Aperitivo a Grado

Beethoven secondo Benedetti Michelangeli al Teatrone

Spettacolo musicale di primissimo livello giovedì 13 al Teatro giovanni da Udine. Infatti sa dirigere l’orchestra sinfonica del Friuli Venezia Giulia ci sarà Umberto Benedetti Michelangeli che interpreterà dei brani del divino Ludwig Van BeethovenTorna sul palcoscenico del Teatro Nuovo uno dei più apprezzati direttori italiani, Umberto Benedetti Michelangeli, guidando l’Orchestra Sinfonica del Friuli Venezia Giulia e il pianista americano Jeffrey Swann lungo un percorso interamente beethoveniano. Un percorso che, dall’ouverture del Coriolano, passa poi al Terzo concerto per pianoforte e alla coeva Seconda sinfonia. Proprio a Beethoven, Benedetti Michelangeli ha dedicato un largo progetto portato a compimento nell’aprile 2004 e applaudito dal pubblico e dalla critica per le innovazioni interpretative ed espressive. Swann, che invece a Beethoven ha dedicato una delle corpose ricognizioni monogra?che degli anni scorsi(Liszt,Chopin,Itinerari del ‘900), rappresenta ormai un punto di riferimento per il pubblico del “Giovanni da Udine”

LUDWIG VAN BEETHOVEN
(Bonn 1770-Vienna 1827)
Coriolano,ouverture in do minore,op.62
(1807)

Concerto n.3 per pianoforte e orchestra in do minore,op.37
(1800-1802)

****

Sinfonia n.2,in re maggiore,op.36
(1802)

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS
288