Aperitivo a Grado
facebook

Cine20 lo potete leggere tutti i giovedì ed è curata da Matteo “Weltall” Soi dalle pagine del blog weltallsworld.blogspot.com e dal blogger-seriale Kusa direttamente da lavitaenientaltro.wordpress.com. Una coppia inedita disposta a tutto pur di mettere la loro esperienza di cine-blogger e cinefili non professionisti per una rubrica alla portata di tutti, libera e accessibile, che spazia da brevi recensioni fino alle uscite home-video, senza dimenticare le doverose segnalazioni sui film in sala, il tutto corredato da un sistema di valutazione facile ed immediato. Detto questo, andiamo a cominciare.
.

Al cinema e non solo.

.
Per motivi di tempo, niente recensioni a questo giro. Ma potete sempre sollazzarvi con lo specialone sul Far East Film Festival 15.
.

Brevemente in sala (a cura di Kusa).

.

benurBENUR – UN GLADIATORE IN AFFITTO di Massimo Andrei

E per cominciare subito bene una commedia italiana!!! E chi l’avrebbe mai detto? Che sorpresona!!!
ATTESA KUSA 0%

Un film, tra l’altro, che sembra voler demolire le convinzioni secondo le quali tutti gli immigrati vengono qui a fare i criminali. Ecco qui l’ esempio di uno che si rimbocca le maniche e si mette a fare il gladiatore davanti al Colosseo per intrattenere i turisti. Controcorrente!
ATTESA WELTALL 0%
.

ilcecchinoIL CECCHINO di Michele Placido

Poliziottesco noir di matrice ed attori francesi, con Daniel Auteil e Mathieu Kassovitz come nomi in bella evidenza, e con  Michele Placido in cabina di regia, che con Romanzo Criminale e Vallanzasca ha dimostrato di saperci fare con il cinema di genere. Potrebbe non esser niente male, a chi piace.
ATTESA KUSA 60%

Effettivamente, visti gli esempi citati dal mio illustre collega, si potrebbe dare fiducia all’ ultima fatica di Placido. Ma giusto una fiducina-ina-ina.
ATTESA WELTALL 50%
.

torrenteIL COMMISSARIO TORRENTE –
IL BRACCIO IDIOTA DELLA LEGGE

di Santiago Segura

Il motivo per cui debba uscire da noi il quarto (?!?) capitolo di una serie di film di successo in Spagna non ci è dato saperlo. Comunque ci mancava solo che ci mettessimo ad importare le commedie volgarotte e becere che escono all’estero per completare definitivamente il quadro di desolazione nostrana.
ATTESA KUSA 0%

Santo cielo, eppure di titoli ne escono tanti ogni settimana. Io non capisco: ma se davvero c’è bisogno di comprare all’ estero ‘ste robette, non le si potrebbe distribuire in periodi nei quali ci sono poche uscite e si fa meno danno?
ATTESA WELTALL 0%
.

effetticollateraliEFFETTI COLLATERALI di Steven Soderbergh

Come dire, dalle stalle alle stelle: quello di Soderbergh a mio avviso è infatti il titolo migliore della settimana, e uno dei più intriganti di inizio stagione sin da quando ho visto il primo trailer. Questo sia per la presenza di Rooney Mara, che ci ha impressionato tutti con il ruolo di Lisbeth Salander in Uomini che odiano le Donne versione Fincher, sia che per il fatto che il regista sa trasformare un thriller qualsiasi in una denuncia contro le case farmaceutiche, e soprattutto sa benissimo come dirigere i suoi attori per tirare fuori il meglio da ognuno.
ATTESA KUSA 75%

Non potrei davvero essere più d’accordo, soprattutto in una settimana dove il desolante panorama delle uscite ha necessità di un titolo forte come quello di Soderbergh, che probabilmente riprenderà parte delle riflessioni già affrontate in Contagion.
ATTESA WELTALL 75%
.

lafinestradialiceLA FINESTRA DI ALICE di Carlo Sarti

SECONDA commedia italiana. Sbadigli.
ATTESA KUSA 0%

Cioè, tizio senza una vita spia bella vicina con i binocoli. Poi conosce tizio sconosciuto e belloccio ed impara ad apprezzare la vita. Altro che sbadigli, conati!
ATTESA WELTALL 0%
.
.
.

