Aperitivo a Grado

Capodanno a Milano: lancia petardo da finestra ma il vetro è chiuso: 29enne perde 5 dita

facebook

botto pericoloso
Un uomo si è ferito in maniera grave con un petardo che ha sparato durante i festeggiamenti per l’ultima notte dell’anno. Secondo quanto riferito dal personale del 118, il ferito ha perso le cinque dita della mano destra. E’ accaduto poco dopo le 2.30 a Milano, in piazzale Selinunte, nel quartiere arabo, uno dei luoghi dove in città si sono fatti esplodere più petardi e botti.

La vittima è un egiziano di 29 anni che, mentre alcuni amici dormivano in casa, ha deciso di lanciare un grosso petardo dalla finestra senza accorgersi che era chiusa. Il fuoco artificiale è rimbalzato verso di lui, che lo ha raccolto per tentare di sbarazzarsene, ma il botto gli è esploso in mano provocando l’amputazione delle cinque dita. Il ferito è stato trasportato alla clinica Multimedica con ustioni di terzo grado.

607