Aperitivo a Grado
facebook

Cine20_1

Cine20 lo potete leggere tutti i giovedì ed è curata da Matteo “Weltall” Soi dalle pagine del blog weltallsworld.blogspot.com e dal blogger-seriale Kusa direttamente da lavitaenientaltro.wordpress.com. Una coppia inedita disposta a tutto pur di mettere la loro esperienza di cine-blogger e cinefili non professionisti per una rubrica alla portata di tutti, libera e accessibile, che spazia da brevi recensioni fino alle uscite home-video, senza dimenticare le doverose segnalazioni sui film in sala, il tutto corredato da un sistema di valutazione facile ed immediato. Detto questo, andiamo a cominciare.

.

Al cinema e non solo.

.
immCONTAGIOUS – EPIDEMIA MORTALE di Henry Hobson

In un America devastata da un virus che trasforma le persone in zombie, coloro che vengono contagiati ai primi sintomi vengono messi in quarantena e abbandonati al loro destino, prima di esser eliminati definitivamente.  Per evitarle la stessa sorte, il padre di Maggie dopo averla ritrovata la riporta a casa e la segue lungo il decorso della terribile malattia.
L’approccio intimista alla fenomenologia zombie e’ originale, e trattare il contagio come fosse peste o aids permette al regista di esplorare i rapporti tra i malati e i sani alla stregua di una malattia qualsiasi. Ma se come spunto iniziale funzionano bene sia l’approccio indie e minimalista,  con  inquadrature ravvicinate e dialoghi rarefatti, che il concentrare tutto sul rapporto padre-figlia, alla lunga non sono elementi sufficienti a reggere la pellicola per intero. Buone comunque  le prove di Abigail Breslin,  nel ruolo della protagonista Maggie,  e di Schwarzenegger, inedito nel ruolo di padre premuroso e protettivo, in un interpretazione trattenuta e dolente.

GRADIMENTO KUSA 60%

.

Brevemente in sala.

.

annieANNIE: LA FELICITA’ E’ CONTAGIOSA

.
Tratto da una striscia a fumetti intitolata “Little Orphan Annie”, il film di Will Gluck racconta dell’orfana Annie, ospitata in casa di un miliardario intenzionato ad adottarla. Sempre che la direttrice dell’orfanotrofio non metta i bastoni fra le ruote. Commedia del 2014 che viene distribuita sono ora, a fine stagione. Elementi che dicono già tutto.
ATTESA WELTALL 0%

Questo remake di Annie in versione afroamericana è stato un flop terribile anche in USA, e di conseguenza il ritardo in questo caso è comprensibile e giustificato, anzi si poteva pure saltare direttamente all’home-video che nessuno ne avrebbe sofferto. Purtroppo l’insensata distribuzione estiva italiana butta senza alcun criterio nello stesso cestone da supermercato robaccia come questo accanto a vere e proprie chicche come The Babadook o titoli interessanti come Predestination e Ex-Machina.
ATTESA KUSA 0%

.

durisidiventaDURI SI DIVENTA di Etan Cohen

.
Altra commedia americana, questa volta datata 2015, questa volta con protagonista Will Farrell nel ruolo di un manager accusato di frode ed arrestato. Per ricostruire la sua carriera si affiderà ad un piccolo imprenditore ligio alle regole che lo aiuterà a mettere ordine nel suo lavoro entro il termine stabilito dal giudice. A livello di interesse non ci spostiamo di nulla rispetto a quanto sopra.
ATTESA WELTALL 0%

Qua non c’è proprio storia, io Will Farrell semplicemente non lo reggo, quindi mi tengo alla larga da qualsiasi progetto che lo coinvolga anche minimamente.
ATTESA KUSA 0%

.

poltergeist_RPOLTERGEIST di Gil Kenan

.
Prima o poi tocca a tutti, lo sappiamo. Ma fino ad oggi si era sperato che qualcuno potesse ancora scamparla. E invece nulla. Anche per Poltergeist, il classico horror firmato Tob Hopper e prodotto da Steven Spielberg, è arrivato il tempo del remake ad opera Gil Kenan. La storia è sempre quella, famiglia comune va vivere nella casa nuova accorgendosi troppo tardi che gli strani avvenimenti che accadono sono frutta di fantasmi irrequieti che pensano bene di rapire la figlia più piccola. Io mi tengo l’originale, comunque sia.
ATTESA WELTALL 0%