hanselegretelHANSEL & GRETEL: CACCIATORI DI STREGHE
di Tommy Wirkola

La moda della rivisitazione in chiave fantasy-horror-avventurosa della fiabe classiche sembra non avere fine, tanto che ormai imperversa sia sul grande schermo che sul piccolo schermo con serie come Once Upon A Time e Grimm. Dopo Biancaneve, Cappuccetto Rosso, e Jack e il Fagiolo Magic,o arriva questo Hansel & Gretel in salsa action-horror con protagonisti Jeremy Renner, fresco del ruolo di Occhio di Falco in The Avengers e la bella Gemma Arterton (protagonista della versione live del videogame Prince of Persia),  nel ruolo dei due fratelli che, scampati come da copione alla minaccia di una strega malvagia da bambini, hanno deciso da grandi di farne un mestiere e diventare …Witchbusters!!! Certo che sei poi la strega cattiva la fa Famke “Jean Grey” Janssen, uno potrebbe pure esser portato a parteggiare per il lato oscuro!!! Probabilmente niente di più che un innocuo giocattolone in 3D, un po’ horror un po’ steampunk, ma potrebbe esser pure divertente…
ATTESA KUSA 65%

E cacchio, scegliere se parteggiare per Jemma Arterton o per Famke Janssen è un dilemma che ti dilania. Un po’ meno quello tra andare o non andare a vedere questo film.
ATTESA WELTALL 40%
.

mieleMIELE di Valeria Golino

Il debutto alla regia della Golino nazionale per un film che tratta una materia delicata come il suicidio assistito. Interesse ai minimi storici.
ATTESA KUSA 0%

Al solito in questi casi, do un minimo di credito a chi ha già avuto modo di vedere in anteprima l’ esordio della Golino in sede di regia e ne è rimasto favorevolmente colpito.
ATTESA WELTALL 50%
.

MUFFA di Ali Aydin

Persecuzione politica, tortura, morte e solitudine nella Turchia contemporanea. Allegria.
ATTESA KUSA E WELTALL 0%
.

snitchSNITCH – L’INFILTRATO di Ric Roman Vaugh

Dwayne “The Rock” Johnson in un thriller tratto da un fatto realmente accaduto: un padre per scagionare il figlio, ingiustamente accusato per possesso di droga, si infiltra in un’organizzazione di narcotrafficanti per scoprire la verità. Certo senza il fisico di The Rock probabilmente finiva sotto due metri di terra, qua mi sa che finirà diversamente. Torno a dormire.
ATTESA KUSA 0%

Il fatto è che, si prende un fatto realmente accaduto e lo si adatta ai canoni del genere action: ecco perchè il padre, che nella sinossi ufficiale è un uomo d’ affari, ha le fattezze di The Rock. Poco credibile davvero, a meno che gli “affari” di cui si occupa, non riguardino il buttare giù muri a pugni.
ATTESA WELTALL 40%
.
Escono poi (o sono già usciti) due documentari che più diversi di così non si può:
.

iloveonedirectionI LOVE ONE DIRECTION di Tara Pirnia

Documentario sul (misterioso) successo planetario della boy band inglese One Direction.
ATTESA KUSA 0% (per totale disinteresse per il documentario E per la band).

I One Direction rappresentano l’ esatto opposto della musica che vorrei ascoltare. E non per la qualità delle “loro” canzoni di per se, ma per il fatto che rappresentano la musica come un prodotto costruito a tavolino da, e per, un programma televisivo. Inaccettabile.
ATTESA WELTALL 0%
.

therollingstonescrossfirehurricaneTHE ROLLING STONES: CROSSFIRE HURRICANE
di Brett Morgen

Documentario sulla storia di una della band che hanno fatto la storia del Rock’n’Roll, in occasione dei loro primi cinquant’anni
ATTESA KUSA 0% (per totale disinteresse per il documentario, non per la band)

Qui il discorso è ben diverso perchè gli Stones son pur sempre gli Stones. Ma c’è sempre il discorso del documentario in sala che proprio non mi va giù. Lo trovo un prodotto di consumo domestico più che altro.
ATTESA WELTALL 0%
.

Consigli per gli acquisti

.

castawayonthemoonCASTAWAY ON THE MOON (DVD e BD già disponibili)

Trionfatore al Far East 2010, Castaway on The Moon esce su etichetta Tucker Film distribuito da Cecchi Gori. Per quanto non sia mai stato d’ accordo con la sua vittoria, il film racconta efficacemente la storia di due persone che, con metodi e motivazioni diverse, si isolano da una società che non hanno il coraggio e la forza di affrontare. Sempre più che sufficienti e complete le edizioni proposte.
* DVD * VIDEO: 2.35:1 anamorfico – AUDIO: Ita / Cor Dolby Digital Stereo 2.0, Ita / Cor Dolby Digital 5.1 – SOTT: Ita / Ita non udenti – EXTRA: Interviste, I personaggi – REGIONE: 2
ACQUISTO: CONSIGLIATO
* BLURAY * VIDEO: 2.35:1 anamorfico 1080p – AUDIO: Ita / Cor Dolby Digital Stereo 2.0, Ita / Cor Dolby Digital 5.1, Ita / Cor DTS HD 5.1 – SOTT: Ita / Ita non udenti – EXTRA: Interviste, I Personaggi – ZONA: B
ACQUISTO: CONSIGLIATO
.
.

766