Aperitivo a Grado

Arrestato latitante cinese in Friuli

YU_Haidong
Il cittadino cinese Haidong Yu, di 34 anni, che deve scontare cinque anni di carcere inflitti dal Tribunale di Firenze nel 2002 per una serie di reati commessi nel 2001 a Empoli (Firenze),è stato arrestato nel pomeriggio di ieri dalla Polizia della Questura di Udine in collaborazione con il commissariato di Cividale (Udine). Il 28 marzo 2001, verso mezzanotte, Yu insieme ad altri cinque connazionali era stato protagonista di un’irruzione all’interno del circolo privato “Dragon Blu” di Empoli. Con una pistola presumibilmente giocattolo, coltelli e bastoni, i titolari e gli avventori, in totale quattro persone, erano stati oggetto di minacce e poi bendati e legati con nastro adesivo. Il bottino della rapina era stato di circa due milioni di lire. Yu, che risultava ricercato sotto il falso nome di Suen Su Lai e che ha negato di essere uno dei responsabili della rapina al “Dragon blu”, è stato scoperto grazie al confronto delle impronte digitali e a un piccolo tatuaggio di un ideogramma della lingua cinese che aveva sul dorso della mano, notato dalle vittime durante l’aggressione del 2001.

Fonte: ANSA

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS
421