Aperitivo a Grado

Bugo al Parco del Cormor – 4 ago

facebook

bugoVenerdì 4 Agosto Home Page Festival ripropone una gran varietà di musica e arte nell‘atmosfera magica del Parco del Cormor. In particolare, a partire dalle 21.00 sarà possibile ascoltare Bugo in concerto,artista di fama nazionale caratterizzato dalla spontaneità e dalla libera espressione musicale. Esso sarà poi seguito da una varietà molto ricca di dj set e live che si alterneranno nel Palco del festival fino a notte inoltrata; i Funkabit, i Fare Soldi, Noce, Air Keyboard e il live dei Videodreams animeranno la serata coinvolgendo il pubblico con la loro musica. Per quanto riguarda l’arte invece, Lara Trevisan esporrà le sue opere, riassunto di un percorso audiovisivo e fotografico che catturerà lo spettatore immergendolo in atmosfere naturali tra l’onirico e la realtà. In questo rilassante clima Arianna Antoni, operatore Shiatzu, durante la serata offrirà gratuitamente trattamenti rilassanti atti a ripristinare gli equilibri psico-fisici della persona. Infine Divinamente Friulano in collaborazione con turismo FVG offriranno quasi gratuitamente una degustazione di vino “friulano” proveniente da cantine del consorzio vini Aquileia.

BUGO
Vero nome Cristian Bugatti,  nato a San Martino di Trecate tra le risaie del novarese.
Ha imparato a  suonare la chitarra durante il servizio militare. Inizia a cantare e fonda il  suo primo gruppo punk-rock. Inizia a scrivere canzoni e parte l’avventura!
Bugo ama il noise, il punk, il metal, gli piace anche il rap, ma lui rimane uno che scrive e canta le sue canzoni, brani grezzi e ruvidi, canta come gli
viene, registra in modo spontaneo. I testi sono surreali, astrusi ma allo stesso tempo tutto risulta semplice ed immediato. Sound scarno essenziale e funzionale. Cantautore genuino, sottile, delirante e spesso paradossale.
Il primo demo autoprodotto in audiocassetta contiene 15 canzoni e risale al 1996 : PANE, PENE, PAN; nel 2000 viene ristampato su cdr in versione aggiornata da Loretta Records.
Nel 1999 esordisce con il sette pollici QUESTIONE DI ETERNITA’ seguito sempre nello stesso anno dal mini-cd LA PIANTA ROVENTE. Il suo primo cd pubblicato nel 2000 ha per titolo LA PRIMA GRATTA. L’anno seguente, nel dicembre 2001 è l’anno della pubblicazione di un grande album, SENTIMENTO WESTERNATO. Un cd di 13 canzoni presentato dall’artista come “l’album acustico del Bugo”. Grandi recensioni da parte della stampa specializzata, nasce un nuovo cantautore decisamente originale. Nel febbraio 2002 è la volta di NE VALE LA PENA? in due
formati: Picture Disk e VHS. Arriva così naturalmente al contatto con una major che frutta un disco di rock stralunato, complesso e pieno di inni urbani, quale è DAL LOFAI AL CISEI, pubblicato nell’ottobre 2002. Arrivano anche tanti concerti dal vivo, in cui Bugo affina le doti di intrattenitore estemporaneo e a volte brutale, diventando uno dei fenomeni rock dell’anno. Nel 2004 viene pubblicato GOLIA & MELCHIORRE, un doppio disco a prezzo speciale che unisce l’animo elettrico e sperimentatore con quello più cantautoriale e malinconico di Christian. ….

560