Aperitivo a Grado

Alla scoperta del Forte di Beano

Finalmente libero da sterpaglie e rifiuti, il Forte di Beano è stato inaugurato nel pomeriggio di sabato 20 aprile, con la cerimonia alla presenza del sindaco di Codroipo, Fabio Marchetti, e degli alpini del Gruppo Ana del comune, che dal 2014 gestiscono la struttura. Il forte sorge lungo la statale 13, non distante dall’aeroporto di Rivolto, sulla strada per Beano. Costruito nel 1910, nel contesto del sistema difensivo del Medio Tagliamento, poteva ospitare 6 cannoni in acciaio da 149 millimetri, 4 cannoni da 75 millimetri e 4 mitragliatrici da 6,5 millimetri di calibro, in grado di sparare 450 colpi al minuto. Fu disarmato nel 1915. Non fu mai luogo di combattimento e cadde in mano agli austriaci nei giorni dopo Caporetto. La struttura si è conservata discretamente perché utilizzata come polveriera dopo la seconda guerra mondiale (videoproduzioni Petrussi). 

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS
495