Aperitivo a Grado
facebook

Cine20_1

Cine20 lo potete leggere tutti i giovedì ed è curata da Matteo “Weltall” Soi dalle pagine del blog weltallsworld.blogspot.com e dal blogger-seriale Kusa direttamente da lavitaenientaltro.wordpress.com. Una coppia inedita disposta a tutto pur di mettere la loro esperienza di cine-blogger e cinefili non professionisti per una rubrica alla portata di tutti, libera e accessibile, che spazia da brevi recensioni fino alle uscite home-video, senza dimenticare le doverose segnalazioni sui film in sala, il tutto corredato da un sistema di valutazione facile ed immediato. Ma non possiamo più trascurare l’importanza delle serie TV alle quali dedichiamo Derive Seriali, una sezione apposita curata da :A:, scrittore, sceneggiatore e nerd impenitente. Detto questo, andiamo a cominciare.

.

Il classificone di Weltall

.

01. Tre Manifesti a Ebbing Missuri


Un ritratto quanto mai preciso dell’america di oggi che ci fa pensare e ci fa anche ridere. Risate amare però.

.

02. Il Filo Nascosto


Una storia d’amore e di controllo raccontata con una cura formale con pochi eguali. Paul Thomas Anderson non delude mai.

.

03. Avengers Infinity War


10 anni di cinecomics Marvel per arrivare qui. Ed un villain che non si dimentica facilmente soprattutto perchè le sue motivazioni pongono dei sacrosanti dubbi morali.

.

04. Dogman


Il grande, enorme cinema italiano firmato Matteo Garrone. Una storia profondamente umana che si trasforma in una tragica e sanguinosa vendetta.

.

05. The Post


Spielberg non ha caso è uno dei registi più importanti in circolazione, sia quando sbanca i botteghini con i suoi blockbuster che quando ci racconta, come in questo caso, l’importanza e le responsabilità del giornalismo.

.

06. Atomica Bionda


Non chiamatelo John Wick al femminile. Atomica Bionda è soprattutto un eccellente spy-movie dove una splendida Charlize Theron mena le mani un casino.

.

07. Baby Driver


Togliete ad Edgar Wright la regia di un cinecomics Marvel e lui tira fuori dal suo magico cilindro un film che ha il ritmo in ogni suo fotogramma.

.

08. Annihilation


Possiamo negare quanto vogliamo l’evoluzione inarrestabile dei modi in cui il pubblico fruisce dei film, ma non possiamo negare la qualità di alcuni di questi prodotti. Annihilation è un ottimo film sci-fi che racconta di un mondo malato a causa di una indecifrabile “presenza” aliena. Ma forse la malattia è proprio il genere umano.

.

09. Hereditary


Arrivato a stagione cinematografica praticamente conclusa questo ottimo horror che racconta il dramma di una famiglia che, alla morte della matriarca, inizia a disintegrarsi sotto il peso dei segreti che pian piano cominciano ad emergere.

.

10. Il Sacrificio del Cervo Sacro


Il greco Lanthimos ci racconta una tragedia greca in chiave moderna dove non ci sono eroi ma una famiglia che va in frantumi a causa di una figura fallimentare di uomo, marito e padre, totalmente incapace di assurgere al proprio ruolo.

.

Il classificone di Kusa

 

.

1. L’Ora più Buia (The Darkest Hour)

You can not reason with a tiger
when your head is in her mouth

Non puoi metterti a ragionare con una tigre,
quando la tua testa é nella sua bocca

.
2. Avengers: Infinity War

We’re in the end game, now

Siamo a fine partita, ora.

.

3. The Happy Prince – L’ultimo Ritratto di Oscar Wilde

Suffering is nothing, when there is Love.
Love is everything

La Sofferenza non e’ nulla, quando c’e’ l’Amore
L’Amore e’ tutto

.

4. The Post

Do you know what  my husband said about the news?
He called it the first rough draft of history

Sa cosa diceva mio marito delle notizie?
Le chiamava la prima bozza della Storia

.

5. Baby Driver

Tequila!
6. A Quiet Place – Un Posto Tranquillo

Your father will always protect you

Tuo padre ti proteggera’, sempre.

.

7. Murder on The Orient Express

There was right. There was wrong. And then there was you.
I cannot judge you for this

Una volta c’era il giusto. E c’era lo sbagliato. E poi siete arrivati voi.
Non posso giudicarvi per questo

.

8. I segreti di Wind River (Wind River)

You’re looking for clues, but you’re missing all the signs

Stai cercando indizi, ma ti stai perdendo tutti i segnali

.
9. Sotto Il Burqa (The BreadWinner)

Raise your words, not your voice. It is rain that makes the flowers grow, not thunder.

Elevate le vostre parole, non la vostra voce. E’ la pioggia che fa crescere i fiori, non il tuono.

.
10. DeadPool 2

You’re In!

Preso!

.
.
.

680