Aperitivo a Grado

Aquile FVG per la supercoppa Italiana – 20 sett

facebook

Campioni d’Italia contro detentori della Coppa Italia per la conquista di un trofeo di elevato spessore: la Supercoppa Italiana. È questa la sfida d’esordio della nuova stagione dell’hockey italiano che mette di fronte HC Interspar Bolzano Foxes e SG Generali Aquile FVG Pontebba.

 

Il palcoscenico sarà lo stadio PalaOnda, casa degli altoatesini, che faranno di tutto per bissare la vittoria dello scorso anno e portare a tre le Supercoppe conquistate dopo quelle del 2004 e del 2007. Le Aquile, però, non staranno di certo a guardare, anche perché c’è da confermare quanto visto di buono e dimostrare che i passi in avanti fatti fin qui, non sono frutto del caso, ma che il primo trofeo conquistato a marzo a Torino, è solo uno dei tanti che potranno trovare casa in quel di Pontebba.

 

Il via ufficiale sarà dato alle ore 19.30 con i bolzanini che, per la prima volta, possono giocare la finale davanti ai propri tifosi: un vantaggio non di poco conto, soprattutto se si pensa al numero impressionante di pubblico che seguì la squadra nelle fasi finali dello scorso campionato. Ma di certo anche i supporter delle Aquile sono pronti a far sentire la propria voce: dal Friuli, infatti, partirà un nutrito gruppo nella speranza di portare fortuna ai gialloblu come in occasione della finale disputata al PalaTazzoli di Torino che vide un centinaio di friulani al seguito, sobbarcarsi un lungo viaggio pur di far sentire alle Aquile il proprio affetto incondizionato.

 

Domani ci sarà anche l’occasione di assistere a una particolare sfida nella sfida: entrambi i coach, infatti, Jari Helle e Vesa Surenkin, sono finlandesi anche se non hanno mai avuto modo di scontrarsi sul ghiaccio da giocatori. Lo faranno da allenatori e vedremo se a spuntarla sarà l’ex attaccante Helle o se vincerà l’ex difensore Surenkin. Per quanto riguarda le formazioni non dovrebbero esserci sorprese dell’ultim’ora: il Bolzano dovrà fare a meno degli infortunati Leo Insam ed Enrico Dorigatti mentre rientrerà in squadra lo svedese Carl Johan Johansson. Nel Pontebba mancheranno Arto Koivisto e Giulio Vernaccini, entrambi infortunati; non potrà essere schierato neppure il neo acquisto Mario Larocque: il difensore, infatti, non è ancora giunto in Italia.

 

E per tutti coloro che non potranno seguire le Generali Aquile FVG al PalaOnda, un grande regalo da parte di Radio Spazio 103. Dalle 19.30, infatti, la radio ufficiale delle Generali Aquile FVG trasmetterà in diretta e in esclusiva la finale.

280