Aperitivo a Grado

cine20

Cine20 lo potete leggere tutti i venerdì ed è curata da un ragazzo cagliaritano ed uno genovese. Matteo “Weltall” Soi, dalle pagine del blog weltallsworld.blogspot.com, e Mattia “Tob Waylan” Meirana, da tobwaylan.tumblr.com , mettono insieme la loro esperienza di cine-blogger e cinefili non professionisti per una rubrica alla portata di tutti, libera e accessibile, che spazi da brevi recensioni fino alle uscite home-video, senza dimenticare le doverose segnalazioni sui film in sala, il tutto corredato da un sistema di valutazione facile ed immediato. Perché mettersi in due per gestire la rubrica? Semplicemente perché il “pensiero unico” è noioso e due voci, due opinioni, sia che convergano o che vadano in direzioni opposte, possono essere decisamente più interessanti e stimolanti per chi scrive e per chi legge. Detto questo, andiamo a cominciare.

.
Al cinema e non solo.

.
LE AVVENTURE DI TINTIN : IL SEGRETO DELL’ UNICORNO
di Steven Spielberg

Indiana Jones avrà per sempre un posto speciale nel cuore di tantissimi cinefili ma non solo. A parte un quarto episodio discusso o discutibile quanto volete ma irresistibilmente nostalgico, sembra giunto il momento per l’ archeologo più famoso di tutti i tempi di appendere cappello e frusta al chiodo e godersi una più che meritata pensione. Lo stesso Spielberg, in uno straordinario team-up produttivo con Peter Jackson (ma i nomi coinvolti vedono anche Edgar Wright alla sceneggiatura), trova il personaggio che potrebbe a pieno titolo raccoglierne l’ eredità: capelli color rame, ciuffo ribelle, cagnolino sempre al seguito ed una spiccata curiosità per il mistero che lo rende uno dei più famosi reporter/investigatori in circolazione. Dalle pagine del fumetto vintage di Hergè, Tintin rinasce sul grande schermo nella sua reincarnazione tecnicamente più moderna e avanzata. Che possa piacere o meno infatti (a chi vi scrive non ha mai fatto impazzire più di tanto come forma d’animazione) la performance motion capture ha fatto passi da gigante nel corso degli anni con risultati fino ad oggi non sempre convincenti. Eppure il livello qualitativo raggiunto con Le Avventure di Tintin ha dello sbalorditivo ed è qualcosa che si percepisce fin dalle prime sequenze nel mercatino. Ma quello che fa particolarmente piacere è vedere Spielberg sfruttare tutte le potenzialità di questa tecnolgia per dare sfogo al suo estro registico come non gli si vedeva fare da un po’ di tempo ed il risultato è, spesso e volentieri, da occhi spalancati dalla meraviglia (vedere il piano sequenza dell’ inseguimento in sidecar per credere). Ad andare a cercare il pelo nell’ uovo si può facilmente additare Tintin come un film poco profondo dove tutto rimane in superficie, dove è solo la storia ed i suoi risvolti misteriosi a svilupparsi e non tanto i personaggi che la animano. Ma sarebbe un errore focalizzarsi solo su questo. Si rischierebbe infatti di lasciarsi portare sulla strada sbagliata e di perdere il contatto con quello che risulta essere un solidissimo film d’avventura come non se ne vedevano da tanto, troppo tempo. Tipo da L’ Ultima Crociata, per dirne una.
GRADIMENTO WELTALL 80%

.
Brevemente in sala.

.
COLAZIONE DA TIFFANY di Blake Edwards

Sono particolarmente favorevole a questa nuova tendenza di portare vecchi film nuovamente in sala sfruttando le nuove tecnologie di proiezione digitale dei multisala. Meglio ancora poi se i film in questione sono stati adeguatamente restaurati come successo a Colazione da Tiffany di Blake Edwards, presentato nella sua versione post “lifting” a Roma in occasione dell’ ultimo Festival. Son cose che ci piace vedere e che ci piacerebbe vedere accadere più spesso specialmente viste le porcherie inutili che infestano le sale di solito. Operazione decisamente da sostenere.
ATTESA WELTALL E TOB WAYLAN 80%

