Aperitivo a Grado

Cosa fare dove andare – guida al fine settimana 26/27 dicembre 2015

facebook

friuli11Se avete voglia di smaltire il cenone e il pranzo di natale è il momento di rimettersi in moto: fra santo stefano e domenica 27 dicembre ci sono moltisisme attività da poter fare: camminate in montagna alla luce della luna e a mezzanotte, passegigte con gli asini, presepi…davvero per tutti

 SABATO 26

SCIARE IN FRIULI  -LINK – Dopo l’apertura del polo di Sella Nevea proseguono le aperture delle piste nei comprensori sciistici della regione: da domani 25 dicembre fino a giovedì 31, aprono infatti completamente le piste 3 e 4 Zoncolan…
GORIZIA – pista ghiacciata – LINK – ancora un week end a tutto Natale a Gorizia. Questa volta protagonisti saranno pattini e dolci che daranno vita al villaggio “Cioccolato sul ghiaccio” ormai quasi pronto in piazza Vittoria
UDINE – Tina Modotti -LINK –  A casa Cavazzini La città natale di Tina Modotti ospita una mostra con materiali fotografici inediti a livello internazionale: è possibile vedere la raccolta più vasta degli scatti della fotografa di origini udinesi, tratte dai negativi originali e arricchita dalle più recenti acquisizioni riferibili alla storia familiare della Modotti, all’arte fotografica e all’impegno politico-sociale. Viene inoltre esposta, per la prima volta in Italia e in Europa, la nuova documentazione fotografica sulle “Scuole libere di agricoltura” con una serie di 18 istantanee, realizzate dalla Modotti, rimaste in gran parte sconosciute fino a tempi recenti.
UDINE – Malignani – LINK –  Esposizione di 130 lastre stereoscopiche costodite per più di un secolo dalla famiglia Malignani che ora diventano patrimonio fruibile per l’intera collettività Potrai vedere la mostra presso Palazzo Morpurgo in via Savorgnana 14.
VILLA MANIN – Mirò – Soli di Notte – LINK –  Villa Manin esporrà nel Corpo Gentilizio un imponente numero di opere appartenenti a Joan Miró (Barcellona 1893 – Palma di Maiorca 1983) è uno degli artisti più significativi e rappresentativi del Novecento. Di indole taciturna e riservata, nella sua vita Miró ha portato avanti un lavoro di continuo rinnovamento espressivo, senza però mai tradire il suo stile e soprattutto la sua coerenza. Il suo lavoro inconfondibile ha attraversato varie fasi profondamente connesse ai luoghi in cui ha operato (Barcellona, Parigi e la campagna catalana) e ai contesti artistici con cui è venuto in contatto, in primis il dadaismo e il surrealismo.
AQUILEIA – natale ad Aquileia – LINk – Un fitto calendario di eventi organizzato dal Comune di Aquileia in collaborazione con le associazioni locali.
LIGNANO – Presepe di sabbia – LINK – un’opera che raggiunge i 4 metri di altezza, concepita su più livelli e studiata per stimolare il visitatore ad interagire, addentrandosi con lo sguardo per scoprire nuovi anfratti. Le persone si troveranno così al centro di una vera e propria “città in movimento” popolata da oltre 200 figure umane e 300 animali, intenti in decine e decine di scene di lavoro e di vita quotidiana. Non poteva come ogni anno mancare l’omaggio al Friuli Venezia Giulia e alla sua gente, fra i personaggi umani trovano quindi posto alcuni illustri rappresentanti di questa terra
