Aperitivo a Grado
facebook

Cine20_1

Cine20 lo potete leggere tutti i giovedì ed è curata da Matteo “Weltall” Soi dalle pagine del blog weltallsworld.blogspot.com e dal blogger-seriale Kusa direttamente da lavitaenientaltro.wordpress.com. Una coppia inedita disposta a tutto pur di mettere la loro esperienza di cine-blogger e cinefili non professionisti per una rubrica alla portata di tutti, libera e accessibile, che spazia da brevi recensioni fino alle uscite home-video, senza dimenticare le doverose segnalazioni sui film in sala, il tutto corredato da un sistema di valutazione facile ed immediato. Detto questo, andiamo a cominciare.

.
Il Natale è ormai alle porte e come di consueto CINE20 ed i suoi curatori si prendono una salutare e meritata pausa per ritrovarci/vi come sempre qui nel nuovo anno.
BUONE FESTE e BUON ANNO!!!
.

Al cinema e non solo.

.
Ok, non ci sono recensioni questa settimana. Ma, diciamoci la verità, i filmoni escono da adesso in avanti, eh!

.

Brevemente in sala (a cura di Kusa).

.

DAL 18/12

.

bighero6BIG HERO 6 di Don Hall, Chris Williams

.
Con Big Hero 6 anche la Disney entra nel mondo dei supereroi, e lo fa adattando un fumetto Marvel ispirato a sua volta a manga ed anime, con al centro della storia un gruppo di ragazzini superintelligenti ed un simpatico robot con le sembianze dell’omino Michelin. Senza pretendere un gioiello come il Frozen dello scorso anno, le aspettative per questa pellicola sono comunque alte, e a giudicare dall’accoglienza d’oltreoceano pare che ce ne siano anche tutti i motivi.
ATTESA KUSA 80%

Una riprova che, l’acquisto da parte di Disney delle produzioni cinematografiche Marvel, non è solo a fini commerciali ma che esiste una collaborazione in entrambi i sensi. E speriamo che i risultati siano all’altezza!
ATTESA WELTALL 70%

.

lamorebugiardogonegirlGONE GIRL – L’AMORE BUGIARDO di David Fincher

.
David Fincher è uno dei mie registi preferiti, e senza scomodare titoli classici come Seven o Fight Club, mi basta citare solo il recente (e bellissimo) The Social Network per dimostrare che è uno dei pochi in circolazione a saper coniugare arte e spettacolo in maniera pressochè perfetta, con una cura per la messa in scena e la direzione degli attori che pochissimi hanno. Il romanzo di Gillian Flynn (che ho letto) è lo spartito perfetto per il talento di Fincher, pieno di sfumature e livelli di interpretazione, e non vedo l’ora di vederlo all’opera. Sulla carta, uno dei film dell’anno.
ATTESA KUSA 90%

Non posso che confermare e sottoscrivere quanto espresso dal buon Kusa. Qui ci sono davvero tutte le carte per un filmone senza se e senza ma. E raramente Fincher delude.
ATTESA WELTALL 90%

.

ilragazzoinvisibileIL RAGAZZO INVISIBILE di Gabriele Salvatores

.
C’e questo ragazzo insignificante che tutti prendono in giro e nessuno nota, soprattutto la ragazza dei suoi sogni. Poi una mattina si sveglia che è invisibile. Trama originale, visto che è quella di un episodio della serie Buffy l’ammazzavampiri, e che pure ne Gli Incredibili la sorella timida aveva come potere l’invisibilità. Magari partirò prevenuto, ma un film italiano su un supereroe teenager proprio no, soprattutto dopo aver visto il trailer.
ATTESA KUSA 0%

Hanno cercato di costruire l’attesa intorno a questo film con mesi e mesi di anticipo, attraverso teaser che non mostravano nulla se non il logo del film. Poi appena hanno rilasciato i trailer con le immagini del film, tutte le peggiori paure si sono concretizzate: eccoci di nuovo pronti al cinema di genere trainati dai successi di Hollywood (supereroi? Che strano!) che in tanti schifano ma quando c’è da pescare a piene mani non ci si tira mai indietro.
ATTESA WELTALL 0%

.

jimmyshallJIMMY’S HALL – UNA STORIA D”AMORE e LIBERTA’ di Ken Loach

.
Ken Loach lo si rispetta per l’illustre passato di cinema militante e per la sua grande passione politica, due parole che insieme ormai sono una rarità, anche se non sempre si è d’accordo con le sue idee. Stavolta ci riparla di Irlanda e di guerra civile, tema gia’ trattato con il suo bellissimo Il Vento che Accarezza l’erba, raccontando la storia vera di Jimmy Gralton, attivista politico che negli anni ’30 torna nella sua patria dopo dieci anni d’esilio in America, per ritrovare gli stessi conflitti e problemi che aveva lasciato. Non esattamente un film natalizio, ma merita comunque una visione, meglio se casalinga.
ATTESA KUSA 30%

Indubbiamente film importante ed impegnato, in pieno stile Loach, ma davvero poco adatto in una settimana con tante uscite ben più interessanti.
ATTESA WELTALL 0%

