Aperitivo a Grado

Bar non va bene, titolare tenta suicidio

facebook

CARABINIERI-2013-1
Il bar che gestisce non va bene, gli affari crollano. Per questa ragione il titolare dell’esercizio commerciale, di 61 anni, ha tentato questa mattina il suicidio. Il fatto è avvenuto in una località della Bassa friulana. L’uomo si è sparato un colpo di pistola alla testa intorno alle 8.30. In quel momento nel bar non c’erano avventori ma la madre, che era nei pressi, ha udito lo sparo e ha chiamato immediatamente i soccorsi. L’uomo è stato elitrasportato d’urgenza in ospedale a Udine dove è stato sottoposto a intervento chirurgico ed è ora ricoverato in prognosi riservata. Le indagini sono in corso ad opera dei carabinieri della locale stazione.

503