Aperitivo a Grado

Aggiornamento meteo ore 17

facebook

supercella

Una depressione atlantica sta portando in quota correnti più fresche che favoriscono l’instabilità sulla regione, data anche la presenza al suolo di aria calda e umida sciroccale.

Precipitazione delle ultima ora:

28.6 Cordenons
24.8 Zeglianutto (TREPPO GRANDE)
17.8 Arba
15.8 Cedarchis (TOLMEZZO)
15.0 Pordenone Meteo
Precipitazione delle ultime 6 ore:
73.4 Azzida (S.PIETRO AL NATISONE)
63.6 Pavia di Udine
46.8 Cividale del Friuli
33.6 Orzano (REMANZACCO)
33.4 Montemaggiore (SAVOGNA)

EVOLUZIONE
Fino a tarda sera sulla regione sono previsti temporali sparsi localmente forti alternati a fasi di tempo migliore. Localmente le piogge potranno essere ancora intense o molto intense
EFFETTI AL SUOLO
Dalla tarda mattinata di oggi la regione è stata attraversata da una linea temporalesca in spostamento dalla bassa pianura alla pedemontana che ha determinato in circa due ore piogge localmente molto intense e grandinate (tra i 50 e i 90 mm). A seguito delle segnalazioni pervenute, la Sala Operativa Regionale sta coordinando i numerosi interventi per allagamenti e cadute alberi che hanno interessato varie zone dei Comuni di: BUTTRIO, CAMPOFORMIDO, CIVIDALE DEL FRIULI, CORDENONS, MANZANO, PASIAN DI PRATO, PAVIA DI UDINE, PREMARIACCO.
Attualmente stanno operando 50 volontari delle squadre comunali di Protezione Civile. A seguito dell’elevato numero di richieste di aiuto da parte di privati cittadini, i Comuni di PAVIA DI UDINE, BUTTRIO e CORDENONS hanno attivato i propri Centri Operativi Comunali (COC) per gestire al meglio le emergenze sul proprio territorio.
Il Consorzio Pianura Friulana, in accordo con la Protezione civile, ha provveduto a chiudere parzialmente lo scarico della diga sul Rio Rivolo a Buttrio, per trattenere le precipitazioni della parte a nord del paese, evitando la tracimazione del rio sulla SR 56 nei pressi della ditta Danieli e favorendo il deflusso dei numerosi collettori che recapitano le acque del paese nel tratto di Rio Rivolo a valle della diga. Intenso il lavoro del NUE 112 che in relazione al maltempo ha smistato 181 chiamate dalle ore 12 ad adesso.

Aggiornato alle ore 17 del 28 giugno

2.809