.
IL CUORE GRANDE DELLE RAGAZZE di Pupi Avati

Nel nuovo film di Pupi Avati c’è Cesare Cremonini. Cesare Cremonini per Pupi Avati smette momentaneamente i panni del cantautore (?!?) per vestire quelli dell’ attore (?!?) ed interpretare un ragazzotto coinvolto in un matrimonio combinato tra due famiglie dove si vede costretto a corteggiare due sorelle orripilanti. Ma lui, guarda caso, si innamora della terza, non inclusa nell’ accordo ed anche la più bella del lotto. Il tutto ambientato nell’ Italia rurale degli anni ’30.
ATTESA WELTALL E TOB WAYLAN 0%

.
.

IMMORTALS 3D di Tarsem Singh

La grande mitologia greca torna protagonista al cinema. Dopo essere uscita dal silenzio con il mediocre Scontro di Titani (di cui sta per entrare in produzione un seguito) è tempo di Immortals, opera che sembra ben più ambiziosa anche perchè porta la firma di Tarsem Singh. Non sapete chi è? E’ uno che ha fatto un film(ONE) che si chiama The Fall, tutti i distributori se lo sono snobbato ed è arrivato anni più tardi solo per l’home video. Ora ci racconta invece di Teseo contro i Titani e, ci possiamo scommettere, saranno pizze in faccia mica da ridere con una particolare attenzione per l’ aspetto visivo.
ATTESA WELTALL 80%
ATTESA TOB WAYLAN 50%

.
LEZIONI DI CIOCCOLATO 2 di Alessio Maria Federici

Ma se non hanno imparato nel primo film cosa volete che gli servano altre lezioni. Esami di riparazione e di corsa!
ATTESA WELTALL E TOB WAYLAN 0%

.
TAKE ME HOME TONIGHT di Michael Dowse

E’ una commedia ambientata negli anni ’80 e se c’è una cosa che gli anni ’80 sanno fare bene e ritornare ciclicamente nelle nostre vite in varie forme: la musica, le mode e anche il cinema. E di qualche mese fa (molto in ritardo rispetto a quella americana) l’ uscita del simpatico Hot Tube Time Machine ed ora arriva nelle nostre sale questo Take Me Home Tonight e già mi immagino le acconciature, i vestiti e la colonna sonora. Visione già prenotata.
ATTESA WELTALL E TOB WAYLAN 70%

.
.

ONE DAY di Lone Scherfig

Un ragazzo ed una ragazza si conoscono il giorno della loro laurea ma la vita e le loro ambizioni li separano. Però un giorno all’ anno, per i successivi vent’anni, continuano ad incontrarsi finchè l’amore si fa strada in maniera definitiva. Praticamente due decadi di vita buttate. Cercheremo di non fare lo stesso con i soldi del biglietto.
ATTESA WELTALL E TOB WAYLAN 0%

.
.
.

IL PAESE DELLE SPOSE INFELICI di Pippo Mezzapesa
I PRIMI DELLA LISTA di Roan Johnson

Insieme a quello di Avati, sono gli altri due film italiani presentati all’ ultima Festival del Cinema di Roma che escono in settimana. Il primo è uno spaccato di una piccola realtà paesana del sud Italia visto dagli occhi di un gruppo di adolescenti mentre il secondo si muove nel periodo successivo alle manifestazioni studentesche del ’68 e vede protagonisti tre giovani, coinvolti direttamente nei movimenti di protesta, che lasciano la propria casa per timore delle voci che incominciano a girare su di un possibile colpo di stato militare.
ATTESA WELTALL E TOB WAYLAN 60%

.
IL RE LEONE (3D) di Roger Allers, Rob Minkoff

Un capolavoro dell’ animazione ed un classico Disney tra i più amati, torna al cinema in una nuova versione in 3D stereoscopico. La cosa più triste del mondo. Non so davvero cosa possa aggiungere questa tecnologia ad un film che è stato pensato e concepito, mi si perdoni la semplificazione, in “due dimensioni”. Secondo me può solo perdere qualcosa. Operazione da boicottare.
ATTESA WELTALL E TOB WAYLAN 0%

.
.

