Aperitivo a Grado

Carmen Consoli LIVE al Castello di Udine giovedì 30 giugno

facebook

carmen-consoli-15
Vent’anni di musica, convegni, incontri, mostre e impegno sociale per il Festival Internazionale Onde Mediterranee, che festeggerà questo importante traguardo al Castello di Udine dove, giovedì 30 giugno, alle 21:30, si esibirà la cantantessa Carmen Consoli, che della mediterraneità ha fatto la sua cifra espressiva e che proprio quest’anno celebra a sua volta il ventennale dall’uscita del suo primo album, “Due parole”.
La rocker catanese è reduce da un tour invernale nei teatri italiani con ben 13 sold out.
Sulla scia degli intenti che contraddistinguono il festival, impegnato da sempre per diffondere la cultura del sociale, anche in questa ventesima edizione Onde Mediterranee desidera portare il proprio contributo di approfondimento sulle tematiche di attualità più scottanti. La scelta di organizzare un concerto di Carmen Consoli a Udine va dunque anch’essa in questa direzione: la “cantantessa” è nota, infatti, per il suo costante impegno di denuncia verso la violenza sulle donne (come nel brano La signora del quinto piano, cantato assieme a Gianna Nannini, Elisa, Irene Grandi, Emma e Nada e dedicato a questo drammatico argomento) e per le sue forti prese di posizione sul tema del femminicidio (è anche ambasciatrice del Telefono Rosa).
Inoltre, per dare un forte segnale di attenzione nei confronti dei giovani e di chi la musica la vive quotidianamente, la direzione artistica ha deciso di attivare una promozione speciale dedicata agli studenti universitari e a quelli delle scuole di musica del FVG, mettendo a disposizione un contingente di biglietti omaggio per gli studenti under 18 e al prezzo ridotto di € 20,00 per tutti gli altri, compresi genitori e accompagnatori dei minori.
Info sulla pagina facebook di Onde Mediterranee, sui siti www.ondemediterranee.ito www.euritmica.it o via e-mail a press@ondemediterranee.it.

Onde Mediterranee è un concept festival, curato dall’omonima associazione, sostenuto dall’Assessorato alla Cultura della Regione FVG, con la direzione di Giancarlo Velliscig, costruito attorno ad un tema preciso e forte: il Mediterraneo, ieri come oggi, crocevia di culture e civiltà e non più luogo di conflitti e stragi della povertà.
I biglietti per il concerto sono in vendita su VivaTicket, TicketOne, circuiti collegati e alla biglietteria ai piedi del Castello, aperta dalle 19:00 il giorno del concerto.

564