VILLA MANIN – Presepi in villa – LINK
– l Presepe come simbolo di una tradizione di pace e accoglienza, da mostrare senza timori proprio perché portatore di un messaggio universale di inclusione: con questo intento è stata inaugurata a Villa Manin di Passariano, la settima edizione della mostra Presepi in Villa – Rassegna dell’Arte Presepiale in Friuli Venezia Giulia, nella quale il Comitato Regionale del Friuli Venezia Giulia dell’Unione Nazionale delle Pro Loco d’Italia ha raccolto 98 tra i più bei presepi
GRADO – Dicembre gradese – LINk – Tutto il programma di natale e fino all’Epifani nell’isola del Sole –
AQUILEIA – Museo del Bardo – LINK –  Dal prossimo 6 dicembre fino al 31 gennaio 2016 grazie alla Fondazione Aquileia e alla collaborazione con la Soprintendenza Archeologia, il Polo Museale del Friuli Venezia Giulia e l’Istituto Nazionale per il Patrimonio tunisino, il Museo Archeologico Nazionale di Aquileia ospiterà importanti reperti in arrivo dal Museo Nazionale del Bardo di Tunisi, colpito lo scorso 18 marzo dall’efferatezza del terrorismo fondamentalista
TRAMONTI – Festeggiamenti natalizi – LINK – Per tutto il periodo natalizio gli alberi lungo le vie saranno addobbati secondo i principi della land art, con decorazioni realizzate durante i laboratori promossi dal Comune.
RAGOGNA  – Mercatini di Natale – LINK – Dopo il notevole successo degli anni precedenti, la Pro Loco presenta la nuova edizione per i Mercatini di Natale a Ragogna che si svolgeranno nell’area verde di via 25 aprile, sabato 5 e domenica 6 dicembre prossimo..
MANZANO – Programma di Natale – LINK – Per passare delle vacanze di natale con i fiocchi, ecco i principali eventi del natale nel Manzanese.
FORNI AVOLTRI  – rassegna presepi – LINk – Anche per questo Natale, la Pro Forni Avoltri, è lieta di presentare la tradizionale “Rassegna di Presepi”, per mettere in luce il saper fare della Comunità e per mettere in risalto le Borgate del Paese.
SAURIS: giro con la stella – Dalle 18.00 è possibile seguire la stella illuminata ed udire i canti augurali natalizi in tedesco antico, italiano e latino.
SAURIS: Nordic walking con la luna piena – Passeggiata della durata di 2 h con  le ciaspole in compagnia del prof. M. Pierdomenico. Ritrovo alle ore 17.15 c/o Albergo Diffuso. Partecipanti: min. 5 max 10; costo: € 15,00 (compresa attrezzatura di bastoncini, ciaspole e pile frontali) Albergo Diffuso tel 0433 86221
STOLVIZZA DI RESIA –  Notte di Natela in Val resia – Ore 15.00 Mercatini di Natale ore 16.30 aspettando la Stella; ore 17.30 Discesa della Stella, ore 18.30 Presepe vivente sotto la Stella Percorso Natale e Presepi per la Via.
