Aperitivo a Grado

Barcolana 2013: gli eventi collaterali, stasera Mauro Corona, domani Malika Ayane

facebook

Dagli incontri con gli autori di libri sulle Rive nell’Arena Bcc Staranzano e Villesse per Barcolana di Carta ai concerti di due grandi firme della scena musicale in Piazza Unità d’Italia per Barcolana Music Festival, numerosi sono gli appuntamenti con protagonisti di spessore nazionale e internazionale in programma a Trieste tra venerdì 11 e sabato 12 ottobre a Trieste per dare il benvenuto alle migliaia di sportivi e visitatori provenienti da tutta Italia e da tutta Europa per la 45esima Barcolana, la Regata Velica Internazionale con il maggior numero di barche iscritte nell’intero Mediterraneo in programma domenica 13 ottobre.

VENERDÌ 11 ott, ore 18BARCOLANA DI CARTA MAURO CORONA

VENERDÌ 11 ott, ore 21BARCOLANA MUSIC FESTIVALOMAR SOSA QUARTET

SABATO 12 ott, ore 21BARCOLANA MUSIC FESTIVALMALIKA AYANE

 

Non solo vela e non solo sport, la Barcolana nel corso degli anni è diventato uno straordinario evento a 360 gradi, nonché la più importante festa di Trieste e allo stesso tempo uno dei principali fenomeni turistici della regione Friuli Venezia Giulia, che comprende dieci giorni di appuntamenti a terra e in mare in grado di ergere Trieste a capitale europea della vela.

Barcolana di Carta, il ricco cartellone di appuntamenti in programma domani, venerdì 11 ottobre, sulle Rive nell’Arena Bcc Staranzano e Villesse che tra gli altri vede la presentazione del nuovo calendario della Marina Militare Italiana alle 11, la presentazione della puntata del programma Rai “Linea Blu” alle 12:15 a cura di TurismoFVG, la conversazione sulla mostra “Il vecchio e il mare” alle 16, raggiungerà il culmine alle ore 18:00 con l’incontro “Una roccia in riva al mare”, ovvero una chiacchierata informale tra il giornalista Giovanni Marzini e lo scrittore Mauro Corona che, partendo dal 50esimo anniversario del Disastro del Vajont, presenta il suo ultimo libro “Confessioni Ultime” e racconta il Corona analcolico, il “nuovo” Corona di questi ultimi anni.

Dai libri alla musica, dall’Arena Barcolana a Piazza Unità d’Italia che alle 21 ospita il concerto del pianista e compositore cubano Omar Sosa in quartetto con Marque Gilmore alla batteria, Childo Tomas al basso elettrico e Peter Apfelbaum al sassofono, i tre musicisti che lo stanno seguendo nei suoi ultimi coinvolgenti e trasversali progetti artistici.

Sullo stesso palco alle 21 di sabato 12 ottobre la cantautrice Malika Ayane, artista versatile fra le più apprezzate del panorama italiano e assoluta protagonista del Barcolana Music Festival 2013, la “colonna sonora ufficiale” della 45esima Barcolana.

Oltre ai suoi classici come “Soul Waver”, “Feeling Better”, “6 come foglie” e “Tre cose” tanto per citarne alcuni, la cantautrice milanese di origine marocchina proporrà i brani del suo terzo disco di inediti “Ricreazione” – il primo da produttrice artistica – a cui hanno collaborato Paolo Conte, Boosta dei Subsonica, The Niro, Paolo Buonvino e Giuliano Sangiorgi dei Negramaro nel brano “E Se Poi” che ha conquistato il quarto posto all’ultimo Festival di Sanremo. Due raffinati appuntamenti con artisti di spessore internazionale dall’alto valore tecnico-artistico che interpretano un genere più colto che commerciale.

La 45esima Barcolana si chiude in bellezza domenica 13 ottobre con un doppio appuntamento sul palco dell’Arena Barcolana: alle 15 gli Underhouse, giovane ed emergente band triestina che si sta facendo conoscere con l’originale album di debutto “Rusty sallow sun” in pieno stile anglosassone e a seguire l’energia dei Fuoricorso, il gruppo di sette artisti con ben quattro coristi nato dalla passione per la musica degli anni ’70 e ’80 tra rock e dance passando per il pop e il funky. 

560