Aperitivo a Grado

Cervignano: festival del coraggio, la famiglia Regeni, Federica Angeli e Gherardo Colombo fra gli ospiti – 12/14 ott 2018 – il programma

facebook

Per decidere di organizzare un festival tutto dedicato al coraggio ci vogliono sicuramente un po’ di temerarietà, di follia e forse di sana incoscienza. Di coraggio, appunto. L’ambizione è quella di entrare nelle pieghe di una delle parole chiave del nostro tempo, a partire dalle piccole azioni quotidiane per giungere a quelle che hanno cambiato le sorti di una comunità o addirittura del mondo.

La prima edizione dell’unico festival nazionale dedicato al coraggio arriva a Cervignano del Friuli venerdì 12 ottobre. La città si colora di arancione e il Teatro Pasolini, la Casa della Musica, la Biblioteca Civica e il Centro Civico saranno le quattro location che ospiteranno gli eventi.

Oltre 25 appuntamenti tra incontri, laboratori, presentazioni, esposizioni, dj set e spettacoli teatrali. Tra gli ospiti anche Federica Angeli, Gherardo Colombo, The Leading Guy, Monika Bulaj, Paola Deffendi e Claudio Regeni, Paolo Flores D’Arcais, Cristina Battocletti, Flip, Bruno Tognolini, Dj Tubet e Doro Gjat, Pierluigi Di Piazza, Rada Zarkovic.

Un ragazzo che fa una linguaccia al mostro: così abbiamo raffigurato il coraggio per questa prima edizione. E voi come lo rappresentereste? Vi aspettiamo a Cervignano del Friuli.

VENERDÌ 12 OTTOBRE
Ore 10.00 – 12.00 Teatro Pasolini
L’esempio di Giulio
La battaglia per la verità dei genitori di Giulio Regeni, Paola e Claudio, è uno degli
esempi di coraggio, forza e determinazione più significativi dei nostri tempi. Un incontro
dedicato alla figura di Giulio, al suo lavoro di ricercatore, alla sua visione del mondo. E
a quello che significa cercare, ad ogni costo, la verità.
Incontro con l’intervento testimonianza di PAOLA DEFFENDI e CLAUDIO REGENI
Modera MAURIZIO MATTIUZZA
Aperto a tutti e con la partecipazione delle classi dell’IISS Bassa Friulana

Ore 10.30 Biblioteca Civica
Stendiamo le parole
Laboratorio per gli alunni delle scuole dell’Istituto Comprensivo di Cervignano del Friuli:
un filo dove stendere frasi, appunti, disegni per una mostra che occuperà la Biblioteca
nei giorni del Festival.
Incontro con i LETTORI VOLONTARI e il CLUB TILEGGOUNASTORIA

Ore 15.00 Biblioteca Civica
Letture itineranti
Voci narranti nelle varie sale della Biblioteca, alla ricerca di libri coraggiosi, racconti di
imprese audaci, biografie fuori dall’ordinario. Dedicato a bambini, adulti e a tutti coloro
che amano ascoltare storie.
Letture a cura dei LETTORI VOLONTARI e del CLUB TILEGGOUNASTORIA
Incontro con PAOLO PASTORE
Interviene ALDO PAVAN. Modera ROSSANO CATTIVELLO
Evento in collaborazione con Coop Alleanza 3.0

Ore 18.30 Teatro Pasolini
Inaugurazione della prima edizione del Festival del coraggio.
Intervengono il sindaco GIANLUIGI SAVINO, l’assessore alla cultura ALESSIA ZAMBON, il
direttore artistico MAURO DALTIN.
A mano disarmata
Dal 17 luglio 2013, la giornalista Federica Angeli vive sotto scorta in modo permanente
per aver denunciato, testimoniato e raccontato i crimini commessi dai clan di Ostia e
Mafia capitale. Sa come è fatta la paura, ma crede che l’altra faccia della paura sia il
coraggio.
Nel momento in cui mi ha detto «se scrivi ti sparo in testa», ho scelto. Ho scelto di non
essere come loro e di non chinare il capo.
Presentazione del libro A mano disarmata. Cronaca di millesettecento giorni sotto
scorta.
Incontro con FEDERICA ANGELI
Modera LUANA DE FRANCISCO
Evento in collaborazione con Falco Costruzioni

