Aperitivo a Grado

Cine20_1

Cine20 lo potete leggere tutti i giovedì ed è curata da Matteo “Weltall” Soi dalle pagine del blog weltallsworld.blogspot.com e dal blogger-seriale Kusa direttamente da lavitaenientaltro.wordpress.com. Una coppia inedita disposta a tutto pur di mettere la loro esperienza di cine-blogger e cinefili non professionisti per una rubrica alla portata di tutti, libera e accessibile, che spazia da brevi recensioni fino alle uscite home-video, senza dimenticare le doverose segnalazioni sui film in sala, il tutto corredato da un sistema di valutazione facile ed immediato. Detto questo, andiamo a cominciare.

.

Al cinema e non solo.

.
La mancanza di recensioni riflette in maniera precisa le uscite dello scorso weekend.

.

Brevemente in sala.

.

calvaryCALVARIO di John Michael McDonagh

.
Film irlandese del 2014 con protagonista Brendan Gleeson nei panni di un prete animato da buone intenzioni ma sommerso dal cinismo e dalla cattiveria degli abitanti del piccolo villaggio in cui vive. Quando poi durante una confessione riceve una minaccia di morte, tutto si complica ancora di più. Alla seconda collaborazione con il regista McDonagh dopo il bel The Guard, (tradotto da noi in maniera becera come Un poliziotto da Happy Hour) Brendan Gleeson e la sua interpretazione sono da soli un valido motivo per entrare in sala. Poi c’è anche l’ambientazione irlandese che per alcuni, come il sottoscritto, è un’altro valore aggiunto della pellicola.
ATTESA KUSA 65%

Il buon Kusa ha già esposto in maniera precisa e puntuale i motivi per i quali questo è un film che merita la nostra e la vostra attenzione, motivi che, meglio specificarlo, condivido in pieno. Peccato risulti un po’ sacrificato visti i titoli in uscita questa stessa settimana.
ATTESA WELTALL 65%

.

ilraccontodeiraccontiIL RACCONTO DEI RACCONTI di Matteo Garrone

.
La nuova fatica del regista di Reality e Gomorra è un fantasy fiabesco e colto girato tutto in Italia, una ricca produzione internazionale che rappresenterà l’Italia a Cannes insieme a Mia Madre di Moretti e Youth di Sorrentino. Il film è ispirato da “Lo conto dei li cunti” di Giambattista Basile, raccolta seicentesca di 50 fiabe in lingua napoletana nota anche come Pentamerone, con una struttura simile al Decamerone di Boccaccio, e precursore delle fiabe dei fratelli Grimm e di Andersen. Già solo il tentativo di fare un fantasy all’italiana, genere assai poco frequentato nei nostri lidi,  è ammirevole e rischioso. Se poi ci si mette il talento di Garrone e l’intenzione di non edulcorare il tono delle fiabe narrate, spesso violente e crudeli, allora diventa un opera da tenere senz’altro in considerazione.
ATTESA KUSA 70%

Decisamente il primo dei due titoli impossibili da lasciarsi sfuggire questa settimana e siamo ben contenti che si tratti di un titolo italiano, un fantasy con un cast internazionale ma dalle radici profondamente aggrappate alla nostra cultura. Naturalmente speriamo che le ottime sensazioni vengano confermate dopo la visione.
ATTESA WELTALL 80%

.

madmaxfuryroadMAD MAX: FURY ROAD di George Miller

.
Diretto dal regista della trilogia originale, e interpretato da Charlize Theron e da Nicholas Hoult, oltre che da Tom Hardy nel ruolo del protagonista, questo reboot di Mad Max, su cui non avrei scommesso nulla, potrebbe invece rivelarsi una grossa sorpresa, almeno a giudicare dalle ottime critiche che arrivano da oltreoceano…ovviamente a patto di esser fan del mondo distopico ed apocalittico creato a suo tempo da Miller, altrimenti potete pure starvene a casa.
ATTESA KUSA 80%

Ok, è vero. Fin dalle prime notizie di questo reboot le mie personali sensazioni sono state totalmente negative. Però vedete, la trilogia originale ha una sua importanza in quanto cult imprescindibile che ha ispirato e continua ad ispirare i più svariati autori (Ken il Guerriero vi dice nulla?). Ma la risposta positiva delle prime critiche ricevute sembra voler ribaltare tutti i nostri pregiudizi e le nostre riserve.
ATTESA WELTALL 85%

.

onemoredayONE MORE DAY di Andrea Preti

.
Film italiano DI e CON il modello Andrea Preti, su cui non mi sento di spendere altre parole se non il dispiacere per il coinvolgimento di Stefania Rocca in questa opera prima sulle cui qualità nutro non poche riserve.
ATTESA KUSA 0%

No ma dai, con quello che abbiamo in ballo questa settimana non possiamo mica perdere tempo così eh, con film di cui non siamo interessati e che neanche si sforzano a solleticarci un poco la curiosità.
ATTESA WELTALL 0%

.

berserkBERSERK – L’EPOCA D’ORO III : L’AVVENTO
di Toshiyuki Kubooka, Michael Sinterniklaas

.
Arriva sul grande schermo il finale inedito della saga di Guts, l’uomo con la spada dalle dimensioni impossibili, e delle sue avventure con i compagni della Banda dei Falchi e Griffith. Caposaldo della letteratura manga e delle serie anime, quello con Berserk è, come spesso accade in questi casi, un appuntamento imperdibile per tutti gli appassionati e di nessuna importanza per i non iniziati.
ATTESA KUSA 70%

Croce e delizia degli appassionati di manga e fumetti in generale, Berserk viene pubblicato con tempi biblici, uno stillicidio di cui non si intravede minimamente la fine. Per cui questi film, oltre ad essere una buona occasione per conoscere una delle opere giapponesi più importanti degli ultimi quindici anni, diventano anche un contentino per placare l’attesa tra la pubblicazione di un volume e l’altro.
ATTESA WELTALL 70%

.

Consigli per gli acquisti.

.

AmericanSniperAMERICAN SNIPER (DVD e BD già disponibili dal 13/05/15)

.
Apprezzato forse più dal pubblico che dalla critica, American Sniper di Clint Eastwood sbarca nel mercato home video italiano con due edizioni, le canoniche in DVD e Bluray, che rientrano nella norma per quel che riguarda parametri audio / video. Pochini gli extra segnalati anche se la versione in alta definizione sembra avere qualcosina in più.
* DVD * VIDEO: 1.85:1 anamorfico – AUDIO: Ita / Ing / Fra Dolby Digital 5.1 – SOTT: Ita non udenti / Ing non udenti / Fra / Gre / Ola – EXTRA: One Soldier’s Story: The Journey of American Sniper
ACQUISTO: CONSIGLIATO
* BLURAY * VIDEO: 1.85,1 anamorfico 1080p – AUDIO: Ita / Spa Dolby Digital 5.1, Ing / Fra / Ted Dolby Atmos – SOTT: Ita non udenti / Ing non udenti / Ted non udenti / Spa / Fra / Dan / Nor / Fin / Ola / Sve / Isl – EXTRA: One Soldier’s Story: The Journey of American Sniper, The Making of American Sniper
ACQUISTO: CONSIGLIATO
.
.
.

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS
482