Aperitivo a Grado

Collettiva lampo il 29 novembre per i Contemporanei 3000

facebook

gino-e-fausto-by-g-valentinuzzi.jpgSi intitola “Prima del primo”, e non a caso, la collettiva lampo, ideata da Giorgio Valentinuzzi, che si svolgerà sabato 29 novembre nella sede storica del Centro culturale udinese “I Contemporanei 3000”, in via Mercatovecchio 28, alla quale daranno vita 40 artisti. Saranno gli stessi consociati convenuti a portare brevi manu una loro opera, pittorica, scultorea, grafica o fotografica, alle 18.30 per l’apertura della mostra, lasciandola in esposizione per la durata della rassegna, che chiuderà entro l’alba successiva. La mostra, che è un appuntamento tradizionale di fine anno de I Contemporanei 3000 e che da sempre si svolgeva al primo dicembre, è stata in questa occasione anticipata, come spiega il titolo, a rimarcare l’estraneità e la distanza del Centro culturale udinese dall’esasperazione consumistica dicembrina. L’expo-blitz di sabato, che nell’elenco delle mostre dei I Contemporanei reca il numero 102, sarà anche occasione per un brindisi commemorativo del drammaturgo, regista e artista albanese Ronald Kosturi, passato quest’anno dalla contemporaneità all’eternità.

Partecipano a Prima del primo, del 29 novembre 2008, gli operatori visuali:

Domenico Meni AGOSTINO, Edi ANTONIOLO,Marianna AZZOLINI

Lucio BAGAT, Heli BARUDI, Roberto Bobo BOCCOLINI

Carla DALL’ACQUA Giorgio DAL CANTON Tito COMESSATTI

Paolo CORETTI Daniele The Kid COZZI Rodolfo Rudy COZZI Graziano CUBERLI

Daniele DAGARO Luciano DI SOPRA Jole FONTANA Paolo FURLANIS

Laura FONOVICH Fernando GALLICI Giorgio GAROFOLO Tiziana da GORIZZO

Amèlie GUYONNET Giorgia LENARDON Silvia LEPORE Elisa LODOLO

Ennio MALISAN Carlo MILIC Davide Daveluch NADALUTTI Manuel PIAZZA

Sandro PELLARIN Stefano PERES PUNI Alban IKONOMI Loris RODORIGO

Valentina ROSSI Fabio SNIDERO Mario SPIZZAMIGLIO Andrea TONIZZO

Katia TOSO Giorgio VALENTINUZZI Alessandro ZORZI

803