Ore 21.30 Teatro Pasolini
Perlasca. Il coraggio di dire no
Un racconto affascinante, travolgente e commovente della storia di Giorgio Perlasca. Un
giusto tra le nazioni. Un uomo semplice e “normale” che mettendo a rischio la propria
vita salva più di 5.200 persone. Affronta la morte tutti i giorni e si trova faccia a faccia
con Adolf Eichmann. Vive nell’ombra fino al 1988, quando viene rintracciato da una
coppia di ebrei ungheresi che gli devono la vita. E fino ad allora non racconta a nessuno
la sua storia, nemmeno ai suoi familiari. Successivamente, quando i giornalisti gli
chiesero le motivazioni delle sue azioni lui rispose: “Lei cosa avrebbe fatto al mio posto?”
Spettacolo teatrale di e con ALESSANDRO ALBERTIN
Regia di Michela Ottolini. Produzione: Teatro de Gli Incamminati e Overlord Teatro, in
collaborazione con la Fondazione Giorgio Perlasca
Evento in collaborazione con OneClinic

SABATO 13 OTTOBRE
Ore 9.00 – 12.00 Teatro Pasolini
Nelle terre selvagge
Visione del film Into the wild, film del 2007 scritto e diretto da Sean Penn, basato sul
libro di Jon Krakauer, in cui viene raccontata la storia vera di Christopher McCandless,
giovane proveniente dalla Virginia Occidentale che subito dopo la laurea abbandona la
famiglia e intraprende un lungo viaggio di due anni attraverso gli Stati Uniti, fino a
raggiungere le terre sconfinate dell’Alaska.
A cura di ALESSANDRO VENIER e LUCA VISENTIN
Aperto a tutti e con la partecipazione delle classi della scuola secondaria di primo
grado dell’IC di Cervignano del Friuli e dell’IISS Bassa Friulana
Evento in collaborazione con il Cervignano Film Festival

Ore 11.00 Casa della Musica
La Grande Guerra delle semplici e coraggiose
Durante la Grande Guerra si pose il problema di far fronte alla paura, nei singoli
combattenti o nelle zone di retrovie, non come dato patologico ma come istinto di
conservazione per sopravvivere in un clima ostile. Ci furono atti di grande valore e di
coraggio e gesti di toccante solidarietà. Lo storico Giorgio Milocco è riuscito a scavare
negli archivi dimenticati e nei diari di donne cervignanesi. Storie che raccontano la
tenacia e la forza di corpi femminili nella dura vita della retrovia.
Incontro con MICHELE TOMASELLI e GIORGIO MILOCCO
Modera e introduce ENRICO FOLISI
Intermezzi musicali a cura dell’Associazione musicale culturale “Luigi Cocco”.
Evento a cura dell’Associazione Cervignano Nostra

Ore 15.30 Biblioteca Civica
Laboratorio per bambini coraggiosi
Parole magiche: curiosità, fantasia e sogni! Colla, carta, forbici, colori e tanto altro
ancora per immaginare, inventare e raccontare storie sul coraggio, declinato in tutte le
sue sfaccettature… dagli eroi che combattono mostri e conquistano terre a quelli che
vivono mille avventure nascoste nelle piccole esperienze quotidiane. Cosa può succedere
scegliendo una strada nuova in un giorno di pioggia improvvisa? E chi avrà il coraggio di
prendere gli altri per mano e condurli dentro (e fuori) le storie?
A cura della Cooperativa DAMATRÀ
Laboratorio per bambini dai 6 ai 99 anni. Ingresso fino a esaurimento posti

