Cine20_1

Cine20 lo potete leggere tutti i giovedì ed è curata da Matteo “Weltall” Soi dalle pagine del blog weltallsworld.blogspot.com e dal blogger-seriale Kusa direttamente da lavitaenientaltro.wordpress.com. Una coppia inedita disposta a tutto pur di mettere la loro esperienza di cine-blogger e cinefili non professionisti per una rubrica alla portata di tutti, libera e accessibile, che spazia da brevi recensioni fino alle uscite heome-video, senza dimenticare le doverose segnalazioni sui film in sala, il tutto corredato da un sistema di valutazione facile ed immediato. Ma non possiamo più trascurare l’importanza delle serie TV alle quali dedichiamo Derive Seriali, una sezione apposita curata da :A:, scrittore, sceneggiatore e nerd impenitente. Detto questo, andiamo a cominciare.

.

Brevemente in sala.

.

DAL 20/4

.

babybossBABY BOSS (The Boss Baby)
di Tom McGrath

.
Tim e’ un bimbo di sette anni a cui nasce un fratellino minore, che  parla e pensa come un adulto perche’ in realta’ e’  una spia dell’agenzia Baby Corp. Ok, sono decisamente TROPPO vecchio per queste pellicole….
ATTESA KUSA 0%
.
Credo che qui ci troviamo di fronte al classico esempio di come il cinema d’animazione crei degli spartiacque generazionali tra il pubblico. A meno che non si abbiano dei figli da accompagnare in sala, difficilmente Baby Boss può smuovere l’interesse degli spettatori di tutte le età come può fare un film Pixar, ad esempio.
ATTESA WELTALL 0%

.

patriotsday_usBOSTON – CACCIA ALL’UOMO (Patriot’s Day)
di Peter Berg

.
Ricordate la maratona di Boston del 2013  e le bombe che seminarono vittime e panico tra la folla? Patriot’s Day é il racconto di quel 15 Aprile, dal momento tragico delle esplosione all’arrivo dei primi soccorritori fino alla caccia all’uomo che si scatenò nelle ore successive all’attentato, una delle più vaste degli Stati Uniti. Protagonista Mark Wahlberg e regista Peter Berg, gli stessi di Deepwater ‘ Inferno sull’Oceano: due pellicole accomunate dal fatto di esser ispirati a veri fatti di cronaca.
ATTESA KUSA 60%
.
Thriller/action ispirato a veri e sanguinosi fatti di cronaca, Boston – Caccia all’uomo di Peter Berg pare infarcito fino alla nausea di un patriottismo tipico americano. Ma nonostante questo il film non è stato accolto affatto male e pertanto proviamo a dargli la giusta fiducia.
ATTESA WELTALL 50%

.

famigliaallimprovvisoFAMIGLIA ALL’IMPROVVISO (Demain tout Commence)
di Hugo Gélin

.
Il protagonista di Quasi Amici, Omar Sy, ormai diventato una star del cinema d’oltralpe, torna in questa pellicola in cui interpreta Samuel, che da un giorno all’altro si trova in casa una figlia, “scaricatagli” da una sua vecchia fiamma. Non riuscendo a ritornare al mittente il “pacco”, si rassegna a farle da padre,e ovviamente finira’ per affezionarsi. Ma quando tutto sembra tranquillo per padre e figlia, ci pensera’ la madre a complicare di nuovo la situazione. Una commedia francese? Non vedevo l’ora proprio
ATTESA KUSA 0%
.
Se in Francia hanno capito bene che per vendere un film basta buttarci dentro Omar Sy, sembra che pure qui in Italia la strategia promozionale vertà sullo stesso punto. Mettici poi un padre improvvisato e l’ombra della malattia incombente e avrai lacrime e sorrisi per sbancare il botteghino. Poco importa che il film poi sia di una disonestà disarmante.
ATTESA WELTALL 0%

.

lasciamipersempreLASCIAMI PER SEMPRE
di Simona Izzo

.
A piu’ d dieci anni dalla sua ultima regia, torna Simona Izzo con una commedia familiare dove una festa di compleanno si trasforma in un tragicomico gioco al massacro.  Una Commedia Italiana sulla Famiglia? Vedi il giudizio su quella francese di cui sopra.
ATTESA KUSA 0%
.
E in effetti non è che la scelta in ambito commedia sia così interessante visto che tutto si limita se stare da questa parte o dall’altra delle Alpi.
ATTESA WELTALL 0%

.

thebyebyeman_usTHE BYE BYE MAN
di Stacy Title

.
Il Babau di turno in questa pelliolca horror e’ un’entita’ maligna che perseguita coloro che scoprono il suo nome. A farne le spese saranno i tre studenti universitari che l’hanno svegliata involontariamente, quando comincera’ a prendere possesso dei loro pensieri e a costringerli a compiere azioni contro la propria volonta’.
ATTESA KUSA 0%
.
La ricchezza di titoli horror di un certo livello della scorsa stagione sarà difficile da eguagliare e di certo questo The Bye Bye Man appare troppo poco originale e molto “già visto” per poter alzare l’asticella della qualità.
ATTESA WELTALL 0%

.

