Aperitivo a Grado

Cine20_1

Cine20 lo potete leggere tutti i giovedì ed è curata da Matteo “Weltall” Soi dalle pagine del blog weltallsworld.blogspot.com e dal blogger-seriale Kusa direttamente da lavitaenientaltro.wordpress.com. Una coppia inedita disposta a tutto pur di mettere la loro esperienza di cine-blogger e cinefili non professionisti per una rubrica alla portata di tutti, libera e accessibile, che spazia da brevi recensioni fino alle uscite home-video, senza dimenticare le doverose segnalazioni sui film in sala, il tutto corredato da un sistema di valutazione facile ed immediato. Detto questo, andiamo a cominciare.

.

Al cinema e non solo.

.

71_official-poster’71 di Yann Demange

Gary,  giovane recluta dell’esercito britannico presa in mezzo in una rivolta in un quartiere “caldo” della Belfast del 1971  per sbaglio  viene abbandonato a se stesso dalla sua unita’. Si scatena una caccia all’uomo in cui amici e nemici spesso si confondono.
Ambientato  negli “anni di piombo” della guerra civile irlandese,  ’71 si ispira a modelli di cinema thriller “notturno” come I guerrieri della Notte e Distretto 13 per raccontare l’odissea di un soldato britannico che deve sopravvivere ad una nottata infernale in territorio nemico. Ottima l’interpretazione di Jack O’Connell, astro nascente del cinema inglese e di origini irlandesi, bravo a raccontare le emozioni di un ragazzo in divisa spaesato e impaurito che si trova a lottare per la sopravvivenza, tra amici insperati e nemici inattesi. Pur parlando di Irlanda e Ira, argomento gia’ trattato parecchie volte al cinema, la pellicola di Demange,  grazie ad un realismo a tratti quasi documentaristico soprattutto nelle scene delle rivolte di strada, riesce a farci respirare l’atmosfera soffocante e tesa dei combattimenti  e dell’assedio perenne a cui si trova sottoposto il protagonista. Un piccolo grande film da recuperare sicuramente.

GRADIMENTO KUSA 75%

.

Brevemente in sala.

.

BABADOOK di Jennifer Kenthorror

.
Film d’esordio per l’australiana Jennifer Kent e horror apprezzato un po’ ovunque, Babadook arriva nelle sale italiane dopo che l’ha già visto praticamente tutto il mondo. Questa nuova interpretazione dell’inossidabile storia dell’ uomo nero, sarà in grado di regalarci qualche sincero brivido in queste caldissime serate estive? Lo speriamo davvero.
ATTESA WELTALL 75%

Appartenendo alla categoria di quelli che A) l’hanno gia’ visto, e che B) non poteva certo aspettare i comodi della pigra distribuzione italiana (in UK e’ in dvd e bluray da febbraio, per dire),  posso confermare in pieno le tue speranze, caro collega. Con (The) Babadook siamo di fronte a uno dei piu’ begli horror dell’ultimo decennio, nonche’ uno dei migliori film dell’anno (scorso). Non entriamo nel merito dei suoi pregi, che sono tanti, e di cui parleremo diffusamente nella recensione della prossima settimana.
ATTESA KUSA 80%

.

ENTOURAGE di Doug EllinEnturagePosterITA

.
Dopo Veronica Mars, anche Entourage, serie TV della HBO, trova la via per il grande schermo riunendo il cast originale della controparte televisiva. La serie, giusto per precisione, non l’ho mai seguita nè ho intenzione di recuperarla a breve perciò il mio interesse verso la pellicola è ai minimi storici.Però il mio socio, massimo esperto di serial televisivi, potrebbe avere un parere diverso.
ATTESA WELTALL 0%

E magari anche no, caro collega. Anche perchè se è vero che di serie un po’ me ne intendo, di Entourage ho visto due episodi di numero, ma proprio perchè c’era Jeremy Piven, perchè altrimenti il protagonista Adrian Grenier (era il fidanzato di Anne Hathaway ne Il Diavolo veste Prada)  ha una faccia che prenderesti a sberle a due a due finchè non diventano dispari. Quindi il mio interesse per questa trasposizione su grande schermo e’ ben al di sotto dei minimi storici.
ATTESA KUSA 0%

.

