Aperitivo a Grado

Cine20_1

Cine20 lo potete leggere tutti i giovedì ed è curata da Matteo “Weltall” Soi dalle pagine del blog weltallsworld.blogspot.com e dal blogger-seriale Kusa direttamente da lavitaenientaltro.wordpress.com. Una coppia inedita disposta a tutto pur di mettere la loro esperienza di cine-blogger e cinefili non professionisti per una rubrica alla portata di tutti, libera e accessibile, che spazia da brevi recensioni fino alle uscite heome-video, senza dimenticare le doverose segnalazioni sui film in sala, il tutto corredato da un sistema di valutazione facile ed immediato. Ma non possiamo più trascurare l’importanza delle serie TV alle quali dedichiamo Derive Seriali, una sezione apposita curata da :A:, scrittore, sceneggiatore e nerd impenitente. Detto questo, andiamo a cominciare.

.

Brevemente in sala.

.

itfollowsIT FOLLOWS di David Robert Mitchell

.
Considerato da più parti uno dei migliori horror degli ultimi anni, It Follows giunge finalmente nelle sale italiane (ricordiamo che è un film del 2014) per regalarci qualche brivido in queste calde serate estive. La pellicola racconta di Jay, diciannovenne che, dopo un rapporto sessuale con un coetaneo, scopre di essere stata da quest’ultimo “infettata” da una presenza che la seguirà almeno fino a quando lei non sia disposta a trasmetterla a qualcun’altro sempre attraverso l’atto sessuale.
ATTESA WELTALL 80%

Dopo The Babadook, uscito l’anno scorso piu’ o meno nello stesso periodo, ecco un’ altra uscita estiva e fuori tempo massimo per uno dei migliori horror dell’ultimo decennio, a conferma che purtroppo anche uno dei generi piu’ sovversivi del cinema, ovvero l’horror, obbedisce ormai a politiche da multiplex con storie e filoni piu’ o meno “addomesticati” e innocui. Di diversa natura e’ sicuramente il film di David Robert Mitchell, che merita la visione in sala, visto che ce ne viene data l’occasione, anche per coloro che come il sottoscritto lo hanno gia’ visto altrove. Film della settimana e tra i migliori della stagione.
ATTESA KUSA 80%

.

tartarugheninjafuoridallombraTARTARUGHE NINJA – FUORI DALL’OMBRA di Dave Green

.
Secondo live action per il nuovo corso cinematografico dedicato alle Tartarughe Ninja, questa volta affidato alla regia di Dave Green. Se c’è una cosa che del primo film non deludeva erano le sequenze d’azione dove Louis Leterrier dimostrava di saperci davvero fare. Poi, il film puntava ad un pubblico di giovanissimi con qualche richiamo nostalgico a chi si è affezionato alle testuggini mutanti alla fine degli anni ’80. E le intenzioni non sembrano cambiate in questo sequel che butta dentro gran parte dei personaggi conosciuti nella serie animata, Beebop, Rocksteady, Casey Jones e Krang. Ma forse stavolta passo.
ATTESA WELTALL 20%

Non ho nessuna nostalgia per le tartarughe mutanti perche’ non ne guardavo i cartoni animati, e quindi ignorero’ questo secondo capitolo esattamente come ho ignorato il primo.
ATTESA KUSA 0%

.

thezerotheoremTHE ZERO THEOREM di Terry Gilliam

.
Se ci sorprendevamo del ritardo con cui è stato distribuito It Follows, c’è da rimanere praticamente sbigottiti da quanto tempo abbiamo dovuto attendere per una uscita ufficiale dell’ultimo film di Terry Gilliam, The Zero Theorem, presentato nientemeno che al Festival di Venezia 2013. La storia racconta di un mondo governato dalle corporazioni e dove un genio informatico, recluso in una vecchia cappella data alle fiamme, lavora al suo più ambizioso progetto, il Teorema Zero, con il quale spera di scoprire il significato della vita. Ora, credo che chi volesse vederlo lo abbia già visto, ma per tutti gli altri è sicuramente un titolo da tenere in considerazione.
ATTESA WELTALL 70%

Alle volte pero’ il ritardo nell’uscita ha motivi diversi che non la pigrizia distributiva, visto che l’ultima fatica di Gilliam non ha ricevuto poi recensioni cosi’ entusiastiche, come invece ha fatto il gia’ citato It Follows. Resta comunque un titolo interessante da recuperare, e la sala e’ il posto migliore per farlo, sempre che lo si riesca a trovare…
ATTESA KUSA 60%

.

davidbowieisDAVID BOWIE IS di Hamish Hamilton (dal 11/7  al 13/7 in cinema selezionati)

.
Documentario che illustra la mostra dedicata a David Bowie per i suoi cinquant’anni di carriera,  tenutasi nel 2013 al Victoria & Albert Museum di Londra. Dopo la prematura scomparsa del cantante/attore, che per la mostra diede completo accesso ai propri archivi, il documentario di Hamilton e’ un bellissimo modo per celebrare il Duca Bianco, artista inglese che con la sua estrosita’ e il suo carisma  ha influenzato il costume e la musica della nostra epoca.
ATTESA KUSA 70%

.

Consigli per gli acquisti.

.

avecesareAVE, CESARE (DVD e BD già disponibili dal 06/07/16)

.
Anche per l’ultimo film dei Coen è tempo di un’adeguata (così almeno sembra) edizione home video dove, la versione in alta definizione Bluray, è stata confezionata con un maggior numeri di extra rispetto a quella in DVD. Per il resto tutto nella norma.
* DVD * VIDEO: 1.85:1 anamorfico – AUDIO: Ita / Ing / Fra / Spa / Ted Dolby Digital 5.1 – SOTT: Ita / Ing non udenti / Fra / Ted / Spa / Dan / Ola / Fin / Isl / Nor / Por / Sve / Tur / Ara / Hin – EXTRA: La regia di Hollywood, Ecco le star – REGIONE: 2
ACQUISTO: CONSIGLIATO CON RISERVA
* BLURAY * VIDEO: 1.85:1 anamorfico 1080p – AUDIO: Ita / Fra / Spa / Ted DTS 5.1, Ing DTS HD 5.1 – SOTT: Ita / Ing non udenti / Fra / Ted / Spa / Dan / Ola / Fin / Isl / Nor / Por / Sve / Tur / Ara / Hin – EXTRA: La regia di Hollywood, Ecco le star, Un’epoca affascinante, La Magia del passato – ZONA: B
ACQUISTO: CONSIGLIATO
.
.
.

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS
601