Aperitivo a Grado

Udine: Bertiolo, torna la festa del vino – 15/30 marzo 2014

bertioloTorna la Festa del Vino di Bertiolo, sempre ricca di eventi e incontri. L’edizione 2014, in programma dal 15 al 30 marzo, esordisce quest’anno con una simpatica novità: per l’occasione la Proloco ha creato un nuovo logo che i visitatori ritroveranno stampato sui calici da degustazione. Il resto della formula dell’evento, inossidabile, invece si ripete, forte dei successi degli anni precedenti, a cominciare dalla degustazione di vini che saranno esposti in Enoteca. La serata, a cura dell’Assoenologi regionale, si svolge il 6 marzo nella sala San Giacomo a Pozzecco di Bertiolo, dove si esamineranno i campioni presentati per l’edizione 2013. Alla Mostra Concorso Vini “Bertiûl tal Friûl”, giunta alla 31° edizione, chi ottiene il punteggio medio più alto si aggiudica il premio “Miglior azienda”.

Nel corso della serata inaugurale, che vedrà la presenza di autorità locali e regionali, sarà assegnato il premio “Vini doc per un Friulano Doc” a un personaggio della nostra regione distintosi per i suoi successi professionali e l’attaccamento alla cultura friulana. La giuria, presieduta dal Presidente dell’Ente Friuli nel Mondo Pietro Pittaro, ha scelto, per aver portato nella “Grande mela” un pezzo di ingegno friulano, l’imprenditore Mario Collavino, originario di Muris di Ragogna, volto noto in tutto il mondo per aver costruito la Freedom Tower a New York. Sempre la sera dell’inaugurazione, il 15 marzo alle ore 18, dopo il saluto delle autorità nella caratteristica e suggestiva corte dell’Enoteca, seguirà il tradizionale taglio del nastro sulle note dell’associazione culturale musicale “Filarmonica La Prime Lûs 1812”.

Buon vino, saporiti piatti tipici, intrattenimenti per grandi e piccini, musica live, solidarietà, cultura sono gli ingredienti di questa amata festa, che non mancherà di attrarre anche quest’anno migliaia di wine lovers. I Percorsi del Gusto consentiranno di far assaggiare, nei caratteristici chioschi lungo le vie del paese, i prodotti enogastronomici caratteristici delle nostre zone, ulteriormente valorizzati nelle serate infrasettimanali in Enoteca con serate di degustazione di miele e marmellate; queste ultime saranno protagoniste dell’evento a cura di Ennio Furlan, chef del collegio Cocorum del Fvg, che presenterà il suo libro “Fare Marmellate” in abbinamento ad una “insolita” degustazione delle stesse.

Imperdibili le domeniche, adatte a pubblico trasversale di ogni età: quella dei motori con il Motoraduno, la Domenica dei Bimbi, con tutte le attività a loro collegate, la Domenica del tradizionale Mercato di San Giuseppe. Importante il convegno “Disabilità e Sport”, in programma domenica 16 alle 17.30, a cura di Michele Pittacolo, bronzo alle Paralimpiadi di Londra 2012. Da ricordare le attività benefiche e le iniziative su bere consapevole, senza contare lo spirito ecologista di una sagra virtuosa per la raccolta differenziata dei rifiuti.

Alla festa del vino di Bertiolo c’è posto, come sempre, anche per le mostre e gli appuntamenti culturali: in via Roma opere di Ermenegildo D’Olivo E. Malisan, Tizzi da Gorizzo; in via Trieste, al Palazzo Associazioni, mostra delle opere di Padre Fiorenzo Maria Gobbo “L’arte dalla contemplazione” ed esposizioni lavori dei laboratori dell’Ute di Bertiolo (disegno e pittura, mosaico, oggettistica di “scartòs”, maglia e uncinetto, taglio e cucito).

Infine, ma non meno importanti, le iniziative benefiche: il concorso “Dolci tipici”, il “Pane per la vita” e “Friulmoka 200” a sostegno dell’A.I.R.C, la Pesca di beneficenza a cura dell’Asd di Bertiolo, il Pozzo di San Patrizio a cura del gruppo Caritas locale, e il colorato Luna Park in Piazza Mercato. Info: http://www.bertiolo.com.

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS
951