MALBORGHETTO – Cavalcata di Santo Stefano – Ritrovo nel piazzale antistante alla Chiesa ore 10.30, sfilata lungo le vie del paese a cavallo e ritrovo conviviale. Ai simpatizzanti un piccolo ricordo Info392-0693667
SALLA NEVEA- Ciaspolata notturna –Nelle notti di luna piena le luci riflesse dai cristalli di neve creano una magica atmosfera… prenotazione: entro le ore 12.00 di giovedì 24 dicembre ritrovo: partenza vecchia funivia del Canin a Sella Nevea, ore 19.00 durata: 3 ore quota individuale di partecipazione: € 25,00 info – Tel: 0433-53534
SAURIS – passeggiata sull’asino –  Passeggiata in compagnia dell’asinello e piccolo giretto in sella – bambini dai 3 ai 12 anni . Ritrovo ore 09.50 c/o Infopoint; durata 2,30 h. – Costo € 10,00 (GRATIS con FVGcard). IAT Sauris 0433 86076.
FORNI AVOLTRI – Ciaspolata notturana -Addentrati nei boschi sotto le pendici del monte Coglians per concludere la serata con una romantica cena in una tipica baita alpina.
Costo: € 10,00 (esclusa la cena), GRATIS con FVG Card. Durata: 4 ore (comprensive di pausa per la cena). Max partecipanti: 20.Attrezzatura fornita: racchette da neve. Costi aggiuntivi a carico clienti: aperitivo e cena alla baita Staipo di Canobio € 25,00 per gli adulti, € 15,00 per i bambini. Infopoint Arta Terme, 0433.929290
RAVASCLETTO – Ciaspolata sullo Zoncolan – Escursione lungo un percorso molto panoramico alle pnedici dei monti Tamai e Arvenis. Infopoint Arta Terme, 0433.929290
ARTA TERME – Passeggiata in carrozza – Alla scoperta delle curiosità storico artistiche di caratteristici borghi. Turismo FVG Arta Terme, 0433 929290
VITO D’ASIO – escursione nella grotte delle agane – Una suggestiva escursione sulle tracce delle mitiche fate d’acqua, accompagnati da esperte guide speleologiche che illustreranno l’aspetto geologico e naturalistico dell’area interessata, fornendo anche informazioni su storia, popolazioni, tradizioni e leggende. info – cell. 373-5099700
CORMONS – Rock in collina –  E’ arrivata la fine dell’anno e dopo Natale, Cormòns ci regala due giornate di festa, musica e divertimento. Infatti nella grande Piazza XXIV Maggio verrà montato appositamente un tendone riscaldato dove suoneranno i gruppi dal vivo. Ma non solo, sarà pure allestito un chiosco dove si potranno ricaricare le batterie!!
Si comincia il 26 Dicembre alle 20.30 con: “La Gang del Chiosco” e “Quella Mezza Sporca Dozzina”
POFFABRO: Presepe fra i presepi – Suggestiva esposizione di presepi realizzati con i più diversi materiali e dislocati lungo le vie e gli angoli del centro storico di Poffabro. Un’affascinante camminata tra viottoli, cortili e scoscese scalinate, tra atmosfere soffuse e caldi giochi di luce, alla scoperta delle tantissime Natività che vanno a decorare l’intero paese, rendendolo un vero e proprio…presepe tra i presepi!Giunta alla sua XVIII^ edizione, la manifestazione attira ogni anno migliaia di visitatori, provenienti anche dagli Stati confinanti.

