Aperitivo a Grado

Cine20_1

Cine20 lo potete leggere tutti i giovedì ed è curata da Matteo “Weltall” Soi dalle pagine del blog weltallsworld.blogspot.com e dal blogger-seriale Kusa direttamente da lavitaenientaltro.com. Una coppia inedita disposta a tutto pur di mettere la loro esperienza di cine-blogger e cinefili non professionisti per una rubrica alla portata di tutti, libera e accessibile, che spazia da brevi recensioni fino alle uscite home-video, senza dimenticare le doverose segnalazioni sui film in sala, il tutto corredato da un sistema di valutazione facile ed immediato. Detto questo, andiamo a cominciare.

.

Brevemente in sala.

.

ARRIVEDERCI PROFESSORE (The Professor)
di Wayne Roberts

.
Johny Depp e’ Richard, professore universitario di mezz’eta’ che riscopre la vita nel momento in cui gli viene diagnosticata una malattia incurabile. Trama un po’ gia’ sentita e Depp da tempo non ci attira piu’ in sala. Passiamo oltre.
ATTESA KUSA 0%
.
La banalità della trama è pari solo alla piattezza delle ultime intepretazioni di Depp. Film trascurabilissimo.
ATTESA WELTALL 0%

.

LA BAMBOLA ASSASSINA (Child’s Play)
di Lars Klevberg

.
E arriva anche il remake di Chucky, uno dei caposaldi del cinema horror americano,  che personalmente non ho mai capito il successo. Peraltro non ho mai ho visto una singola pellicola con protagonista il bambolotto assassino in salopette di jeans, quindi non penso comincero’ con il remake.. Qui la versione e’ giustamente aggiornata ai tempi e la bambola possiede un’ intelligenza artificiale, ovviamente cattivella assai …
ATTESA KUSA 0%
.
Chucky è tra le icone horror più famose ed il suo remake potrebbe essere una valida scelta per una serata estiva in sala. Senza troppe pretese.
ATTESA WELTALL 50%

.

LA PRIMA VACANZA NON SI SCORDA MAI (Premières vacances)
di Patrick Cassir

.
Due trentenni parigini si conoscono tramite Tinder, nota app per incontri amorosi, e decidono di partire insieme per una vacanza prima di conoscersi meglio. Scopriranno di avere modi diametralmente opposti di affrontare le vacanze.
ATTESA KUSA 0%
.
Una bella commedia che sputa in faccia a chi le ferie le vede ancora lontane. Ma a parte gli scherzi, anche in mancanza di alternative eviterei senza sensi di colpa.
ATTESA WELTALL 0%

.

RAPINA A STOCCOLMA (Stockholm)
di Robert Budreau

.
La storia vera da cui e’ nata quella che in psicologia viene definita Sindrome di Stoccolma. Nel 1973 durante una rapina andata male gli ostaggi finiscono per schierarsi con i rapinatori. Interpretato da Ethan Hawke e Noomi Rapace, e’ l’unica proposta decente della settimana, anche se non e’ che mi entusiasmi particolarmente.
ATTESA KUSA 70%
.
Non posso che concordare con il mio illustre socio. In una settimana debole dal punto di vista delle proposte in sala magari qui si va un po’ più sul sicuro
ATTESA WELTALL 60%

.
.

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS
501