Aperitivo a Grado

Carenvale Resiano 2011: tutti gli appuntamenti

facebook

l Carnevale in Val Resia è una delle manifestazioni più importanti della comunità locale che riesce ancora oggi a coinvolgere giovani e meno giovani.
Le maschere tradizionali del Carnevale resiano sono di due tipi: te lipe bile maškire, le belle maschere bianche, le più conosciute perché sono presentate anche nelle esibizioni del Gruppo Folkloristico Val Resia ed i babaci/kukaci, le maschere brutte.
Le prime possono essere sia maschili che femminili, sono composte da gonne bianche e da una camicia dello stesso colore adornate da nastri colorati. In testa portano un alto cappello ornato da tanti fiori coloratissimi di carta. Questi costumi venivano un tempo portati dalle ragazze e dai ragazzi in giovane età. Per le seconde è sufficiente camuffarsi con abiti vecchi e sporcarsi la faccia con la fuligine.
Accanto a queste maschere, soprattutto nei tempi recenti, si possono vedere anche quelle più moderne o, il Mercoledì delle Ceneri, quelle rappresentanti il clero od altre personalità.

PROGRAMMA

Sabato 5 , domenica 6 e martedì 8 marzo 2011 – Resia (UD) – Loc. San Giorgio di Resia
Partecipano tutti vestiti semplicemente come “babaci” o “kukaci” con abiti vecchi e logori. Le belle maschere bianche sono quelle più preziose, arricchite da variopinti nastri colorati e alti cappelli ornati con fiori di carta colorata.
“Püstawa Nadëja” in piazza e in serata si prosegue nel salone dell’associazione.

Sabato 5 marzo ore 20.30
Musiche e balli resiani presso il salone dell’Ass.ne San Giorgina a San Giorgio

Domenica 6 marzo ore 11.00
Presso il Centro Culturale a Prato, si terrà la premiazione del Concorso “E tu che babaz sei?” Un concorso creativo che porterà i bambini della scuola dell’infanzia, primaria e secondaria di Resia insieme agli adulti e alle associzioni della valle alla realizzazione del “babazi”/fantocci che vengono esposti lungo le vie dei paesi.

Domenica 6 marzo ore 14.00 nella piazza del paese a San Giorgio
“Püstawa Nadëja”
Si prosegue in serata nel salone. Presso i locali della valle si potranno degustare piatti tradizionali

Martedì 8 marzo ore 20.00
Presso il salone dell’Associazione San Giorgina a San Giorno “Te vliki Püst”

Mercoledì 9 marzo 2011  –  18.00
Processione e funerale del “Babaz”
Il mercoledì delle ceneri, nel tardo pomeriggio, dopo un adeguato e delirante processo viene bruciato in piazza il fantoccio chiamato Bäbac, indiscusso protagonista del Carnevale Resiano.Il fantoccio rappresenta tutti gli eccessi ed i bagordi di questo allegro periodo di follia e divertimento, la sua triste fine tra le fiamme indica l’inizio del periodo quaresimale caratterizzato da astinenza e digiuni.

326