SUTRIO – Presepe di Teno – Attraverso i borghi e gli angoli suggestivi di Sutrio, nella magica Carnia, troverai un incredibile presepe monumentale frutto di 30 anni di passione, dedizione e creatività A Sutrio, dove l’albergo diffuso è arricchito da tipiche abitazioni montane e dove nelle numerose botteghe artigiane da secoli si lavora il legno, non puoi perdere una visita al Presepe di Teno.
TARCENTO – Mercatini di Natale – In occasione delle festività natalizie la città si illumina a festa. Lungo Via Roma e Piazza Libertà, nelle caratteristiche casette di legno, si potrà visitare il Mercatino di Natale con decine di bancarelle di hobbistica e artigianato.
PALMANOVA – Mercatini di Natale – Idee regalo e decorazioni a tema natalizio a favore delle missioni. Il mercatino seguirà il seguente orario: Dalle 10.30 alle 12.30 e dalle 16.00 alle 18.00.
CIVIDALE – Mercatini di Natale – Mercatino di Natale in Foro Giulio Cesare a Cividale del Friuli  Babbo Natale aspetta i bimbi da 0 a 99 anni per ricevere i loro disegnini da appendere nella sua casetta e fare assieme un selfie di ricordo.
SAN VITO AL TAGLIAMENTO – Mercatini di Natale – Il periodo più bello dell’anno, quello delle feste natalizie, si sta avvicinando e come da tradizione degli ultimi anni, a San Vito al Tagliamento vengono organizzati i mercatini di Natale.
SAURIS – Mercatini di Natale – Il Mercatino di Natale di Sauris si caratterizza per la sua magica atmosfera, con il borgo di Sauris di Sopra circondato dai picchi delle montagne circostanti e sovrastato dal terso cielo azzurro. Le bancarelle vengono distribuite in piazzetta, lungo la via principale e nelle parti più caratteristiche del borgo
MAGNANO IN RIVIERA – Presepe in piazza – Durante il periodo natalizio, Magnano in Riviera assume una veste particolare creando un’atmosfera di festa e sacralità. La Pro Loco di Magnano in Riviera, nel suo impegno di tutela e promozione delle risorse culturali e tradizionali del territorio, organizza anche quest’anno un progetto per la realizzazione di presepi nelle varie vie del paese.
CIVIDALE – Presepe delle Orsoline – Secondo la tradizione orale il Presepe delle Suore Orsoline risalirebbe al Settecento, ma studi riguardanti i costumi lo collocano nella seconda metà dell’Ottocento. Le statuine, realizzate nel silenzio della clausura, ricalcano le orme della gente che animava i mercati e le vie di Cividale, anche attraverso i nomi friulani con i quali le suore li avevano battezzati
CASSACCO – Concorso presepi – Da alcuni anni la nostra Pro Loco, per iniziativa di alcuni soci, promuove il Concorso dei Presepi con l’intento di coinvolgere la Comunità, dai piccoli ai grandi, proponendo di creare qualcosa di originale.
MAGNANO IN RIVIERA  -Durante il periodo natalizio, Magnano in Riviera assume una veste particolare creando un’atmosfera di festa e sacralità. La Pro Loco di Magnano in Riviera, nel suo impegno di tutela e promozione delle risorse culturali e tradizionali del territorio, organizza anche quest’anno un progetto per la realizzazione di presepi nelle varie vie del paese.
In piazza campeggerà il presepe monumentale realizzato in legno, con statue in vetroresina e animali viventi, ed assunto a simbolo della manifestazione, da cui si parte per l’itinerario esterno che conterà numerosi presepi installati lungo le vie principali del paese e che la sera assumeranno un fascino del tutto particolare grazie ad una sapiente illuminazione.
ANDREIS – mercatini di Natale – Una sessantina di alberi di Natale decorati con originalissimi addobbi fatti a mano in un’atmosfera fiabesca e silenziosa di un paesino di montagna
PORCIA  – mostra di presepi – In Via de Pellegrini, presso il Casello di Guardia, Mostra di Presepi compresa nel Giro Presepi della Regione Friuli Venezia Giulia. Comprende presepi artigianali preparati con materiali naturali o riciclati, e una sezione dedicata ai presepi etnici. Partecipano anche le scuole e molte associazioni locali.
UDINE – Piazza patriarcato – mostra sulla grande guerra – La mostra “1914/15 La guerra degli altri e i friulani” racconterà un anno cruciale della storia del Friuli: dal 1914, quando i friulani si trovarono  divisi tra cittadini italiani non ancora coinvolti nel conflitto e sudditi imperiali già mobilitati dall’esercito austro-ungarico, al 1915, quando la Guerra sarà per tutti.

