Aperitivo a Grado

Angelica Lubian live al Gnagne Sese 15 luglio 2014

angelica lubian
Proseguono i concerti estivi della cantautrice Angelica Lubian, la quale, di rientro dal recente minitour romano, torna on stage con la sua band friulana per un luglio ricco di note e colori.
Il primo appuntamento sarà martedì 15 luglio (a partire dalle 21) nel pittoresco party garden della deliziosa osteria-ristorantino Gnagne Sese (a Udine in via Marsala, 258). Al fianco di Angelica i talentuosi Louis Armato alla chitarra, Alessio Benedetti alle percussioni e Alessandro Scolz alla tastiera. Special guest della serata, straight from Bologna: Simone Masina al basso.
Piatto forte del live set, la produzione originale di Angelica, condensata nelle pubblicazioni “Conservare in luogo fresco e asciutto” e “Morso dopo morso”, oltre a qualche inedita anticipazione. Tra gli ingredienti anche gustose rivisitazioni di brani particolarmente cari alla songwriter e curiose sperimentazioni.
L’appuntamento live successivo sarà mercoledì 30 luglio al Visionario (via Fabio Asquini 33, Udine).
Vi aspettiamo, con l’acquolina in bocca 😉

ANGELICA LUBIAN

Recente vincitrice del Premio AFI (Associazione Fonografici Italiani) 2013, del Premio Pigro 2012 (omaggio a Ivan Graziani), del Demo’s Lady Award 2010 (Radio1 Rai) e del premio emergente per lo spettacolo Moret d’Aur 2010, negli anni partecipa con successo a importanti festival nazionali tra cui Premio Siae per Demo (Radio1 Rai), Generazione X (Auditorium Parco della Musica), Roxy Bar, Tim-Tour, Lignano Dance & Festival, Meeting delle Etichette Indipendenti, Motor Show, Borsa Internazionale del Turismo (testimonial regione Friuli Venezia Giulia).

È ospite di vari programmi televisivi e radiofonici su emittenti RAI (Raiuno, Raidue, Raitre, RaiNews24, Radio1, Rai International), Mediaset, Radio 24, Tv Koper, Tv Slovenija, Radio Capodistria, Telefriuli, …

La cantautrice si fa apprezzare dal grande pubblico aprendo i concerti quale supporter per nomi del calibro di Anastacia, Tom Verlaine, Gianni Morandi, Ron, Edoardo Bennato, Niccolò Fabi, Eugenio Finardi, Eugenio Bennato, Teresa De Sio, Peppe Barra, Paolo Belli, Crookers & The Bloody Beetroots, Biagio Antonacci, Francesco Baccini, Perturbazione, Irene Fornaciari, …

Grazie anche ad una notevole presenza scenica, le esibizioni live così come i lavori discografici di Angelica raccolgono entusiastici articoli e recensioni su autorevoli testate (Il Giornale, La Repubblica, Max, L’Unità, Messaggero Veneto, Il Mucchio Selvaggio, Vivaverdi Siae, Il Tempo, Il Piccolo, Il Gazzettino, Beat Magazine, Il Friuli, Musicalnews, Indie-eye, Musikbox, Bielle, L’isola che non c’era, …).

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS
574