Aperitivo a Grado

Camino al Tagliamento: inaugurata la nuova filiale della Bcc di Basiliano

ccc_8992.JPGQuattordicesimo tassello nel “mosaico” della Bcc di Basiliano. Nella centralissima via Roma (civico 6) di Camino al Tagliamento, infatti, la banca ha aperto un nuovo sportello, che va ad aggiungersi agli altri tredici dislocati su tutto il territorio del Medio e Basso Friuli. Inaugurata alla presenza di un folto gruppo di persone, l’agenzia caminese, ampia e strutturata per gestire al meglio le esigenze di clienti e soci, sarà diretta da Federico Valoppi coadiuvato da Ilenia Pellegrini.

“Con l’apertura della filiale di Camino – ha commentato il presidente dell’istituto di credito, Luca Occhialini, durante la cerimonia inaugurale, conclusa con la benedizione dei locali da parte del parroco di Camino, Don Antonio Raddi – proseguiamo nel percorso di crescita nel nostro territorio di riferimento. Una crescita compiuta e guidata dai crismi del localismo, per non perdere di vista i principi cooperativi che contraddistinguono il nostro modo di operare. La Bcc di Basiliano (realtà che conta 17 mila clienti, quasi 2 mila 700 soci e una novantina di dipendenti) è presente ormai da anni nei comuni limitrofi di Codroipo e Varmo, senza contare che buona parte dei soci è di Camino: lo sportello rappresenta, quindi, un’evoluzione naturale”. Sui valori del credito cooperativo si è soffermato anche Italo Del Negro, presidente regionale della Federazione che riunisce le 16 Bcc del Friuli Venezia Giulia. “In un momento delicato come quello che sta attraversando oggi la finanza mondiale – ha dichiarato Del Negro – le Bcc mantengono salda la loro caratteristica principale: dare risposte concrete al territorio. Lo dimostrano strumenti come il Fondo di Garanzia per i Depositanti e per gli Obbigazionisti, che hanno l’obiettivo di tutelare soci e clienti: strumenti che le Bcc hanno avviato ben prima della crisi economica”. Il ruolo di “banca differente” delle Bcc, vicine al territorio e alle esigenze della comunità, è stato evidenziato anche dal senatore (e sindaco di Basiliano) Flavio Pertoldi, dall’assessore regionale Claudio Violino, dall’assessore provinciale Stefano Teghil e dal sindaco di Camino, Emilio Gregoris, intervenuti alla cerimonia.

Come le altre filiali della Bcc di Basiliano, anche l’agenzia di Camino avrà tra gli interlocutori privilegiati le imprese agricole e artigiane, i commercianti e le famiglie, e sosterrà le associazioni che operano sul territorio in ambito sociale, culturale e sportivo. Il supporto alle attività che vengono realizzate nei comuni di competenza rappresenta, infatti, una costante nella filosofia aziendale della Bcc che, nel 2008, ha finanziato più di 270 iniziative.

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS
579