Aperitivo a Grado

13 maggio giornata ricca di appuntamenti al cinema

facebook

Venere_20in_20pelliccia

Martedì 13 maggio giornata ricca di appuntamenti nelle sale del C.E.C.! Al Visionario nuovo appuntamento con Il Cinema Ritrovato. Al cinema, la stagione dei grandi classici restaurati distribuiti in sala dalla Cineteca di Bologna. Film senza tempo tornano sul grande schermo restaurati con tecnologia digitale e riportati ad uno splendore e ad una nitidezza visiva mai raggiunti prima! In sala – alle ore 16.00 e 20.00 in versione originale con sottotitoli italiani – HIROSHIMA MON AMOUR, capolavoro di Alain Resnais (scomparso nel 2013 a 91 anni) che ha segnato la storia del cinema e non solo di quello francese. Scritto da Marguerite Duras, il film scompiglia la struttura della trama, a prima vista una comune storia d’amore, in mille tasselli, travalicando la classicità del linguaggio cinematografico. Il montaggio scompone e ricompone gli spazi in funzione simbolica, all’interno di una cronologia spezzettata e poi ricostruita in funzione degli stati d’animo della protagonista (une splendida Emanuelle Riva) e dei suoi ricordi.

Sul grande schermo del cinema Centrale alle ore 19.30 – in diretta satellitare e in alta definizione dal Metropolitan Opera di New York – arriva inveceLa Cenerentola di Gioacchino Rossini. La buona e graziosa Angelina è costretta dalle sorellastre e dal patrigno, il barone Magnifico di Montefiascone, ai più umili lavori domestici. Nel paese giunge notizia che il principe Ramiro sceglierà la sua sposa durante una festa a corte: Don Magnifico e le sue figlie sono gongolanti all’idea di potersi imparentare con un principe, ma i loro piani saranno smantellati dal fascino di un’incantevole e ‘sconosciuta’ dama che rapirà cuore di Ramiro. L’opera è interpretata per la prima volta al MET dalla potente voce del mezzo-soprano Joyce DiDonato, definita dal New Yorker “la più potente voce femminile della sua generazione”. La direzione d’orchestra è affidata al Principal Conductor del Metropolitan Opera di New York, Fabio Luisi, per la regia di Cesare Lievi. Tariffe speciali: biglietto intero € 12,00 – soci CEC/CSS € 10,00.

 

Infine, per il ciclo Rivediamoli, ritorna al cinema Centrale VENERE IN PELLICCIA di Roman Polanski. Dopo Carnage il grande regista parte ancora una volta dal teatro per trasformarlo in grande cinema. Il lungometraggio è tratto dalla pièce di David Ives, ispirata a sua volta all’omonimo romanzo scritto da Leopold von Sacher-Masoch. Sullo schermo due soli interpreti, gli splendidi Emmanuelle Seigner e Mathieu Amalric. Il film sarà proiettato alle ore 16.00 e 20.00 e il pubblico potrà rivederlo – o recuperarlo, nel caso lo avesse perso in passato – all’incredibile prezzo di soli € 2,70!

 

 

HIROSHIMA MON AMOUR

di Alain Resnais

Francia 1959, 91′

con Emmanuelle Riva

VISIONARIO

13 maggio ore 16.00 – 20.00

 

LIVE DAL METROPOLITAN OPERA DI NEW YORK

LA CENERENTOLA

di Gioacchino Rossini

regia di Cesare Lievi

USA 2014, 220’

CINEMA CENTRALE

13 maggio ore 19.30

Biglietto intero € 12,00 – ridotto e soci CEC/CSS € 10,00

 

VENERE IN PELLICCIA

di Roman Polanski

Francia 2013, 96′

con Emmanuelle Seigner, Mathieu Amalric

CINEMA CENTRALE

11 marzo ore 16.00 – 20.00

Biglietto unico € 2,70

 

346