Aperitivo a Grado

Plastic Punk Fest a Pordenone

facebook

852ac3ca-27fd-418b-a901-eb8fb1dce1fc
1976-2016 – 40 anni di punk
La collaborazione tra diversi locali colpisce ancora, e si rivela essere un punto di forza nell’organizzazione di eventi di alto livello e grandissimo seguito! Ritorna il Plastic Punk Fest, che festeggia i 15 anni con una edizione straordinaria della kermesse musicale nella ricorrenza dei 40 anni del punk.
Concerti, una mostra di fotografia e di materiale sul punk, gadget e molte altre sorprese per tutti gli amanti del genere che ha cambiato la musica, il costume e la cultura del caro vecchio millennio….
Tutto questo nella piccola Pordenone, dove il Punk è sbocciato prima che in altri centri più grandi in Italia, e dove batte ancora un cuore Punk!!!

Headliner della serata saranno i mitici DEROZER, già mattatori della seconda edizione nel 2002. Si sono riformati nel 2016 per un tour di 6 date e l’unica tappa in regione sarà proprio al Plastic Punk Fest.

Si, avete capito bene I Derozer sono tornati. Sono passati ormai 4 anni dall’ultima loro apparizione, periodo in cui a Seby & co. è tornata la voglia, quella vera, di continuare e restare in pista. Nei piani dei Derozer c’è anche un disco nuovo, un programma a lungo termine che comincia con un grande ritorno sui palchi per scaldare i motori.

Suoneranno anche glorie cittadine e non…i TOIL MEXICO, punk mexicano della prima ora e i THE OXIDE, gruppo punk pordenonese con Kast di Rock Town.

I Toil sono l’unica band messicano-maccheronica in circolazione. Sbocciati tra Pordenone e il Chiapas, assolutamente dilettanti, violentano il pubblico con performance memorabili, nati dalle ceneri di note band underground a livello mondiale (Meathead, The Spectre, El Funeral De Kocis…) sono una perla nel sottobosco musicale, una perla pronta da cogliere…non perdeteli!
Que viva Mexico! Que viva Toil!

L’incesto fra Slang for Drunk e Muy Temible ha partorito un nuovo mostro…I The Oxide nascono a Pordenone nel 2013 come un’idea di tre ragazzi provenienti dalla scena Punk e HC: GG, chitarra e voce principale, ALAN, basso e cori e KAST batteria e cori. Appurato che questi ragazzi non sono certo alle prime armi, questo nuovo progetto si basa sui differenti background musicali da cui loro stessi provengono; il risultato è un sound forte e aggressivo, ma allo stesso tempo melodico, relazionabile perlopiù con il Punk californiano di fine anni 90 – primi anni duemila.

PREZZO DEL BIGLIETTO:
12 euro + ddp in prevendita su Mailticket
15 euro alla cassa il giorno dell’evento

993