DAL 25/4

.

guardiansofthegalaxy2GUARDIANI DELLA GALASSIA Vol. 2 (Guardians of the Galaxy vol. 2)
di James Gunn

.
Squadra che vince … si allarga, e oltre ai cinque protagonisti del primo fortunatissimo ed entusiasmante capitolo stavolta si aggiungono alla squadra l’antennuta Mantis e gli ex-nemici Yondu e Nebula. Ovviamente l’attesa e’ a dir poco ENORME per quella che si preannuncia come una delle pellicole dell’anno, cinecomics o meno. We are Groot!
ATTESA KUSA 90%
.
James Gunn ha avuto il merito di fare l’unico cinecomics in linea con il progetto di Kevin Feige e allo stesso tempo imponendogli un tocco totalmente personale che sembra mantenuto e (speriamo!) ampliato in questo capitolo che certamente ingrandirà l’affresco galattico dell’Universo Cinematografico Marvel.
ATTESA WELTALL 90%

.

latenerezzaLA TENEREZZA
di Gianni Amelio

.
In un antico palazzo di Napoli vive Lorenzo, un tempo famoso avvocato ora caduto in disgrazia e ignorato dalla sua famiglia. Egoista e scorbutico, cambiera’ il proprio atteggiamento nei confronti degli altri dopo l’arrivo nel palazzo di una giovane coppia del Nord. Fino ad un imprevisto che rimettera’ tutto in discussione. Potrebbe pure essere interessante visto anche il nome del regista, ma non nella settimana di Groot e soci.
ATTESA KUSA 30%
.
Con tutto il rispetto dovuto a Gianni Amelio noi siamo già pronti ad un viaggio nelle profondità della galassia e non abbiamo intenzione di rimanere con i piedi piantati in Italia. Sorry.
ATTESA WELTALL 0%

.

DAL 27/4

.

a-casa-nostra_posterA CASA NOSTRA (Chez Nous)
di Lucas Belvaux

.
Uscita quanto mai tempestiva, proprio a ridosso delle elezioni in Francia, per una pellicola politicamente impegnata che ci parla di come riesca ad attecchire e a farsi strada tra la gente un partito come il Front National. Protagonista della pellicola Pauline, giovane infermiera e madre single, che malgrado le tradizioni di sinistra della sua famiglia viene pian piano attratta da esponenti del Front National che vogliono sfruttare la sua rispettabilita’ e popolarita’ per i propri fini.
ATTESA KUSA 40%
.
Riflessioni politiche importanti e attualissime vengono fuori dal film di Lucas Belvaux e che tristemente si possono tranquillamente riflettere e raffrontare con quelle del nostro “bel” Paese.
ATTESA WELTALL 50%

.

thecircle2017_usTHE CIRCLE
di James Ponsoldt

.
Emma Watson e’ Mae, giovane assunta nel colosso informatico The Circle, fondato da Eamon Bailey, ispirata alle attuali Apple, Google e Facebook. La voglia di far carriera e il carisma di Eamon la spingeranno a partecipare ad un esperimento in  cui ogni momento della sua vita sara’ reso pubblico, con pesanti conseguenze per se stessa e tutte le persone che la circondano. Con Tom Hanks nei panni di Eamon e Karen Gillan (Amelia Pond di Doctor Who) nei panni di un amica di Mae, il film tratto dal best seller di Dave Eggers e’ un titolo che ha tutta la nostra attenzione.
ATTESA KUSA 75%
.
Thriller sulla carta piuttosto interessante che guarda con occhio critico ai principali colossi dell’informatica, di internet e dei social network.
ATTESA WELTALL 60%

.

amore_criminaleL’AMORE CRIMINALE (Unforgettable)
di Denise di Novi

.
Lei, lui e l’altra: in questo una ex-moglie alle prese con il marito e la sua nuova compagna, che interferisce anche con i rapporti della loro figlia. Ci sono tutte le premesse per un thriller gia’ visto e risaputo, e il cast in cui spiccano Rosario Dawson e Katherine Heighl nella parte delle due “contendenti” non e’ di sufficiente stimolo alla visione.
ATTESA KUSA 0%
.
Un triangolo che sa già di noioso solamente a leggere la sinossi non può che far assopire anche il seppur minimo interesse per questo thriller telefonato.
ATTESA WELTALL 0%

.

eccezione_alla_regolaL’ECCEZIONE ALLA REGOLA (Rules don’t Apply)
di Warren Beatty

.
Warren Beatty torna alla regia dopo quasi vent’anni in questa storia ambientata nella Hollywood di fine anni ’50, in cui due giovani in cerca di fortuna  si ritrovano entrambi alle dipendenze del famoso miliardario Howard Hughes, interpretato dallo stesso Beatty. Dovranno sfidare la morale del periodo e le regole lavorative, che impediscono i rapporti tra dipendenti, per far trionfare il loro amore. Interessante forse come ritratto di un epoca, ma io passo.
ATTESA KUSA 0%
.
Uno sguardo al passato, un ritratto di una Hollywood ormai scomparsa per il nuovo film diretto da Warren Beatty a quasi due decenni dalla sua precedente regia. Una storia d’amore che cerca di sopravvivere alle regole e alla morale degli anni ’50, al centro della storia di un film che merita interesse ma magari non necessariamente in sala.
ATTESA WELTALL 50%

.
.
.

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS
701