Ore 16.00 Teatro Pasolini
Storie di deserto, risate e coraggio
Addy Abdul Wahab e Mattia Bidoli sono due diversi volti del coraggio: il coraggio di chi
affronta i pericoli mortali di un viaggio clandestino per liberarsi dalla prigionia, fisica e
morale, che toglie dignità alla persona, e il coraggio di chi si reca in quei luoghi di
prigionia e conflitto, per far giocare i bambini che hanno dimenticato di essere bambini.
Durante l’incontro, oltre alla proiezione di video e immagini, Mattia, in arte Flip,
prestigiatore, eseguirà alcuni dei suoi trucchi in un gioco interattivo con il pubblico.
A introdurre l’evento si esibirà il cantante keniota Alex Patrick Mwangala, in arte King
Tswigly. Saranno inoltre eseguiti alcuni brani dagli allievi dell’Associazione “Musica
2000”.
Incontro con MATTIA BIDOLI e ADDY ABDUL WAHAB
Presenta e modera VIERI PERONCINI
Evento in collaborazione con: Sodalizio “Tra le pagine”, “Una mano per un sorriso –
Forchildren”, Associazione culturale “Musica 2000”

Ore 17.30 Casa della Musica
Agli estremi del mondo
Monika Bulaj abbina fotografia e scrittura, li mescola in una forma nuova di
comunicazione, anche nella sua lingua nuova, l’italiano. Prosa forte, immaginifica, di un
realismo fantastico. Va da sola d’inverno per piste da bracconieri, abita terre di nessuno,
si infratta nelle «borderline», si sposta a una velocità incredibile, con pochissimi mezzi,
dorme sotto le stelle, ha una resistenza da guerrigliero afghano.
Incontro con MONIKA BULAJ
Conduce SIMONETTA DI ZANUTTO
Intermezzi musicali a cura dell’Associazione musicale culturale “Luigi Cocco”.

Ore 18.30 Biblioteca Civica
Il coraggio di accogliere
L’esperienza del Centro Balducci di Zugliano, iniziata nel 1988 e che, dal 2003, in un
piccolo paese del Medio Friuli, accoglie mediamente 50 persone e promuove cultura dei
diritti umani, della giustizia, della pace, dell’attenzione all’ambiente con contributi da
diversi luoghi del Pianeta.
Incontro con PIERLUIGI DI PIAZZA
Modera PAOLO FELICE
A seguire l’esperienza di LIBERA TERRA a cura di LIBERA Udine con degustazione dei
prodotti.
Evento in collaborazione con Coop Alleanza 3.0 e con Libera Udine

Ore 19.30 Casa della Musica
Dj set e letture coraggiose
Una selezione di vinili per un aperitivo fuori dall’ordinario con letture dalle pagine più
temerarie della letteratura mondiale.
A cura di KEKKO RODARO
Letture di CARLOTTA DEL BIANCO e PIERLUIGI PINTAR

Ore 21.00 Teatro Pasolini
Il cammino della legalità
L’ex magistrato che ha condotto inchieste celebri come la scoperta della Loggia P2, il
delitto Ambrosoli, Mani Pulite, racconta di quanto coraggio dobbiamo avere tutti per
combattere la mafia, il terrorismo, la corruzione in questo strano paese chiamato Italia.
Un dialogo a 360 gradi condotto dal Direttore del Messaggero Veneto che entra nelle
pieghe dei piccoli e grandi eventi che hanno segnato il Paese.
Incontro con GHERARDO COLOMBO
Conduce OMAR MONESTIER

DOMENICA 14 OTTOBRE
Ore 10.30 Biblioteca Civica
Fra Lucignolo e Grillo parlante. Narrazioni di coraggio nei libri e nei media
Lezione narrata, visiva, sonora e parlata per genitori, insegnanti, studenti (da 8 anni in
su), bibliotecari, librai e vario popolo dei lettori, dove si dice con molti esempi che dai
personaggi delle storie viene conforto e coraggio di vivere. Ma sono sempre tutti
benefici questi inviti al coraggio? Fra il Lucignolo cattivo ma affascinante di certi media
e il Grillo Parlante buono ma noioso di certi libri non ci sarà una terra di mezzo?

