Aperitivo a Grado

Brumana e Moscato: doppia gioia Tavagnacco

Brumana e Moscato: doppia gioia Tavagnacco. Gialloblu tatticamente perfette. Due colpi di classe regalano la vittoria. Con un gol per tempo di Brumana e Moscato, la Graphistudio conquista il derby friulano con il Chiasiellis al termine di un incontro forse poco spettacolare ma particolarmente sentito ed emozionante. Colpo d’occhio davvero suggestivo quello del comunale di Mortegliano, assiepato da tifosi festanti di entrambe le formazioni. ll Tavagnacco rinuncia a Mauro e Bonetti e schiera il tridente con Brumana affiancata da Zorri a destra, e Camporese a sinistra. Esordio ufficiale per l’italo canadese Carmelina Moscato che trova posto nell’inedito 4-3-3 disegnato da mister Bearzi con Di Filippo e Tommasella. Sul versante opposto, l’assenza di quattro pedine a centrocampo costringe l’allenatore biancoceleste Marano a scelte obbligate, con Lavia centrale (buona prestazione la sua) e Bucovaz a supporto della linea mediana con Sedonati. Avvio di gara piuttosto guardingo d’ambo i lati con le due squadre molto attente a non scoprirsi. E’ il Tavagnacco a fare gioco, ma senza riuscire a perforare la retroguardia avversaria. Un Chiasiellis molto compatto ed equilibrato riesce a frenare le incursioni del Tavagnacco che arriva al tiro solo al 20′ con una conclusione senza pretese di Camporese. Lunga pausa a metà della prima frazione di gioco per uno scontro tra Femia e Marinig che costringe quest’ultima ad abbandonare il campo. Detto di un episodio dubbio in area del Chiasiellis non rilevato dal direttore di gara, a cambiare il corso della partita ci pensa l’invenzione di Paola Brumana che al 31′ ruba palla al difensore centrale e s’invola verso la porta di Caravilla: uno contro uno senza storia con la palla depositata alla destra del portiere biancoceleste per l’1-0 gialloblu. Il vantaggio galvanizza la Graphistudio che si costruisce un’ottima palla gol 60” dopo, con un colpo di testa di Camporese che non inquadra la porta. Il Chiasiellis tenta di organizzare qualche sortita dalle parti di Marchitelli, ma le gialloblu si difendono con ordine e non corrono rischi fino all’intervallo. Squadre negli spogliatoi con il Tavagnacco avanti 1-0. La ripresa si apre con Urbani in campo al posto di Zanetti ed un Chiasiellis più volitivo in fase offensiva. Qualche mischia al limite dell’area di rigore del Tavagnacco non spaventa la retroguardia della Graphistudio, che al primo affondo fa di nuovo centro: splendida azione orchestrata da Di Filippo e Camporese con palla sulla sinistra per la liberissima Moscato che di destro piazza la sfera sul palo opposto della porta difesa da Caravilla per il 2-0 esterno. Un gol bellissimo salutato con esultanza da tutta la panchina gialloblu. Il doppio vantaggio permette a mister Bearzi di optare per qualche soluzione alternativa con Mauro e Bonetti in campo al posto di Zorri e Moscato. Tavagnacco vicino al gol al 69′ con Camporese che scheggia la traversa su punizione deviata dalla barriera. Il Chiasiellis colleziona calci di punizione, ma le conclusioni a rete non impensieriscono il numero uno ospite che si disimpegna bene su tentativo di Gama e Maglio dalla distanza. L’occasione migliore per le padrone di casa arriva al 70′ da un tiro cross di Sedonati che attraversa tutto lo specchio della porta e si spegne alla destra di Marchitelli. Il Tavagnacco gestisce il match senza ulteriori patemi d’animo e al triplice fischio del signor D’Alfrè (lineare la sua direzione anche se incerta in almeno due episodi in area di rigore del Chiasiellis ai danni di Camporese e Brumana) può gioire insieme ai propri tifosi per il terzo successo di fila nel derby friulano di serie A che vale la vetta della classifica generale e la consapevolezza di essere sulla strada giusta per una stagione da protagonista.

CHIASIELLIS – GRAPHISTUDIO TAVAGNACCO 0-2 (0-1)

Reti: 30′ BRUMANA P. ; 59′ MOSCATO C.

CHIASIELLIS: Caravilla R., Dazzan C., Bortolus S., Marinig E.(35′ Zanella S.), Gama S., Maglio P., Femia F.(66′ Paroni C.), Bucovaz D.(82′ Spilotti A.), Lavia E., Sedonati S., Zanetti. M. ALLENATORE: MARANO NELLO.

N.e. Napoli L., D’Angelo V., Urbani D., Cester E.

GRAPHISTUDIO TAVAGNACCO : Marchitelli C., Stabile E., Martinelli M., Rodella M., Bissoli Nhaga N., Zorri T.(68′ Mauro I.), Moscato C.(78′ Bonetti T.), Tommasella L., Camporese E., Di Filippo S., Brumana P. ALLENATORE: BEARZI EDOARDO.

N.E.: Bonassi A., Miconi A., Usenich L., Zuliani M., Zitter A.

ARBITRO: Alfare` Daniele di Mestre.

Ammoniti: 80′ Lavia (Chiasiellis)

Note: terreno in buone condizioni, cielo sereno. Recupero: 5′ + 4′.

Fonte: Marco Piva

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS
223