.

lohobbitandataeritornoLO HOBBIT: LA BATTAGLIA DELLE CINQUE ARMATE di Peter Jackson

.
Finalmente! Con questo terzo inutile capitolo si conclude una delle trilogie più inutili dello schermo, visto che lo Hobbit si poteva tranquillamente contenere in due film, e neppure tanto lunghi. Ma come peraltro insegna anche la pellicola, l’avidità e la mania di grandezza sono mali a cui nessuno è immune, siano essi nani , draghi o umani.
ATTESA KUSA 0%

Con Un Viaggio Inaspettato ci avevo creduto ma La Desolazione di Smaug è stato rivelatore: Peter Jackson ha lasciato a casa lo spirito che lo aveva guidato per la trilogia de Il Signore degli Anelli facendosi trasportare da tutte le motivazioni più sbagliate. Per fortuna questo film metterà una pietra sopra la Terra di Mezzo che, speriamo, nessuno abbia il coraggio di sollevare più.
ATTESA WELTALL 0%

.

stvincentST. VINCENT di Theodore Melfi

.
Il film di Theodore Melfi racconta del peculiare rapporto che si crea tra un veterano scontroso e poco avezzo ai rapporti sociali e un ragazzino che vive come può la sua nuova condizione di figlio di genitori divorziati. Protagonista Bill Murray (ma c’è anche Naomi Watts) per una commedia che potrebbe rivelarsi la sorpresa della settimana.
ATTESA WELTALL 70%

Tra tante uscite più interessanti, questa commedia con quella vecchia volpe di Murray si perde, e ce la riserviamo per una visione più tranquilla tra le mura di casa.
ATTESA KUSA 40%

.

unnatalestupefacenteUN NATALE STUPEFACENTE di Volfango de Biasi

.
Non l’ultimo cinepanettone, visto che ne manca ahimè ancora uno all’appello, qui abbiamo Lillo & Greg e l’Ambra nazionale che tentano di strapparci qualche risata, ma si sa, noi siamo dei musoni rompiballe che non ci va bene niente.
ATTESA KUSA 0%

C’è solo una cosa che mi potrebbe strappare questo film ma non mi sembra il caso di scriverla qui.
ATTESA WELTALL 0%

.

DAL 25/12

.

paddingtonPADDINGTON di Paul King

.
Vera e propria icona della letteratura inglese per bambini, l’orsacchiotto Paddington, che deve il suo nome ad una stazione ferroviaria di Londra, è nato dalla penna dello scrittore Michael Bond alla fine degli anni ’50 e da allora è stato protagonista di più di venti romanzi e di svariate serie animate. Ora approda sul grande schermo con un cast di all star, inglesi e non, tra cui Nicole Kidman, Peter “Doctor Who” Capaldi, Jim Broadbent, Hugh Bonneville, il Lord Crawley di Downton Abbey, Sally Hawkins e Julie Walters. Diretto prevalentemente ad un pubblico di giovanissimi, il film potrebbe stuzzicarmi solo per tutta la sua inglesità così sfacciata.
ATTESA KUSA 30%

Capisco l’importanza del personaggio e anche il fascino “british” della pellicola, ma ci vorrà bene altro per portarmi in sala durante le ferie natalizie.
ATTESA WELTALL 0%

.

DAL 1/1

.

americansniperAMERICAN SNIPER di Clint Eastwood

La storia di Chris Kyle, infallibile cecchino in missione in Iraq, molto amato dai suo commilitoni e molto odiato dagli avversari, e del suo difficile ritorno a casa. Clint lo si stima a prescindere, sia come attore che come regista, ma i film sull’Iraq cominciano a diventare un po’ come quelli sul Vietnam, ovvero ci hanno un po’ stancato, e sembra difficile che si riesca a dire qualcosa di nuovo o di diverso, soprattutto dopo pellicole come Zero Dark Thirty della Bigelow o Redacted di De Palma.
ATTESA KUSA 30%

Devo dire che il ritorno del buon Clint è sempre ben accetto, anche se va a trattare tematiche che il cinema ha già sviscerato a dovere con film di indubbio valore. Ma non possiamo che dargli fiducia.
ATTESA WELTALL 60%

.

bigeyesBIG EYES di Tim Burton

.
Tim Burton torna al biopic parecchi anni dopo Ed Wood, con la storia di Walter e Margaret Keane, divenuti famosi negli anni ’50 per i ritratti di bambini dagli occhi enormi, dipinti da lei ma di cui lui si prendeva tutto il merito, almeno fino al divorzio e la causa che ne seguì. Con Amy Adams e Christophe Waltz nei ruoli dei coniugi Keane, sembra che Tim sia tornato in gran forma, e poi Amy Adams dopo American Hustle merita tutta la nostra incondizionata attenzione.
ATTESA KUSA 75%

Assolutamente un ritorno attesissimo per Burton, soprattutto perchè mette a riposo i suoi feticci, Depp e Bonham Carter, e ci propone una coppia di interpreti inedita ed interessantissima.
ATTESA WELTALL 75%

.

