Aperitivo a Grado
facebook

Cine20_1

Cine20 lo potete leggere tutti i giovedì ed è curata da Matteo “Weltall” Soi dalle pagine del blog weltallsworld.blogspot.com e dal blogger-seriale Kusa direttamente da lavitaenientaltro.wordpress.com. Una coppia inedita disposta a tutto pur di mettere la loro esperienza di cine-blogger e cinefili non professionisti per una rubrica alla portata di tutti, libera e accessibile, che spazia da brevi recensioni fino alle uscite home-video, senza dimenticare le doverose segnalazioni sui film in sala, il tutto corredato da un sistema di valutazione facile ed immediato. Detto questo, andiamo a cominciare.

.

Al cinema e non solo.

.

furyFURY di David Ayer

.
La guerra vissuta nell’angusto abitacolo di un carro armato, l’unico posto da chiamare casa lontani da casa, a stretto contatto con degli sconosciuti che diventano amici e fratelli mano a mano che i morti nelle file nemiche si accumulano. La guerra vista dal rettangolo di un periscopio che riflette una realtà distante solo pochi centimetri di lamiera, dove ogni figura che appare è un potenziale bersaglio. La guerra come brutale scuola di vita e di morte per una giovane recluta addestrata solo a battere a macchina e costretta di punto in bianco a togliere la vita senza esitare. Questo è Fury di David Ayer,  ennesimo ritratto bellico della Seconda Guerra Mondiale, che non rinuncia a mostrare gli aspetti più disturbanti, cinici e moralmente inaccettabili di un conflitto che ha aperto più ferite di quelle che doveva sanare. Film duro, sporco, spettacolare, con un cast davvero ben assortito guidato da un sempre ottimo Brad Pitt, quasi figura paterna per i ragazzi a bordo del suo carro, il Fury appunto. Ma è anche una pellicola che, nel suo prefiggersi lo scopo di voler raccontare la perdita dell’innocenza di un giovane soldato, sceglie qualche scorciatoia di comodo e si perde in scelte sempliciotte e un po’ stonate. Senza contare poi qualche ingenuità di scrittura votata probabilmente a lavorare su un crescendo di tensione a discapito della logica. Ma Fury rimane comunque un film bellico notevole i cui difetti pesano ma sono quasi totalmente compensati dai pregi.
GRADIMENTO WELTALL 60%

.

Brevemente in sala.

.

alberteildiamantemagicoALBERT E IL DIAMANTE MAGICO di Karsten Kiilerich

.
Film d’animazione danese che esce in un periodo in cui forse non se lo filerà nessuno ma probabilmente, non essendo ne Pixar ne Dreamworks, non se lo sarebbe filato nessuno comunque. Qualora venisse comunque distribuito con un minimo di coerenza, sappiate che il protagonista è un bambino piuttosto intelligente ma anche geneticamente combina guai. Quando distrugge la statua dell’eroe della sua cittadina, si mette in testa di porre rimedio diventando lui stesso il nuovo eroe.
ATTESA WELTALL 0%

Mi accodo senza rimorsi a quelli che non se lo filano manco pe’ gnente.
ATTESA KUSA 0%

.

bandedefillesgirlhoodDIAMANTE NERO di Celine Sciamma

.
Bande de Filles, questo il titolo originale, racconta di Marieme, un’ adolescente di colore che vive nella banlieu parigina, che riesce a trovare una via di fuga dai genitori oppressivi e dai compagni di scuola prepotenti grazie ad un gruppo di amiche ribelli.  Dopo Tomboy, la Sciamma con Diamante Nero dipinge un fresco e sincero ritratto di una giovane ragazza alle prese con le problematiche adolescenziali, in quello che potremmo considerare sicuramente il film della settimana, ammesso che esca.
ATTESA KUSA 70%

A troppi mesi di distanza da Venezia 2014, in un periodo di riempitivi per le sale, il film della Sciamma potrebbe rappresentare, se mi si passa il gioco di parole, il diamante nero di questo scialbo fine stagione.
ATTESA WELTALL 70%

.

hotpursuitFUGA IN TACCHI A SPILLO di Anne Fletcher

.
Commedia americana tutta al femminile con una coppia di protagoniste interpretate da Reese Witherspoon e Sofia Vergara. La prima è una poliziotta che deve scortare la seconda, vedova di un boss della droga, inseguite per tutto il Texas da criminali e poliziotti non esattamente ligi al dovere. E in teoria si dovrebbe ridere nel mezzo di tutto questo.
ATTESA WELTALL 0%

Oppure si dovrebbe stare a fissare Sofia Vergara per tutto il tempo, che e’ molto piu’ probabile.
ATTESA KUSA 0%

.

