Aperitivo a Grado

Cgil, Cisl e Uil in corteo contro la legge razzista

facebook

TRIESTE. Scende in piazza la protesta di Cgil, Cisl e Uil contro il giro di vite voluto dalla Lega Nord per l’accesso ai benefici del welfare da parte di cittadini residenti da pochi anni in Friuli Venezia Giulia. Contro le recenti modifiche alle legge, definite “razziste e incostituzionali”, martedì pomeriggio a Trieste, si svolgerà un corteo che culminerà in un comizio davanti alla sede del Consiglio regionale, impegnato nei lavori d’aula.

«Vogliamo sensibilizzare l’opinione pubblica contro questa legge che non è degna della tradizione di solidarietà e …

Fonte: http://messaggeroveneto.it/

137