 

DOMENICA 27

 

SCIARE IN FRIULI  -LINK – Dopo l’apertura del polo di Sella Nevea proseguono le aperture delle piste nei comprensori sciistici della regione: da domani 25 dicembre fino a giovedì 31, aprono infatti completamente le piste 3 e 4 Zoncolan…
GORIZIA – pista ghiacciata – LINK – ancora un week end a tutto Natale a Gorizia. Questa volta protagonisti saranno pattini e dolci che daranno vita al villaggio “Cioccolato sul ghiaccio” ormai quasi pronto in piazza Vittoria
UDINE – Tina Modotti -LINK –  A casa Cavazzini La città natale di Tina Modotti ospita una mostra con materiali fotografici inediti a livello internazionale: è possibile vedere la raccolta più vasta degli scatti della fotografa di origini udinesi, tratte dai negativi originali e arricchita dalle più recenti acquisizioni riferibili alla storia familiare della Modotti, all’arte fotografica e all’impegno politico-sociale. Viene inoltre esposta, per la prima volta in Italia e in Europa, la nuova documentazione fotografica sulle “Scuole libere di agricoltura” con una serie di 18 istantanee, realizzate dalla Modotti, rimaste in gran parte sconosciute fino a tempi recenti.
UDINE – Malignani – LINK –  Esposizione di 130 lastre stereoscopiche costodite per più di un secolo dalla famiglia Malignani che ora diventano patrimonio fruibile per l’intera collettività Potrai vedere la mostra presso Palazzo Morpurgo in via Savorgnana 14.
VILLA MANIN – Mirò – Soli di Notte – LINK –  Villa Manin esporrà nel Corpo Gentilizio un imponente numero di opere appartenenti a Joan Miró (Barcellona 1893 – Palma di Maiorca 1983) è uno degli artisti più significativi e rappresentativi del Novecento. Di indole taciturna e riservata, nella sua vita Miró ha portato avanti un lavoro di continuo rinnovamento espressivo, senza però mai tradire il suo stile e soprattutto la sua coerenza. Il suo lavoro inconfondibile ha attraversato varie fasi profondamente connesse ai luoghi in cui ha operato (Barcellona, Parigi e la campagna catalana) e ai contesti artistici con cui è venuto in contatto, in primis il dadaismo e il surrealismo.
AQUILEIA – natale ad Aquileia – LINk – Un fitto calendario di eventi organizzato dal Comune di Aquileia in collaborazione con le associazioni locali.
LIGNANO – Presepe di sabbia – LINK – un’opera che raggiunge i 4 metri di altezza, concepita su più livelli e studiata per stimolare il visitatore ad interagire, addentrandosi con lo sguardo per scoprire nuovi anfratti. Le persone si troveranno così al centro di una vera e propria “città in movimento” popolata da oltre 200 figure umane e 300 animali, intenti in decine e decine di scene di lavoro e di vita quotidiana. Non poteva come ogni anno mancare l’omaggio al Friuli Venezia Giulia e alla sua gente, fra i personaggi umani trovano quindi posto alcuni illustri rappresentanti di questa terra
VILLA MANIN – Presepi in villa – LINK
– l Presepe come simbolo di una tradizione di pace e accoglienza, da mostrare senza timori proprio perché portatore di un messaggio universale di inclusione: con questo intento è stata inaugurata a Villa Manin di Passariano, la settima edizione della mostra Presepi in Villa – Rassegna dell’Arte Presepiale in Friuli Venezia Giulia, nella quale il Comitato Regionale del Friuli Venezia Giulia dell’Unione Nazionale delle Pro Loco d’Italia ha raccolto 98 tra i più bei presepi
GRADO – Dicembre gradese – LINk – Tutto il programma di natale e fino all’Epifani nell’isola del Sole –
