Aperitivo a Grado

Andos Udine: in 400 al parco del Cormor per CamminAndos Insieme 2019

facebook
Udine 29 settembre 2019 andos camminata al cormor © Petrussi

L’iniziativa di sensibilizzazione ideata dall’Andos Udine ha raccolto circa 3mila euro che saranno devoluti alla Breast Unit dell’Ospedale 

Nel corso dell’evento, è stata posata una pietra con targa in ricordo di Silvia Gobbato e Nadia Orlando.Quasi 400 persone hanno aderito alla terza edizione di “CamminAndos Insieme”, la camminata a sostegno della ricerca organizzata dall’Andos di Udine al Parco del Cormor; uomini, donne, famiglie accompagnate dagli amici a quattro zampe hanno percorso i sette chilometri del tragitto per una giornata all’insegna della socialità e della solidarietà, richiamati dallo stesso obiettivo: sostenere la tutela delle donne e le attività contro il cancro al seno. L’iniziativa ha raccolto circa 3mila euro, fondi che l’Associazione Donne Operate al Seno del capoluogo friulano devolverà a sostegno degli studi che la Breast Unit dell’Ospedale Santa Maria della Misericordia sta portando avanti nella sua lotta contro la neoplasia mammaria. All’evento hanno partecipato diverse autorità, in rappresentanza della Regione Fvg e dei Comuni che hanno patrocinato la manifestazione (Udine, Pagnacco, Martignacco, Tavagnacco e Moruzzo), cui si sono aggiunti anche esponenti delle amministrazioni di Campoformido, di Pasian di Prato e San Daniele del Friuli.
Come già accaduto l’anno scorso, anche questa edizione ha voluto riservare un momento in ricordo di Silvia Gobbato e Nadia Orlando, due ragazze rimaste tragicamente e brutalmente vittime della violenza di genere. Nel 2018, l’Andos di Udine aveva piantato uno yuzu, un arbusto di agrume giapponese, lungo l’Ippovia del Cormor; questa volta, nello stesso luogo è stato deposto un cuore di pietra, con una targa, con la volontà di ribadire ancora una volta che la donna va sempre rispettata.

Alla conclusione della camminata, i primi due classificati tra le donne e tra gli uomini, hanno ricevuto un buono da spendere al Centro commerciale Città Fiera, mentre ai due bambini partecipanti più giovani è stato regalato un kit di materiale per la scuola. La mattinata si è conclusa con una pastasciuttata collettiva preparata dagli Alpini-Sezione di Villaorba.

L’obiettivo dell’iniziativa, che rientra tra le finalità dell’Andos Udine, da oltre 30 anni a fianco di chi è stato colpito da neoplasia mammaria, è di sensibilizzare sulla prevenzione del tumore al seno e sui benefici dell’attività sportiva, promuovendo l’abitudine allo sport a tutti i livelli, soprattutto amatoriale, perché l’esercizio fisico è ormai universalmente riconosciuto come risorsa fondamentale per il benessere psicofisico. 

434