Aperitivo a Grado
facebook

Cine20 lo potete leggere tutti i giovedì ed è curata da Matteo “Weltall” Soi dalle pagine del blog weltallsworld.blogspot.com e dal blogger-seriale Kusa direttamente da lavitaenientaltro.wordpress.com. Una coppia inedita disposta a tutto pur di mettere la loro esperienza di cine-blogger e cinefili non professionisti per una rubrica alla portata di tutti, libera e accessibile, che spazia da brevi recensioni fino alle uscite home-video, senza dimenticare le doverose segnalazioni sui film in sala, il tutto corredato da un sistema di valutazione facile ed immediato. Detto questo, andiamo a cominciare.
.

Al cinema e non solo.

.

tranceIN TRANCE di Danny Boyle

Simon lavora in una casa d’aste e grazie alla sua professione è continuamente a contatto con opere d’arte di notevole valore. Quando a causa dei suoi debiti di gioco è costretto a partecipare al furto di un quadro, qualcosa va storto: durante la rapina viene colpito alla testa e dimentica dove ha nascosto la tela. Dopo averlo torturato per ottenere informazioni sull’ubicazione del quadro, il capo della banda si convince infine a cercare l’aiuto di un ipnotista per recuperare dalla mente di Simon il ricordo andato perduto. Ovviamente non tutto è come sembra, e in una sequela di colpi di scena si giunge alla rivelazione sul vero destino del dipinto e su ciò che è successo prima, durante e dopo la rapina. Partendo dal classico scenario della rapina andata male, Danny Boyle sfrutta il tema dell’ipnosi, e del conseguente viaggio nei meandri della mente del protagonista, per imbastire una serie di rivelazioni e di immagini surreali e ad effetto, il cui accumulo ha però come risultato non quello di avvincere lo spettatore ma bensì di confonderlo e, alla lunga, stancarlo. Quando infatti la soluzione arriva ormai è troppo tardi, e non è certamente di quelle destinate a restare nella memoria. A poco vale la buona prova di James McAvoy nel ruolo del protagonista, affiancato peraltro da una Rosario Dawson  fuori posto nel ruolo della psicologa ipnotista e un Vincent Cassel prigioniero del personaggio del villain che si porta dietro da tante pellicole precedenti. Il regista cede facilmente alla tentazione di strafare e,  a parte qualche riuscita immagine surreale,  finisce per pasticciare mescolando  generi e toni senza preoccuparsi poi troppo dell’equilibrio complessivo tra le parti.
GRADIMENTO KUSA 50%

.

Brevemente in sala (a cura di Kusa).

.

comicmovieCOMIC MOVIE di Registi Vari

Movie 43, questo il titolo originale, nasce da un’idea dei fratelli Farrelly (quelli di Scemo e più scemo e Tutti pazzi per Mary) e si compone di 12 sketch di massimo 7 minuti interpretati (e in parte diretti) da un numero imprecisato di attori ed attrici il cui elenco è lungo e comprende tra gli altri Emma Stone, Naomi Watts, Richard Gere, Kate Winslet, Kristen Bell, Halle Berry, Gerard Butler e così via. Tanta (troppa) gente per una serie di barzellette sporche che pare non facciano ridere nessuno.
ATTESA KUSA 0%

Ma diciamo pure che i fratelli Farrelly hanno anche rotto le palle e certe idee possono tenersele anche per loro!
ATTESA WELTALL 0%

.

ilmondodiarthurnewmanIL MONDO DI ARTHUR NEWMAN di Dante Ariola

Wallace Avery, stanco del tran-tran quotidiano e abbandonato da moglie e figlio, decide di inscenare la propria morte e rinascere come Arthur Newman, giocatore di golf professionista, e vivere così la vita che ha sempre desiderato. Sulla sua strada incontra Mike, ragazza bella ma problematica, ed insieme decidono di vivere all’avventura, occupando le case altrui e fingendo di esserne i proprietari. La coppia di intepreti, Colin Firth e Emily Blunt, separatamente sarebbero quasi una garanzia: insieme però, anche nei provini, non sembrano molto bene assortiti. Molto meglio aspettarlo per un passaggio in tv.
ATTESA KUSA 40%

Strano però, visti i protagonisti mi sarei aspettato più entusiasmo da parte tua, caro Kusa. Anche io comunque, nonostante qualche buona recensione, rimango abbastanza freddino.
ATTESA WELTALL 40%

.

lintrepidoL’INTREPIDO di Gianni Amelio

Antonio Albanese incontra Gianni Amelio in una commedia drammatica su un uomo la cui professione, figlia della crisi e della modernità, è quella del “rimpiazzo” ovvero colui che sostituisce per poche lire chi deve assentarsi dal lavoro per qualche ora senza mettere a rischio il posto. Albanese non è il primo comico che presta la propria maschera ad un film dai risvolti sicuramente drammatici, vista la tematica, e Amelio è regista di tutto rispetto. Andate pure avanti voi in sala, che poi io vi raggiungo…
ATTESA KUSA 50%