AQUILEIA – Museo del Bardo – LINK –  Dal prossimo 6 dicembre fino al 31 gennaio 2016 grazie alla Fondazione Aquileia e alla collaborazione con la Soprintendenza Archeologia, il Polo Museale del Friuli Venezia Giulia e l’Istituto Nazionale per il Patrimonio tunisino, il Museo Archeologico Nazionale di Aquileia ospiterà importanti reperti in arrivo dal Museo Nazionale del Bardo di Tunisi, colpito lo scorso 18 marzo dall’efferatezza del terrorismo fondamentalista
TRAMONTI – Festeggiamenti natalizi – LINK – Per tutto il periodo natalizio gli alberi lungo le vie saranno addobbati secondo i principi della land art, con decorazioni realizzate durante i laboratori promossi dal Comune.
RAGOGNA  – Mercatini di Natale – LINK – Dopo il notevole successo degli anni precedenti, la Pro Loco presenta la nuova edizione per i Mercatini di Natale a Ragogna che si svolgeranno nell’area verde di via 25 aprile, sabato 5 e domenica 6 dicembre prossimo..
MANZANO – Programma di Natale – LINK – Per passare delle vacanze di natale con i fiocchi, ecco i principali eventi del natale nel Manzanese.
FORNI AVOLTRI  – rassegna presepi – LINk – Anche per questo Natale, la Pro Forni Avoltri, è lieta di presentare la tradizionale “Rassegna di Presepi”, per mettere in luce il saper fare della Comunità e per mettere in risalto le Borgate del Paese.
FORNI DI SOPRA – Passeggiata con l’asino – Escursione con Biagio natalizio. Attività semplice, per tutti della durata 3 h. Ritrovo alle ore 10.00 c/o Centro visite Parco tel 0427.87333
SAYRUSA – Tramonto sulla neve – IL TRAMONTO SULLA NEVE – Vivi l’emozione di calpestare il candido manto della neve accarezzato dalla luce del tramonto.
Ritrovo ore 15.50 c/o Infopoint; durata 3 h. Costo € 10,00 (GRATIS con FVGcard). Max 20 partecipanti. Prenotazioni entro le ore 17.00 del giorno precedente l’uscita.
Attrezzatura consigliata: Abbigliamento da sci, guanti e berretto, scarponi termici (non Moon Boot), ghette. IAT Sauris 0433 86076
SUTRIO – Zampognari e tradizione – Programma:
Dalle ore 15.00: esibizione per le vie del paese degli zampognari.
Dalle ore 18.00 presso la Sala Polifunzionale proiezione del filmato “La storia dello sci” regia di Dante Spinotti. Saranno presenti i Maestri di Sci della Scuola Carnia-Zoncolan vestiti con i costumi d’epoca.
FORNI DI SOPRA escursione in Fatbike – Troppo sole? niente neve? facciamo il ballo della neve. In sella! Ritrovo ore 10.00; durata 2 h. € 25,00 incluso noleggio e guida.tel. 380.7482074
TRASAGHIS – Giro del lago – Giro podistico ludico -motorio non competitivo  a passo libero.Partenza dalle ore 9.30 alle 11.00
Iscrizioni 5€ presso il ristorante “Alla Darsena” (dalle ore 9.00)
RESIA – Borghi incantati della Val Resia – Semplice passeggiata alla scoperta di luoghi poco conosciuti legati non solo agli aspetti naturalistici, ma anche a quelli storico-culturali. prenotazione: entro le ore 12.00 di giovedì 24 dicembre ritrovo: Sede del Parco a Resia, ore 9.00 durata: 4-5 ore
quota individuale di partecipazione: € 10,00 Tel: 0433-53534
POFFABRO: Presepe fra i presepi – Suggestiva esposizione di presepi realizzati con i più diversi materiali e dislocati lungo le vie e gli angoli del centro storico di Poffabro. Un’affascinante camminata tra viottoli, cortili e scoscese scalinate, tra atmosfere soffuse e caldi giochi di luce, alla scoperta delle tantissime Natività che vanno a decorare l’intero paese, rendendolo un vero e proprio…presepe tra i presepi!Giunta alla sua XVIII^ edizione, la manifestazione attira ogni anno migliaia di visitatori, provenienti anche dagli Stati confinanti.