theimitationgameTHE IMITATION GAME – L’ENIGMA DI UN GENIO di Morten Tyldum

.
La pellicola di Tyldum è IL titolo che qui attendiamo con ansia dal 18 Novembre, sua data di uscita nel Regno Unito e in USA,  ed è  la celebrazione di due talenti. Prima di tutto quello di Alan Turing, protagonista del film, geniale matematico che, oltre a dare un contributo fondamentale nella vittoria degli Alleati durante la seconda guerra mondiale, per primo ha concepito l’idea del computer per come lo conosciamo adesso, e per primo ha teorizzato il concetto di intelligenza artificiale: robetta insomma. E poi quello di Benedict Cumberbatch, bravissimo attore inglese che lo interpreta, che merita tutto il successo futuro e passato, e che grazie a questa pellicola si troverà sicuramente a recitare un ruolo da grande protagonista (teniamo le dita incrociate)  durante la prossima notte degli Oscar. Non riusciamo ad immaginare un modo migliore per cominciare il nuovo anno cinematografico.
ATTESA KUSA 100%

Lo diciamo chiaro e tondo a scanso di equivoci: qui l’attesa è tutta per Cumberbatch.
ATTESA WELTALL 70%

.

siaccettanomiracoliSI ACCETTANO MIRACOLI di Alessandro Siani

.
Ultimo cinepanettone, la pellicola di e con Alessandro Siani sparisce dalla nostra attenzione se affiancata ai tre titoli precedenti, e non merita più di due righe.
ATTESA KUSA 0%

Non si può iniziare l’anno con un film così. Soprattutto se ci sono delle signore alternative lo stesso weekend.
ATTESA WELTALL 0%

.

DAL 8/1

.

laleggendadelgrandetempioI CAVALIERI DELLO ZODIACO – LA LEGGENDA DEL GRANDE TEMPIO
di Kei’ichi Sato

.
Esce in sala il film dei Cavalieri dello Zodiaco. Ok, è un film in CG ma che importa? La cosa importante (soprattutto per la nostra generazione) è vedere Pegasus e soci menarsi sul grande schermo. Il film sembra racchiudere la prima serie sia dell’anime che del manga, e cioè la battaglia nel Grande Tempio contro i dodici Cavalieri d’Oro. Come riusciranno a contenere una lunga saga nel minutaggio di un lungometraggio è tutto da scoprire.
ATTESA WELTALL 70%

.

comeammazzareilcapoeviverefelici2COME AMMAZZARE IL CAPO 2 di Sean Anders

.
Perchè  Ecco la prima domanda che sorge spontanea pensando all’idea di dare seguito alla mediocre ed innocua commediola con Jason Bateman e Jennifer Aniston. Una domanda che preferiamo lasciare senza alcuna risposta
ATTESA KUSA 0%

Ma infatti ammetto che ho dovuto fare qualche ricerca per trovare il primo film visto che lo avevo rimosso completamente dalla memoria. Un ottimo invito davvero per il sequel.
ATTESA WELTALL 0%

.

ouijaOUJIA di Stiles White

.
E non ci metteremo nemmeno a consultare una tavola Oujia per scoprirlo. Non si sa mai che risvegliamo qualche demone, come sicuramente avverrà in questo horror decisamente fuori stagione.
ATTESA KUSA 0%

Ma non è già abbastanza spaventoso il rientro dalle ferie? Che ci serve questo horror da due soldi?
ATTESA WELTALL 0%

.

Consigli per gli acquisti.

.

arcadiapackmultiCAPITAN HARLOCK – L’ARCADIA DELLA MIA GIOVINEZZA
(BD + DVD disponibile dal 18/12)

.
Un’interessantissima uscita di fine anno per un film d’animazione giapponese riportato nelle sale giusto qualche settimana fa. L’edizione proposta dalla Yamato è per veri intenditori perchè, oltre ad un bella confezione stellbook, all’interno sono presenti un bluray e due dvd nei quali il film è proposto nella sua versione recente, rimasterizzata e ridoppiata, e quella storica originale. Un bel regalo di Natale
* DVD * VIDEO: 1.77:1 anamorfico / 1.33:1 letterbox (versione originale) – AUDIO: Ita / Gia Dolby Digital 5.1, Ita Dolby Digital Mono 1.0 (doppiaggio originale) – SOTT: Ita – EXTRA: Trailer italiano cinematografico 90”, Trailer italiano TV 30”, Trailer originali A, B, C (sottotitolati in italiano), Titolazioni originali, sequenze senza post-produzione, Gallerie di immagini, character settei, model sheet, meccanismi, fondali – REGIONE: 2
* BLURAY * VIDEO: 1.77:1 anamorfico 1080p – AUDIO: Ita / Gia DTS HD 5.1, Ita / Gia PCM 1.0 – SOTT: Ita – EXTRA: Trailer italiano cinematografico 90”, Trailer italiano TV 30”, Titolazioni originali, sequenze senza post-produzione, Gallerie di immagini, character settei, model sheet, meccanismi, fondali – ZONA: B
ACQUISTO: CONSIGLIATO
.
.
.

611