nessunosiamoperfettiNESSUNO SIAMO PERFETTI di Giancarlo Soldi

.
Un documentario più unico che raro quello messo assieme da Giancarlo Soldi che è riuscito a catturare con la sua macchina da presa un uomo che per sua scelta si è ritirato da tutto dopo aver portato i suoi incubi nella vita di tantissimi. Parliamo di Tiziano Sclavi, padre di Dylan Dog, che si racconta in un film sul quale è davvero superfluo aggiungere altro.
ATTESA WELTALL 70%

Non ne sapevo nulla, ma un documentario sul genio che ha creato Dylan Dog non lo si puo’ certo ignorare, anche se magari non entrero’ in sala per vederlo
ATTESA KUSA 60%

.

killthemessengerLA REGOLA DEL GIOCO di Michael Cuesta

.
Thriller con un cast davvero ricco che racconta la vera storia del reporter Gary Webb che provò a portare alla luce gli intensi rapporti tra la CIA e trafficanti di droga finendo però vittima di una campagna diffamatoria che lo portò a togliersi la vita. In una settimana, ma soprattutto in un periodo, un po’ povera questo potrebbe essere uno di quei titoli da recuperare.
ATTESA WELTALL 70%

Nel cast ricco c’e’ Mary Elizabeth “Ramonaaaa” Winstead, e non aggiungiamo altro.
ATTESA KUSA 65%

.

tornoindietroecambiovitaTORNO INDIETRO E CAMBIO VITA di Carlo Vanzina

.
Vi mancava per caso una commedia di Vanzina con protagonisti Ricky Memphis e Raul Bova. No perchè, nel caso, questa settimana ne esce una giusta, giusta per voi. E non una qualsiasi ma di quelle dove si parla di seconde possibilità e destino. Cosa accadrebbe infatti se aveste la possibilità di cambiare il corso della propria vita avendo la possibilità di intervenire sul’evento chiave della propria esistenza? La risposta la trovate al cinema, io non saprei che dire.
ATTESA WELTALL 0%

E dopo Immaturi 1 e 2, che cos’e’ meglio di un film di Carlo Vanzina con due quarantenni che si ritrovano nei panni di loro stessi a sedici anni?  Qualsiasi cosa, suppongo.
ATTESA KUSA 0%

.

unfriendedUNFRIENDED di Levian Gabriadze

.
E naturalmente stiamo entrando anche nel periodo in cui si recuperano per le sale tanti horror che non meritavano di essere distribuiti prima o che non si ha avuto l’accortezza di distribuire. Unfriended è datato 2014 ma arriva solo ora per raccontare una storia di genere come riflesso della deriva preoccupante che hanno assunto i più noti social network. Tematicamente attuale ma possiamo aspettarci anche un bel film?
ATTESA WELTALL 40%

Il recupero del mare di horror mai distribuiti porta alla riva della sale estive un po’ di tutto, rifiuti come questo e gemme come The Babadook. Il nostro consiglio spassionato e’ di risparmiare i soldi per tempi (ed uscite) migliori.
ATTESA KUSA 0%

.

mobilesuitgundamMOBILE SUITE GUNDAM – THE ORIGIN I  di Takashi Imanishi
(solo il 23 e il 24/6 in alcune sale selezionate)

.
Per la rassegna anime del 2015, portata anche quest’anno al cinema da Nexo Digital in collaborazione con Dynit, arriva sul grande schermo l’inizio di uno degli anime fondamentali della cinematografia nipponica, quel Gundam considerato da molti come un capolavoro del genere. Un altra occasione unica per potersi godere al cinema quel che per anni e’ stato ingiustamente costretto nel piccolo schermo della tv (o del computer)
ATTESA KUSA 80%

Un film animato su Gundam per raccontare gli antefatti della guerra tra la Federazione Terrestre e il Principato di Zion. Una chicca per la quale non finiremo mai di ringraziare la Nexo e la Dynit.
ATTESA WELTALL 80%

.

Consigli per gli acquisti.

.

KingsmanKINGSMAN – SECRET SERVICE (DVD e BD già disponibili dal 17/06/15)

.
Cinecomics tratto dal fumetto omonimo di Mark Millar e diretto da Matthew Vaughn, coppia che torna a lavorare insieme dopo Kick-Ass, arriva in DVD e Bluray edito da 20th Century Fox in edizioni tecnicamente eccellenti (stando alle controparti estere, almeno) e contenuti extra sufficienti a non scontentare nessuno
* DVD * VIDEO: 2.40:1 anamorfico – AUDIO: Ita / Ing Dolby Digital 5.1 – SOTT: Ita / Ing – EXTRA: Dalla vignetta allo schermo, Galleria, Trailer – REGIONE: 2
ACQUISTO: CONSIGLIATO
* BLURAY * VIDEO: 2.40:1 anamorfico 1080p – AUDIO: Ita DTS 5.1, Ing DTS HD 7.1 – SOTT: Ita / Ing – EXTRA: Kingsman esce allo scoperto, Galleria, Trailer – ZONA: B
ACQUISTO: CONSIGLIATO
.
.
.

721