Ti confesso collega che invece io nutrivo un po’ di curiosità e di speranza per questo remake, che mi sono state (puntualmente) ricacciate in gola dall’accoglienza uninamemente orrenda che ha ricevuto nei paesi in cui è stato distribuito un paio di mesi fa.
ATTESA KUSA 0%

.

predestinationPREDESTINATION di Michael Spierig, Peter Spierig

.
In una settimana così si fa presto a demoralizzarsi ma da un piccolo film semi sconosciuto possono arrivare delle altrettanto piccole soddisfazioni, soprattutto se il film in questione tratta i viaggi nel tempo, una delle sotto tematiche più affascinanti della fantascienza. Predestination vede un agente temporale, interpretato da Ethan Hawke, viaggiare nel tempo all’inseguimento di un assassino. Io gli do fiducia, così, ad occhi chiusi.
ATTESA WELTALL 65%

Film australiano degli Spierig Brothers, che già con il precedente Daybreakers (sempre con Hawke protagonista) avevano dimostrato inventiva e  talento per il genere sci-fi, Predestination è uscito un anno fa in patria e a seguire nel resto del mondo, e come al solito arriva da noi fuori tempo massimo ovvero quando in  altri paesi è già su DVD o bluray. Per cui chi voleva vederselo (come il sottoscritto)  ha già provveduto da tempo, e pure in modo legale. Senza spendere troppe parole sulla trama, posso solo dire che se siete appassionati di viaggi nel tempo e paradossi temporali, questo e’ senz’altro il film che fa per voi. E la (co)protagonista Sarah Snook è una piacevole sorpresa.
ATTESA KUSA 70%

.

ghostintheshellariseparte2GHOST IN THE SHELL ARISE – Parte 2 di Kazuchika Kise
(solo il 7 e 8 Luglio in cinema selezionati)

.
A piu’ di un anno di distanza dalla prima, arriva nelle sale italiane anche la seconda e ultima parte della serie prequel di GITS, composta dai due episodi Ghost Tears e Ghost Stand Alone. Un altro appuntamento immancabile per gli appassionati della saga del maggiore Motoko Kusanagi e della sezione 9, portato come sempre al cinema dalla collaborazione tra Nexo Digital e Dynit.
ATTESA KUSA 80%

La proposta anime di Nexo Digital e Dynit per questa stagione si conclude con Ghost In the Shell e non si poteva davvero chiedere niente di meglio. Soprattutto ora che le alternative sono ridotte al minimo. Volete una scusa per andare al cinema nonostante il caldo? Ora quella scusa la avete.
ATTESA WELTALL 75%

.

Consigli per gli acquisti.

.

blackhatBLACKHAT di Michael Mann (DVD e BD già disponibile dal 01/07/15)

.
Accoglienza fredda, passaggio in sala rapido e indolore, l’ultimo film di Michael Mann arriva in home video su etichetta Universal. Le due edizioni, DVD e Bluray, sembrano mantenere gli standard previsti in fatto di completezza audio / video anche se quella in alta definizione è l’unica ad avere qualche contenuto accessorio.
* DVD * VIDEO: 2.40:1 anamorfico – AUDIO: Ita / Ing / Ted / Tur Dolby Digital 5.1 – SOTT: Ing non udenti / Ita / Ted / Tur – EXTRA: n.d. – REGIONE: 2
ACQUISTO: CONSIGLIATO CON RISERVA
* BLURAY * VIDEO: 2.40:1 anamorfico 1080p – AUDIO: Ita / Fra / Spa / Ted / Hin Dolby Digital 5.1, Ing DTS HD 5.1 – SOTT: Ing non udenti / Ara / Spa / Dan / Ola / Fin / Fra / Ted / Hin / Isl / Ita / Nor / Por / Sve – EXTRA: La Cyber-minaccia, Ricreando la realtà, Le location in giro per il mondo – ZONA: B
ACQUISTO: CONSIGLIATO
.
.
.

556