Cine20_1

Cine20 lo potete leggere tutti i giovedì ed è curata da Matteo “Weltall” Soi dalle pagine del blog weltallsworld.blogspot.com e dal blogger-seriale Kusa direttamente da lavitaenientaltro.wordpress.com. Una coppia inedita disposta a tutto pur di mettere la loro esperienza di cine-blogger e cinefili non professionisti per una rubrica alla portata di tutti, libera e accessibile, che spazia da brevi recensioni fino alle uscite heome-video, senza dimenticare le doverose segnalazioni sui film in sala, il tutto corredato da un sistema di valutazione facile ed immediato. Ma non possiamo più trascurare l’importanza delle serie TV alle quali dedichiamo Derive Seriali, una sezione apposita curata da :A:, scrittore, sceneggiatore e nerd impenitente. Detto questo, andiamo a cominciare.

.

Brevemente in sala.

.

deepwaterhorizonDEEPWATER – INFERNO SULL’OCEANO di Peter Berg

.
La tragica ed avventurosa storia dei membri dell’equipaggio della Deepwater Horizon (perchè togliere Horizon dal titolo, visto che era un nome proprio? Mah…) , piattaforma petrolifera al largo delle coste del Messico che  il 20 Aprile del 2010 fu teatro di uno dei più grandi incidenti ambientali della storia recente, che costò la vita a 18 persone.  Un’ odissea che coinvolge persone qualunque che si ritroveranno a diventare eroi per forza per sopravvivere in una situazione estrema.  Peter Berg è solido mestierante e la pellicola sembra appartenere al filone dei film disastro con il valore aggiunto dell’esser tratto da un fatto veramente accaduto.
ATTESA KUSA 70%

Indubbiamente una pellicola che punta sulla spettacolarità puntando allo stomaco del pubblico per il fatto che si tratta, seppur romanzati, di eventi tragici realmente accaduti. Buono magari per un recupero in home video.
ATTESA WELTALL 60%

.

ilsognodifrancescoIL SOGNO DI FRANCESCO di Renaud Fely, Arnaud Louvet

.
La vicenda umana di San Francesco e della nascita dell’Ordine francescano: un personaggio scomodo per la Chiesa Romana e poco incline al compromesso troverà in un amico fraterno il giusto mediatore per far passare la Regola dell’Ordine e proteggere così i propri confratelli. Non il mio genere ma interessante, anche se molte sono già state le pellicole su uno dei personaggi fondamentali della cristianita’.
ATTESA KUSA 0%

Non credo che potrei essere meno interessato all’ennesima pellicola su san Francesco anche se questa racconta il difficile rapporto dell’uomo con la Chiesa Romana.
ATTESA WELTALL 0%

.

laveritastaincieloLA VERITA’ STA IN CIELO di Roberto Faenza

.
Quello di Emanuela Orlandi è uno dei misteri insoluti del nostro Paese, che negli anni ’80 ha riempito giornali e televisione. Ora, a trent’anni di distanza e nel pieno dello scandalo di Mafia Capitale, il regista Faenza si propone di dare una possibile spiegazione alla vicenda, che coinvolge inevitabilmente Vaticano e mafia. La presenza di Scamarcio non aiuta il già basso appeal  della pellicola.
ATTESA KUSA 0%

Fatto che continua, ciclicamente, a tornare attuale, quella di Emanuela Orlandi è una vicenda papabilissima per il cinema, che prova a colmare quei vuoti che neanche la giustizia è riuscita a riempire. Ma non è il tipo di cinema che mi attrae particolarmente.
ATTESA WELTALL 0%

.

loandbeholdinternetilfuturoeoggiLO AND BEHOLD – INTERNET: IL FUTURO E’ OGGI di Werner Herzog

.
In questo documentario, partendo dalle origini del web, il regista tedesco ci racconta effetti positivi e lati oscuri della rete, di come ha trasformato le nostre vite e soprattutto di cosa ci aspetta in un futuro non tanto remoto.  Tematica senz’altro interessante ma,  come sempre per i documentari, meglio una visione casalinga.
ATTESA KUSA 70%

Indubbiamente la dimensione domestica è da me, come dal mio socio, preferita per il documentario. Anche se in questo caso parliamo di Herzog ed il tema centrale è sempre attualissimo.
ATTESA WELTALL 70%

.

mineMINE di Fabio Guaglione, Fabio Resinaro

.
Un soldato bloccato in mezzo al deserto per due giorni e due notti dopo aver calpestato una mina anti-uomo è l’interessante spunto iniziale per la pellicola di Guaglione e Resinaro. Sarà in grado di interessare lo spettatore per tutta la durata del film? Non resta che vederlo per scoprirlo. O anche no.
ATTESA KUSA 60%

Film consigliatissimo (anche dal nostro :A:) che nelle anteprime dei giorni scorsi ha ricevuto più di una recensione positiva da riviste e siti specializzati. Considerata la fiducia accordata (e a posteriori ben riposta) per Lo chiamavano Jeeg Robot e Veloce come il vento, mi sembra più che giusto dedicarne anche al progetto di Guaglione e Resinaro.
ATTESA WELTALL 75%

.

petsvitadaanimaliPETS – VITA DA ANIMALI di Chris Renaud, Yarrow Cheney

.
Cosa succede agli animali domestici quando i loro padroni sono fuori di casa? Con uno spunto simile al leggendario Toy Story della Pixar, arriva la nuova pellicola d’animazione della Illumination, ovvero i responsabili di Cattivissimo Me e dei Minions. Qui abbiamo un viziato cagnolino in un condominio di lusso la cui vita viene stravolta dall’arrivo di un randagio adottato dalla sua padrona, con cui dovrà adattarsi a convivere. A complicare la vicenda, dovranno affrontare un coniglietto sul piede di guerra che ha intenzione di vendicarsi degli umani che abbandonano gli animali domestici. Sulla carta potenzialmente divertente ma la delusione di Minions ci spinge ad essere cauti.
ATTESA KUSA 60%

Lo spunto di Pets è davvero carino ma, come ha sottolineato bene il buon Kusa, non molto originale visto che è praticamente il medesimo utilizzato da Lasseter per il film d’esordio della Pixar, Toy Story. C’è da dire poi che il curriculum della Illumination conta dei titoli sicuramente vincenti al botteghino ma non particolarmente memorabili.
ATTESA WELTALL 50%

.
.
.

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS
265