Aperitivo a Grado

A Moruzzo Adsl fino a 20 Megabit al secondo

Disponibile l’infrastruttura a banda larga fino a 20 Megabit al secondo TIM porta l’ADSL a 20 Mega/bps anche a Moruzzo (Udine).

Grazie alla collaborazione con l’Amministrazione Comunale, da oggi cittadini e imprese potranno usufruire di una connessione dati a banda larga con una velocità fino a 20 Megabit al secondo. “Con questa iniziativa, destinata alla cittadinanza di Moruzzo – ha dichiarato Ivan Russo responsabile Wholesale Operations per l’area Friuli Venezia Giulia – TIM si conferma motore dell’innovazione sul territorio. Queste moderne infrastrutture di rete consentiranno ai cittadini, alle imprese e alla Pubblica Amministrazione di usufruire di servizi innovativi in grado di contribuire allo sviluppo dell’economia locale e alla sempre maggiore efficienza dei servizi urbani, ad esempio nei campi dell’infomobilità e della sicurezza. Si tratta di un risultato significativo, reso possibile dagli importanti investimenti programmati da TIM e dalla preziosa ed insostituibile collaborazione con l’Amministrazione comunale”

“Era un obiettivo che ci eravamo posti all’inizio del nostro mandato amministrativo – ha aggiunto l’ Assessore ai Servizi Territoriali e Innovazione Enrico Di Stefano – e grazie anche alla possibilità data dalla regione agli operatori di Telecomunicazioni di utilizzare la Fibra Ottica Regionale del Progetto Ermes da fine settembre i cittadini di Moruzzo dopo tanta attesa avranno a disposizione questa possibilità. La banda larga in modalità cablata oltre ad essere una tecnologia abilitante ovvero in grado di consentire l’utilizzo di servizi evoluti -si pensi oggi all’ utilizzo dei big data nelle imprese o alla tv via internet per i cittadini- è anche una tecnologia disponibile indipendentemente dalle condizioni metereologiche e dell’orografia del territorio, cosa che era non sempre possibile con le tecnologie wireless. Sebbene non nascondiamo la soddisfazione per il risultato raggiunto l’impegno dell’ amministrazione sul tema della connettività e innovazione non si ferma qui, per noi è un punto di partenza a partire dalla quale sviluppare ulteriori opportunità per imprese e cittadini”

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS
1.617