Incontro con BRUNO TOGNOLINI
Ore 11.30 Casa della Musica
Raccontiamo le nostre piccole e grandi scelte temerarie?
Le scelte di vita, etiche, solidali di alcuni cervignanesi: il racconto di un viaggiatore
temerario che se ne è andato in Mongolia, di un commerciante che lascia il posto fisso
per seguire la passione di una vita, di quattro ciclisti che pedalano da Duino a Roma per
Giulio Regeni, di un’imprenditrice agricola biologica.
In contemporanea, un laboratorio per bambini/ragazzi/genitori/nonni sul tema del
coraggio.
Incontro con ALESSIO RUSSI, EDY LOVISETTO, AMEDEO LOVISONI, NADIA ZORZIN
Evento a cura dell’Associazione culturale CORIMA in collaborazione con Associazione
culturale Espansione

Ore 15.00-17.00 Biblioteca Civica
Ufficio Poetico del Coraggio
Lettura e mostra dei “Santini Personaggi” donati dai lettori, quelli che a loro hanno dato
coraggio, e Rime Rimedio del poeta, cinquanta poesie inedite che sono state chieste a
Bruno Tognolini per dare coraggio in tante occasioni.
A cura di BRUNO TOGNOLINI, su idee e materiali del Festival Tuttestorie di letteratura
per ragazzi di Cagliari, in collaborazione con la Biblioteca di Cervignano del Friuli.

Ore 16.30 Casa della Musica
Le donne della montagna
Video-racconto sulle donne coraggio impegnate in montagna durante la Prima guerra
mondiale. La paura, la forza e i limiti di una grande alpinista che affronta le altezze e le
cime con la sola forza delle mani e della testa.
Incontro con ANTONELLA FORNARI
Evento in collaborazione con la Sezione Cai di Cervignano del Friuli.

Ore 17.00 Teatro Pasolini
Il coraggio è una filosofia
Cosa significa essere coraggiosi ai nostri tempi? Quali sono le ripercussioni filosofiche,
sociali, umane di un atto, grande o piccolo, di coraggio? Che cosa provoca in noi e nella
comunità in cui viviamo? Un dialogo con un filosofo e intellettuale dalla biografia priva
di compromessi, una delle voci fuori dal coro più originali del nostro Paese.
Incontro con PAOLO FLORES D’ARCAIS
Dialogo con CRISTINA BATTOCLETTI
Evento in collaborazione con Friulair.
Ore 18.30 Centro Civico
Rada, le marmellate e le donne di Srebrenica
La fondatrice e presidente della Cooperativa “Insieme” ci racconta di come una piccola
iniziativa può cambiare il mondo.
Incontro con RADA ZARKOVIC
Dialogo con ANNALISA COMUZZI
Evento in collaborazione con Coop Alleanza 3.0 e con le Donne in Nero di Udine

Ore 19.30 Casa della Musica
Dialogo Rap
Due tra i più noti e apprezzati interpreti della scena rap in Friuli Venezia Giulia si
confrontano in un dialogo inedito su che cosa significhi fare rap in un territorio come il
nostro e in una lingua come il friulano. Bisogna essere dei temerari? Degli incoscienti?
Dei sognatori?
Incontro con DJ TUBET e DORO GJAT
Modera PAOLO CANTARUTTI

Ore 21.00 Teatro Pasolini
Prima di iniziare a cantare
Storie di coraggio, musica e paura
La sua storia personale s’intreccerà con i personaggi, la letteratura e gli esempi che
hanno influenzato il suo percorso artistico musicale e di vita. Il coraggio è sempre
individuale, ma diventa di tutti quando s’inserisce nel filone della storia. Per la prima
volta a Cervignano del Friuli, una delle voci più raffinate e graffianti del nuovo
panorama del cantautorato italiano.
Racconto in musica con THE LEADING GUY
Evento in collaborazione con Marmi Vrech

1.306