Aperitivo a Grado

Anastacia e Al Jarreau: 2 cantanti friulane Angelica Lubian e Laura Furci apriranno i concerti

facebook

 

Saranno due emergenti artiste friulane, tra le più interessanti rivelazioni del panorama musicale italiano, ad aprire gli attesissimi concerti delle star mondiali ANASTACIA e AL JARREAU, in programma rispettivamente giovedì 12 luglio nella residenza dogale di Villa Manin a Codroipo e giovedì 19 luglio nella suggestiva cornice della Diga Nazario Sauro di Grado.

Raffinata songwriter, ANGELICA LUBIAN ha debuttato nel 2008 con l’album “Conservare in luogo fresco e asciutto” aggiudicandosi il prestigioso Demo’s Lady Award di Radio1 Rai e numerose entusiastiche recensioni sulle principali testate nazionali (Il Giornale, Il Mucchio Selvaggio, Beat Magazine, Musica Leggera, Musicalnews, Indie-eye , Musikbox, etc. etc.). Dopo essersi fatta apprezzare dal grande pubblico aprendo i concerti di artisti del calibro di Gianni Morandi, Ron, Niccolò Fabi, Biagio Antonacci e tantissimi altri, lo scorso settembre Angelica ha presentato al Teatro Palamostre di Udine, sua città natale, “Morso dopo morso – Canzoni a svelare un amore”, un innovativo concerto-spettacolo multisensoriale.
La cantautrice udinese aprirà dunque l’esclusiva performance di ANASTACIA, la regina bianca con la voce nera, che proprio a Villa Manin il 12 luglio terrà la prima delle quattro date previste in Italia. Sarà l’occasione per riascoltare e rivedere dal vivo dopo alcuni anni di assenza dalle scene una delle artiste più amate ed apprezzate dell’intero panorama musicale femminile con oltre 30 milioni di dischi venduti in tutto il mondo, che presenterà in anteprima assoluta il nuovo brano “Deeper Love”, attualmente in rotazione televisiva per gli spot della Skoda Citigo.

A Grado giovedì 19 luglio in occasione del concerto del poliedrico cantante statunitese AL JARREAU, inserito nel programma della quinta edizione del “Grado Festival Ospiti d’Autore”, si esibirà LAURA FURCI, una pianista di formazione classica, appassionata per il jazz d’avanguardia e riuscita a convertirsi in cantante e compositrice originale, di difficile catalogazione e ricca esposizione. Laura ha registrato il suo primo EP a New York con illustri nomi del Jazz contemporaneo quali il sassofonista David Binney, il pianista John Escreet e il contrabbassista Ugonna Okegwo. Anche in Spagna, l’eclettica autrice friulana ha avuto l’occasione di condividere il palco con musicisti di assoluto livello come Javier Ruibal mantenendo elevato il suo curriculum internazionale. Attualmente al lavoro su un nuovo disco che si intitolerà “Magnetica”, Laura Furci presenterà a Grado un concerto intimo nel quale, prendendo come base il formato piano e vocie, passeggia attraverso un’inarrestabile corrente convertita in riflesso delle esperienze e riflessioni che hanno costruito i diversi strati della sua personalità.

12 luglio – Angelica Lubian supporting ANASTACIA @ Villa Manin

19 luglio – Laura Furci supporting AL JARREAU @ Grado Festival

I biglietti per i due straordinari appuntamenti sono ancora disponibili nei punti vendita autorizzati Azalea Promotion (www.azalea.it), online su Ticketone.it (www.ticketone.it) e nei circuiti di vendita austriaco Oeticket (www.oeticket.com) e sloveno Eventim (www.eventim.si)
I due concerti sono inseriti anche nel programma di “Music&Live”, la promozione realizzata dall’Agenzia TurismoFVG che permette a chi soggiorna in Friuli Venezia Giulia di ricevere il biglietto in omaggio.

909