Aperitivo a Grado

Carnevale Udine: 27 Febbraio – 2 Marzo 2014

facebook

carnevale-udine-4

Dopo il grande successo delle scorse edizioni anche quest’anno i festeggiamenti carnevaleschi saranno arricchiti dalla manifestazione “Costumi e sapori del mondo”, la kermesse dei prodotti tipici dall’Italia e dal mondo in programma dal 27 febbraio al 2 marzo in via Mercatovecchio. L’evento, organizzato dalla Flash srl in collaborazione con il Comune di Udine, proporrà quattro giorni, a cavallo tra giovedì e martedì grasso, all’insegna di musica, divertimento, balli, giochi per bambini e naturalmente prodotti tipici e artigianato. “Abbiamo deciso di riproporre una manifestazione che offre la possibilità alle famiglie di festeggiare il Carnevale con una ricca offerta di intrattenimento, animazione, prodotti enogastronomici e artigianali – spiega l’assessore alle Attività economiche e turistiche, Alessandro Venanzi –. In un momento di crisi economica abbiamo voluto portare questa iniziativa in via Mercatovecchio per supportare il rilancio dell’area”. Come nelle passate edizioni anche quest’anno non mancherà “La pesa delle mascherine più belle”, una delle attrazioni più originali e attese dai bambini: in palio tanti chili di caramelle quanto il peso dei vincitori. L’iniziativa premierà non solo i costumi più belli, ma tutti i piccoli partecipanti. Nei quattro giorni della manifestazione si susseguiranno poi spettacoli, giochi e balli per il divertimento di tutta la famiglia. Proprio per il buon riscontro di pubblico ottenuto dalla manifestazione nelle passate edizioni, l’amministrazione comunale, oltre al patrocinio, ha concesso all’iniziativa una riduzione del 40% del canone di Occupazione del suolo pubblico. “Come amministrazione – sottolinea Venanzi – riteniamo che questi eventi rappresentino un’importante risorsa per rivitalizzare il centro storico, non a caso gli appuntamenti fieristici di questo tipo sono passati da 12 nel 2012 a 38 nel 2013. Anche nei prossimi mesi puntiamo a consolidare le iniziative che funzionano cercando di individuare e avviare anche altre nuove manifestazioni”.

 

Richiesta di contributo alla Provincia per gli sportelli Sprai. Nella seduta di oggi 12 febbraio la giunta comunale ha deliberato una domanda di contributo, da inoltrare alla Provincia di Udine, per il sostegno del servizio di gestione degli Sportelli polifunzionali in rete per l’accoglienza e l’integrazione (Sprai). La richiesta di contributo si riferisce al bando provinciale, finanziato dalla Regione, a sostegno delle iniziative progettuali in favore della popolazione straniera immigrata, finalizzate all’informazione, all’orientamento, alla conoscenza di diritti e doveri e all’integrazione socio-occupazionale. Possono accedere ai fondi provinciali interventi nei settori socio-occupazionale (attività di sostegno all’integrazione lavorativa degli stranieri e alla partecipazione attiva al mercato del lavoro locale in una logica non assistenzialista e come utile strumento di integrazione) e informativo (attività volte a favorire l’inclusione sociale degli immigrati attraverso il consolidamento dei servizi e delle iniziative di informazione e integrazione sociale esistenti). La rete degli sportelli Sprai del Comune di Udine, attualmente gestita dalla società cooperativa Eurostreet di Biella, si rivolge prioritariamente alla popolazione straniera per attività di informazione, orientamento e sostegno con una particolare attenzione alle problematiche legate alle gestione di pratiche di carattere burocratico-amministrativo.

Concessa la collaborazione all’evento “Giocagin”. Una giornata di divertimento per tutti, dai bambini agli adulti, di esibizioni sportive e, soprattutto, di solidarietà. Sono questi gli ingredienti di “Giocagin”, la storica manifestazione sportiva nazionale dell’Uisp-Unione Italiana Sport Per tutti che il prossimo 22 marzo farà tappa anche a Udine. L’evento sarà patrocinato dal Comune di Udine, che concederà gratuitamente l’utilizzo del palaindoor Bernes di Paderno. Parteciperanno all’iniziativa centinaia di atleti con esibizioni che spazieranno tra diverse discipline sportive, dalla danza alle arti marziali al pattinaggio. Nata alla fine degli anni Ottanta come manifestazione nazionale dell’Uisp capace di raccogliere, in un’unica rassegna, varie discipline praticate in palestra, da persone di tutte le età, Giocagin ha soprattutto finalità legate alla solidarietà. Grazie agli atleti, ai dirigenti sportivi e al pubblico, nel corso degli eventi che si svolgono in 60 diverse città italiane, vengono raccolti fondi per progetti solidali.

 

Proseguono gli interventi di disinfestazione. Il Comune proseguirà anche nei prossimi mesi con le attività di derattizzazione e di disinfestazione da zanzare e termiti. L’amministrazione comunale inoltrerà alla Regione una richiesta di finanziamento per circa 98 mila euro per continuare anche nel 2014 con gli interventi straordinari di bonifica.

 

Vedute aeree della regione, una mostra in piazzetta Belloni. Piazzetta Belloni accoglierà le più belle vedute panoramiche del Friuli Venezia Giulia. La giunta comunale, su proposta dell’assessore alle Attività economiche e turistiche, Alessandro Venanzi, ha concesso la propria collaborazione e patrocinio per la mostra “VOLI –  vedute panoramiche del Friuli Venezia Giulia”, un’esposizione che, attraverso macroimmagini aeree, presenta alcuni suggestivi panorami della nostra regione. Le fotografie saranno in esposizione su due grandi strutture autoportanti dal 1° marzo al 30 aprile.

 

513