SUTRIO – Presepe di Teno – Attraverso i borghi e gli angoli suggestivi di Sutrio, nella magica Carnia, troverai un incredibile presepe monumentale frutto di 30 anni di passione, dedizione e creatività A Sutrio, dove l’albergo diffuso è arricchito da tipiche abitazioni montane e dove nelle numerose botteghe artigiane da secoli si lavora il legno, non puoi perdere una visita al Presepe di Teno.
TARCENTO – Mercatini di Natale – In occasione delle festività natalizie la città si illumina a festa. Lungo Via Roma e Piazza Libertà, nelle caratteristiche casette di legno, si potrà visitare il Mercatino di Natale con decine di bancarelle di hobbistica e artigianato.
PALMANOVA – Mercatini di Natale – Idee regalo e decorazioni a tema natalizio a favore delle missioni. Il mercatino seguirà il seguente orario: Dalle 10.30 alle 12.30 e dalle 16.00 alle 18.00.
CIVIDALE – Mercatini di Natale – Mercatino di Natale in Foro Giulio Cesare a Cividale del Friuli  Babbo Natale aspetta i bimbi da 0 a 99 anni per ricevere i loro disegnini da appendere nella sua casetta e fare assieme un selfie di ricordo.
SAN VITO AL TAGLIAMENTO – Mercatini di Natale – Il periodo più bello dell’anno, quello delle feste natalizie, si sta avvicinando e come da tradizione degli ultimi anni, a San Vito al Tagliamento vengono organizzati i mercatini di Natale.
SAURIS – Mercatini di Natale – Il Mercatino di Natale di Sauris si caratterizza per la sua magica atmosfera, con il borgo di Sauris di Sopra circondato dai picchi delle montagne circostanti e sovrastato dal terso cielo azzurro. Le bancarelle vengono distribuite in piazzetta, lungo la via principale e nelle parti più caratteristiche del borgo
MAGNANO IN RIVIERA – Presepe in piazza – Durante il periodo natalizio, Magnano in Riviera assume una veste particolare creando un’atmosfera di festa e sacralità. La Pro Loco di Magnano in Riviera, nel suo impegno di tutela e promozione delle risorse culturali e tradizionali del territorio, organizza anche quest’anno un progetto per la realizzazione di presepi nelle varie vie del paese.
CIVIDALE – Presepe delle Orsoline – Secondo la tradizione orale il Presepe delle Suore Orsoline risalirebbe al Settecento, ma studi riguardanti i costumi lo collocano nella seconda metà dell’Ottocento. Le statuine, realizzate nel silenzio della clausura, ricalcano le orme della gente che animava i mercati e le vie di Cividale, anche attraverso i nomi friulani con i quali le suore li avevano battezzati
CASSACCO – Concorso presepi – Da alcuni anni la nostra Pro Loco, per iniziativa di alcuni soci, promuove il Concorso dei Presepi con l’intento di coinvolgere la Comunità, dai piccoli ai grandi, proponendo di creare qualcosa di originale.
MAGNANO IN RIVIERA  -Durante il periodo natalizio, Magnano in Riviera assume una veste particolare creando un’atmosfera di festa e sacralità. La Pro Loco di Magnano in Riviera, nel suo impegno di tutela e promozione delle risorse culturali e tradizionali del territorio, organizza anche quest’anno un progetto per la realizzazione di presepi nelle varie vie del paese.
In piazza campeggerà il presepe monumentale realizzato in legno, con statue in vetroresina e animali viventi, ed assunto a simbolo della manifestazione, da cui si parte per l’itinerario esterno che conterà numerosi presepi installati lungo le vie principali del paese e che la sera assumeranno un fascino del tutto particolare grazie ad una sapiente illuminazione.
ANDREIS – mercatini di Natale – Una sessantina di alberi di Natale decorati con originalissimi addobbi fatti a mano in un’atmosfera fiabesca e silenziosa di un paesino di montagna
PORCIA  – mostra di presepi – In Via de Pellegrini, presso il Casello di Guardia, Mostra di Presepi compresa nel Giro Presepi della Regione Friuli Venezia Giulia. Comprende presepi artigianali preparati con materiali naturali o riciclati, e una sezione dedicata ai presepi etnici. Partecipano anche le scuole e molte associazioni locali.
UDINE – Piazza patriarcato – mostra sulla grande guerra – La mostra “1914/15 La guerra degli altri e i friulani” racconterà un anno cruciale della storia del Friuli: dal 1914, quando i friulani si trovarono  divisi tra cittadini italiani non ancora coinvolti nel conflitto e sudditi imperiali già mobilitati dall’esercito austro-ungarico, al 1915, quando la Guerra sarà per tutti.

 

 

1.451