Vorrei avere la stessa fiducia su Gianni Amelio ma i commenti che arrivano a caldo da Venezia fanno letteralmente acaponare la pelle…
ATTESA WELTALL 0%

.

thenun_2013LA RELIGIOSA di Guillaume Nicloux

Nella Francia di fine settecento, la giovane Suzanne vorrebbe seguire la sua passione per la musica, ma i simpatici genitori pensano bene di rinchiuderla in convento. Comincia per lei così una vita di sofferenza e sacrificio, a cui la giovane cercherà di ribellarsi, soprattutto dopo aver scoperto di esser la figlia illegittima di sua madre. Divertimento assicurato.
ATTESA KUSA 0%

Eh si, se la gioca alla grande con le barzellette dei Farrelly.
ATTESA WELTALL 0%

.

riddickRIDDICK di David Twohy

Regista ed interprete del mitico Pitch Black si ritrovano nella speranza di ricreare la magia e l’atmosfera di un film che è tra i miei preferiti del genere, a cui fece seguito l’assai meno riuscito Chronicles of Riddick. Per Vin Diesel sicuramente Riddick è il ruolo della vita, più del Dom Toretto della saga di Fast and Furious, ed in tempi di continui reboot e remake la voglia di riprendere un personaggio che è divenuto un icona del cinema di fantascienza è tanta. Che poi alla voglia segua anche la capacità di ridargli vitalità è tutto un altro paio di maniche. Dal trailer sembrerebbe molto un remake di Pitch Black, con l’aggiunta di Kate “Scorpio” Sackhoff ad arricchire il piatto per gli appassionati di sci-fi. Io rimango molto scettico, ma mi sa che un’occhiata finirò per dargliela.
ATTESA KUSA 65%

La penso esattamente come il mio socio: ottimo riunire il team di Pitch Black ma, da quello che emerge dal trailer, sembra che si voglia tornare sui propri passi rifacendo il primo film. Speriamo di sbagliarci.
ATTESA WELTALL 50%

.

onedirectionthisisusONE DIRECTION: THIS IS US di Morgan Spurlock

No, non ho intenzione di scrivere nulla su questo, mi spiace ma non me la sento proprio.
ATTESA KUSA 0%

Ogni volta che sento nominare ‘sti cinque, o quando un film a loro dedicato arriva al cinema, quasi mi mancano i periodi in cui imperversavano Take That, East 17, Backstreet Boys ecc. ecc.
ATTESA WELTALL 0%

.
.

Consigli per gli acquisti.

.

latopositivoIL LATO POSITIVO (DVD e BD già disponibili dal 04/09/13)

Una delle sorprese degli scorsi Oscar (nel bene e nel male a sentire sostenitori e detrattori), e della quale ci ha parlato in maniera positiva ed esaustiva il buon Kusa qualche mese fa, arriva finalmente nei negozi in due edizioni, entrambe piuttosto curate e complete, doppio DVD e confezione combo Bluray + DVD.
* DVD * VIDEO: 2.35:1 anamorfico – AUDIO: Ita / Ing Dolby Digital 5.1 – SOTT: Ita – EXTRA: Scene tagliate, Silver Linings Playbook: il film divenuto movimento, Prove di danza, Impara a ballare con Pat e Tiffany, Steadycam (con Bradley Cooper) – REGIONE: 2
ACQUISTO: CONSIGLIATO
* BLURAY * VIDEO: 2.35:1 anamorfico 1080p – AUDIO: Ita / Ing DTS HD 5.1 – SOTT: Ita – EXTRA: Scene tagliate, Silver Linings Playbook: il film divenuto movimento, Prove di danza, Impara a ballare con Pat e Tiffany, Steadycam (con Bradley Cooper) – ZONA: B
ACQUISTO: CONSIGLIATO

.

reterraselvaggiaRE DELLA TERRA SELVAGGIA (DVD e BD disponibili dal 05/09/13)

Settimana da Oscar a quanto pare anche se, a differenza de Il Lato Positivo, Re della Terra Selvaggia la sorpresa l’ ha fatta ricevendo le candidature quasi come se l’ Academy volesse dimostrare che, nella selezione, buttano sempre un occhio anche alla scena indipendente. E questo è un piccolo film con una grande piccola attrice ed una storia che parla della tragedia di Kathrina con un linguaggio fantasy che strizza l’ occhio a Miyazaki.
* DVD * VIDEO: 1.78:1 anamorfico – AUDIO: Ing Dolby Digital Stereo 2.0, Ita Dolby Digital 5.1 – SOTT: Ita / Ing – EXTRA: Dietro le quinte, Scene tagliate, Audizioni, Cortometraggio “Glory at sea” – REGIONE: 2
ACQUISTO: CONSIGLIATO
* BLURAY * VIDEO: 1.78:1 anamorfico 1080p – AUDIO: Ing Dolby Digital Stereo 2.0, Ita DTS HD 5.1 – SOTT: Ita / Ing – EXTRA: Dietro le quinte, Scene tagliate, Audizioni, Cortometraggio “Glory at sea” – ZONA: B
ACQUISTO: CONSIGLIATO
.
.

504