Aperitivo a Grado

Benzina: in Friuli in arrivo uno sconticino: -6 cent in prima fascia -1 in seconda

FEFF21

benzina-tasse31 dicembre 2012 – Un ulteriore sconto sul prezzo della benzina di 6 centesimi per i comuni della prima fascia, e di 1 centesimo per quelli della seconda. E’ questo il provvedimento che, secondo il vicepresidente Luca Ciriani, ottimizza le risorse oggi a disposizione della Regione e che è stato predisposto dagli uffici dell’assessore Savino e dello stesso Ciriani. L’obiettivo è di arginare l’acquisto di benzina in Slovenia da parte dei residenti in Friuli Venezia Giulia.
Il vicepresidente presenterà questa ipotesi di provvedimento mercoledì prossimo 1° febbraio sia in Giunta che alla quarta Commissione consiliare. “Con un incremento dello sconto per la benzina di 6 centesimi al litro in prima fascia – ha spiegato infatti Ciriani – il divario con il prezzo della Slovenia scende e dovrebbe ridursi il numero di automobilisti che si riforniscono oltre confine”. “La copertura economica per un simile provvedimento – ha concluso Ciriani – dovrebbe essere garantita fino alla fine di febbraio, con l’obiettivo, nel frattempo, di continuare a negoziare con il Governo una concreta e duratura soluzione che porti ad un aumento della compartecipazione regionale al gettito delle accise, così da permetterci di avere i fondi necessari per allineare i prezzi regionali a quelli sloveni, a vantaggio sia dei cittadini che dei bilanci regionale e statale”.

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS
329