Aperitivo a Grado

Autovie Venete: previsioni traffico dal 20 al 23 Agosto

facebook

autovie
Cantieri sospesi, by pass A28 e uscita di Villesse come alternativa per raggiungere Slovenia e Croazia, personale potenziato. Sono inalterate, anche per questo week end, le misure adottate da Autovie Venete per gestire il traffico del fine settimana che in questo caso sarà caratterizzato dalle ultime partenze ma anche dai primi rientri dalle ferie. Intenso, quindi, il flusso di veicoli in transito su tutta la A4, con possibilità di code, rallentamenti e attese superiori alla media ai caselli. Autovie Venete consiglia, chi si accinge a partire, di informarsi preventivamente sulla situazione del traffico (89.24.89 – Centro Informativo Viaggiando, 0432 92.51.11 o 040 31.89.111 e www.autovie.it
), di prendere in considerazione eventuali percorsi alternativi e di mantenere un comportamento di guida corretto, rispettando la distanza di sicurezza e i limiti di velocità. In autostrada deve sempre essere occupata la corsia di marcia, mentre quella di sorpasso va utilizzata solo per superare altri veicoli: mantenere sempre la posizione in corsia di sorpasso limita la capacità dell’autostrada, perché, di fatto, su due corsie ne viene usata solo una. La concessionaria ricorda anche che sono entrati in vigore, nelle aree di servizio autostradali, i divieti riguardanti la somministrazione e la vendita per asporto di bevande superalcoliche dalle ore 22,00 alle 6,00 del mattino. Nella fascia oraria compresa fra le 2 di notte e le 6 del mattino, inoltre è vietata anche la somministrazione di bevande alcoliche. Venerdì 20 agosto, previsione di traffico intenso durante tutta la giornata, con code in entrata e in uscita alla barriera di Trieste Lisert. Intensificazione del flusso durante la notte, in particolare in direzione Milano Venezia, con possibili code a tratti fra Cessanto e San Donà di Piave e San Giorgio di Nogaro. Sabato 21 agosto, traffico critico sulla A4 Venezia Trieste, in entrambe le direzioni, con code principalmente in entrata alla barriera di Trieste Lisert e attese più lunghe del solito che si protrarranno per tutta la giornata fino alla tarda serata. Previste, per la mattinata di sabato, code anche a Latisana, San Stino di Livenza, San Donà di Piave e Portogruaro, sia in entrata sia in uscita. L’autostrada A23 Palmanova-Tarvisio, sarà interessata da traffico sostenuto in entrambe le direzioni. Code a tratti e rallentamenti su tutta la A4 in direzione Venezia e Milano fin dalle prime ore della giornata e fino a sera, con possibili rallentamenti alla barriera di Venezia Est e sulla A57 tangenziale di Mestre. Il divieto di circolazione per i mezzi pesanti entrerà in vigore alle ore 7 del mattino e finirà alle ore 23,00. Domenica 22 agosto, ancora traffico intenso in entrambe le direzioni sulla A4 Venezia-Trieste con intensificazioni sul tratto in entrata alla barriera di Trieste Lisert e al casello di Ronchis (Latisana). Il divieto di circolazione per i mezzi pesanti scatterà alle ore 7 del mattino e resterà in vigore fino alle ore 24,00. Autovie Venete raccomanda la massima attenzione alla guida durante le ore notturne, in particolare dalla mezzanotte alle sette del mattino, fascia oraria durante la quale i mezzi pesanti potranno circolare. Il traffico si presenterà sostenuto anche lunedì 23 agosto su tutta la A4, con rallentamenti e code in entrata alla barriera di Trieste Lisert a partire dalle prime ore della giornata. Code a tratti potranno verificarsi in prossimità dei principali nodi di interconnessione con le altre autostrade

498