Consigli per gli acquisti.

.
13 ASSASSINI (DVD e BD già disponibili dal 09/11/11)

13assassini-dvdNon è certo l’ ultimo film di Takashi Miike anche perchè, qui da noi, non riusciamo a stare al passo dei registi che ne fanno uno ogni quattro anni, figuriamoci di quelli che ne fanno minimo due ogni 12 mesi. Però è l’ ultimo ad essere arrivato in Italia, in sala, ed è una bomba. In top ten sicuro per 2011, tanto per chiarire. Perciò, fatelo vostro, in DVD o Bluray, ma forse pr il momento meglio il primo del secondo
* DVD * VIDEO: 2.35:1 anamorfico – AUDIO: Ita / Gia Dolby Digital 5.1 – SOTT: Ita – EXTRA: Trailer – REGIONE: 2
ACQUISTO: CONSIGLIATO
* BLURAY * VIDEO: 2.35:1 anamorfico 1080p – AUDIO: Ita / Gia DTSHD 5.1 – SOTT: Ita – EXTRA: Trailer – ZONA: B
ACQUISTO: CONSIGLIATO

.
6 GIORNI SULLA TERRA (DVD e BD già disponibili dall’ 08/11/11)

6giornisullaterraE’ un film di fantascienza italiano ed è brutto per un centinaio di motivi diversi. Realizzato con pochissimi mezzi ma con una presunzione che non può lasciare indifferenti soprattutto perchè non si fa segreto nel voler utilizzare un’ ora e mezza della vostra vita non per fare cinema ma per promuovere assurde teorie di possessione aliena. Se ne parla qui solo perchè vi teniate ben alla larga dalle versioni home video.
* DVD *
* BLURAY *
ACQUISTO: SCONSIGLIATO (fondamentalmente perchè il film fa schifo)

.
LITTLE BIG SOLDIER (DVD già disponibile dal 09/11/11)

littlebigsoldierI più fortunati lo hanno già visto al FEFF un paio di anni fa. Alcuni lo avranno già recuperato per vie traverse. Tutti gli altri hanno avranno adesso modo di vedere il film di Shang Ding grazie alla 01 che lo distribuisce sul suolo nazionale. Perchè recuperarlo? Primo perchè è un bel film in costume profondamente antibellico. Secondo perchè c’è un Jackie Chan i un ruolo molto più riflessivo che puramente “action” come ci ha abituato a vederlo di solito. Suscita qualche perplessità leggere nelle schede dei siti specializzati, la presenza di una traccia audio inglese al posto di quella originale perchè, se davvero dovesse mancare, l’ acquisto è altamente sconsigliato.
* DVD * VIDEO: 1.78:1 anamorfico – AUDIO: Ita / Ing(???) Dolby Digital Stereo 2.0 – SOTT: Ita – EXTRA: Making of, Dietro le quinte, Trailer, Jackie cantante – REGIONE: 2
ACQUISTO: CONSIGLIATO CON RISERVA (da verificare la presenza dell’ audio originale)

.
THE TREE OF LIFE (DVD e BD già disponibili dal 09/11/11)

thetreeoflifeIl film di Malick è forse anche il più bello del 2011. “Forse” perchè c’è un certo Drive che si sta facendo strada fino in cima senza gran fatica. Ma ci sarà modo di decidere dopo aver dedicato ad entrambi più visioni. Quello che è sicuro al 100% è che, questo e quello di Miike, sono i titoli della settimana. Probabilmente The Tree of Life andrebbe preso un Bluray per godere al meglio delle magnifiche immagini di Malik. Pochi gli extra, perccato.
* DVD * VIDEO: 1.78:1 anamorfico – AUDIO: Ita / Ing Dolby Digital 5.1 – SOTT: Ita non udenti – EXTRA: nd – REGIONE: 2
ACQUISTO: CONSIGLIATO
* BLURAY * VIDEO: 1.78:1 anamorfico 1080p – AUDIO: Ita / Ing DTSHD 5.1 – SOTT: Ita non udenti – EXTRA: Esplorando il film, Trailer – ZONA: B
ACQUISTO: CONSIGLIATO
.
.

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS
540