Aperitivo a Grado

Capodanno 2010 a Gorizia

La collaborazione tra l’Associazione culturale Sweet ed il Comune di Gorizia, con i due Assessorati alle Politiche Giovanili e Parco Culturale, quest’anno offrirà a quanti vorranno festeggiare in piazza l’arrivo del 2010 un programma ricco e con ospiti d’eccezione.
Una serata, nella piazza più centrale della città, Piazza Battisti, che vedrà accontentati grandi e piccini, adulti e giovani: un programma con diversi generi musicali in grado di soddisfare tutti i gusti.
Ad aprire i festeggiamenti, nel tardo pomeriggio, il coro di voci bianche Sanroccocanta, che dalla sua prima uscita
pubblica nel 2006 ha proposto diverse esibizioni in tutto il territorio regionale, spingendosi fino a Norimberga in Germania e ricevendo l’attestazione di merito per originalità e creatività d’interpretazione con la partecipazione al concorso “Voci d’incanto” indetto dalla W. Disney Co.
A seguire il FVG Gospel Choir, fondato nel febbraio 2003 dal maestro Rudy Fantin e dal cantante Alessandro Pozzetto in risposta all’esigenza di creare in FVG una formazione Gospel accompagnata da strumenti che si rifacesse
ai contenuti, allo stile e al repertorio dei moderni cori Gospel americani. Lo spirito improvvisativo, l’utilizzo di ritmi come il Funk, il Soul, l’ R’n’B, il Pop, il Jazz, il Rock o il latino/americano, che accompagnano il succedersi brano dopo brano di ottimi solisti, sono i punti di forza e al tempo stesso l’unicità di questo ensemble dove ogni elemento del coro è anche un solista. La formazione è composta da 15 coristi/solisti e da 4 musicisti.
Nel corso della serata sarà presentato al pubblico il Progetto dell’Associazione Sweet “Tempo e salute”, finanziato dalla Regione FVG.
A partire dalla “prima serata”, si cambia musica e si cambia genere: Max Zuleger, dj di Radio Metrò per il programma Flashdance, da anni organizza feste a tema ed eventi “one night” che sono un richiamo per il pubblico della musica
degli anni ’70, ’80 e ’90, come i suoi marchi “Discoring” e “90 no limits”.
In attesa della mezzanotte, si cambia ancora rotta: Gipsy Balkan Klezmer Swing con i Radio Zastava. Nato nel 2005 il “funambolico eptetto” di fiati e percussioni traduce in musica il mescolamento culturale della propria regione, il Friuli
Venezia Giulia, con la Slovenia, i balcani e l’Austria. Sorpresi dal successo ottenuto con le prime deliranti esibizioni i Radio Zastava si rifugiano da principio nello studio di brani classici del repertorio balcanico e klezmer, per approdare in seguito alla composizione di pezzi originali dove far confluire influenze swing, manouche, folk e punk, fino alle attualissime elecrto-dub e drum&bass.
Conto alle rovescia, brindisi di mezzanotte e si riparte con la musica a tutto tondo di dj Toky di Radio 105, che quest’anno sarà accompagnato da due special guest d’eccezione: Cece (vocalist del noto locale milanese Old
Fashion), e Josè Fiorilli, attualmente il tastierista di Luciano Ligabue. Due ore di show, dj-set e tastiere per un connubio spettacolare: musica tra le hit e i classici rock, suonata dai dischi di Toky ed accompagnata dal suono live delle tastiere di Josè Fiorilli e dallo speaker Cece.
Per gli irriducibili che dopo le due della mattina avranno ancora voglia ed energia per festeggiare il nuovo anno, il palco passerà di nuovo a dj Max Zuleger.
Di contorno all’evento una particolare attenzione all’impegno sociale, profondamente avvertito sia dall’Associazione
Sweet sia dall’Amministrazione comunale. La collaborazione con il Progetto OverNight, finanziato dalla Regione FVG e coordinato dalla Provincia di Gorizia, consentirà di avere presente in piazza uno stand di operatori che si occupano
della prevenzione e della cura dell’uso ed abuso di alcolici e sostanze stupefacenti, per dare informazioni, promuovere diverse iniziative e progetti in merito che il territorio offre alla popolazione e per prestare assistenza nel caso qualcuno, durante la serata, alzi un po’ il gomito. Non solo: grazie ad OverNight sarà possibile raggiungere gratuitamente Gorizia e rientrare nei propri paesi con il pullman navetta (presenti gli operatori del Progetto), i cui percorsi e le
fermate sul territorio saranno ampiamente pubblicizzati (per info: www.aptgorizia.it). Le stazioni di partenza dei bus navetta saranno Monfalcone e Cervignano. Anche in questo caso, l’obiettivo perseguito è quello di consentire al pubblico di festeggiare in assoluta sicurezza, evitando di guidare dopo una notte di festa.
Sarà presente in piazza anche l’Associazione SmileAgain, che si occupa della formazione di personale medicosanitario italiano e pakistano e della costruzione ed avvio di un ospedale in Pakistan per la chirurgia plasticoricostruttiva della donne acidificate.
Oltre al Comune e all’Ass.ne Sweet, l’evento è sostenuto da anche da Sweet spa. Si ringrazia inoltre ASCOM Gorizia per la collaborazione nella gestione logistica dei chioschi enogastronomici che saranno presenti in piazza Battisti la sera di Capodanno.

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS
236