cividale
Il presidente del Consiglio regionale, Maurizio Franz, ha formulato gli auguri per l’accoglimento della candidatura di Cividale a far parte del Patrimonio mondiale dell’umanità. Dal Tempietto Longobardo della città, Franz ha iniziato la visita ai siti e ai tesori longobardi custoditi nella città, insieme con la vicepresidente Annamaria Menosso e i consiglieri Roberto Novelli e Stefano Pustetto, quindi ha tenuto un incontro in municipio con il sindaco, Stefano Balloch. Cividale – ha spiegato il primo cittadino – è capofila della rete dei siti longobardi in Italia con Brescia, Castelseprio Torba, Spoleto, Campello sul Clitunno, Benevento e Monte Sant’Angelo. “La partita ora – ha detto Balloch – non si gioca più solo sui piani tecnici ma anche sui quelli diplomatici”. “Dobbiamo saper capitalizzare – ha affermato Franz – la nostra cultura, la nostra storia e le nostre radici, e metterle a disposizione della comunità e del territorio”.

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS
171