THE REACH – CACCIA ALL’UOMO di Jean-Baptiste Leonettithe_reach_poster_ita

.
Giovane guida nel deserto del Nevada, Ben si trova coinvolto in una caccia all’uomo (dove lui è l’unica preda) dopo essere diventato testimone di un omicidio commesso da quello che pensava essere un semplice cacciatore rivelatosi poi invece un assassino spietato. Come già accaduto nelle settimane passate, anche questo è un fondo di magazzino del 2014 recuperato dalla distribuzione in mancanza d’altro. Nei panni del killer troviamo Michael Douglas che attendiamo di vedere nei panni di Hank Pym nel prossimo cinecomics Marvel, Ant-Man.
ATTESA WELTALL 0%

Come dicevamo anche la settimana scorsa, schifezze a cui vengono accostate vere gemme senza alcun criterio. Qui categoria schifezza.
ATTESA KUSA 0%

.

SPY di Paul FeigSPY_70X100-01

.
Susan si trasforma da analista della CIA a super agente infiltrato quando un suo collega è dato per disperso. Commedia che fa il verso ai classici dello spionaggio (007 in primis) con Melissa McCarthy, Jude Law e Jason Statham. Ha dispetto di quel che si può credere il film ha ricevuto un accoglienza migliore del previsto e quindi lo teniamo di scorta, magari per un recupero casalingo.
ATTESA WELTALL 55%

Successone in USA, dove la McCarthy spopola. A me personalmente non fa impazzire, ma come dice il saggio collega, dal divano di casa potrebbe esser pure carino.
ATTESA KUSA 40%

.

TARDO AUTUNNO di Yasujiro Ozutardoautunno

.
Parte di un’operazione straordinaria portata avanti dalla Tucker Film per distribuire in selezionate sale per tutto il Paese, alcune delle pellicole del maestro giapponese Yasujiro Ozu. Non si può che apprezzare questa splendida iniziativa e invitare chiunque a recuperare queste perle del cinema mondiale.
ATTESA WELTALL 80%

Pur rispettando profondamene l’arte del cinema d’Oriente, io passo in maniera sobria e dignitosa
ATTESA KUSA 0%

.

Consigli per gli acquisti.

.

xmenGDUFP_roguecutX-MEN GIORNI DI UN FUTURO PASSATO – ROGUE CUT
(DVD e BD già disponibili)

.
Già dall’uscita del film (che. lo ricordiamo, è la migliore pellicola sugli X-Men a pari merito con la prima fatica di Bryan Singer dedicata ai mutanti Marvel) si parlava di tutte le sequenze tagliate con protagonista Anna Paquin e di una possibile Director’s Cut che le includesse. Ed eccola qui, chiamata non a caso Rogue Cut, con entrambe le versioni del film e tanti, tanti extra. Consigliata ai collezionisti e a chi non ha preso la precedente edizione.
* DVD * VIDEO: 2.40:1 anamorfico – AUDIO: Ita / Ing Dolby Digital 5.1 – SOTT: Ita / Ing – EXTRA: Commento audio per entrambe le versioni del film, Mutanti contro Macchine, X-Men: Unguarded – tavola rotonda con il cast, Gallerie: Storyboard, Costumi & Concept Art, Anteprima dal set del nuovo Fantastic Four – REGIONE: 2
ACQUISTO: CONSIGLIATO (solo se siete collezionisti e non avete la precedente edizione)
* BLURAY * VIDEO: 2.40:1 anamorfico 1080p – AUDIO: Ita DTS HD 5.1, Ing DTS HD 7.1 – SOTT: Ita / Ing – EXTRA: Commento audio per entrambe le versioni del film, Mutanti contro Macchine, X-Men: Unguarded – tavola rotonda con il cast, Gallerie: Storyboard, Costumi & Concept Art, Anteprima dal set del nuovo Fantastic Four – ZONE: B
ACQUISTO: CONSIGLIATO (solo se siete collezionisti e non avete la precedente edizione)
.
.
.

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS
502