Aperitivo a Grado

Concerto per l’anniversario del terremoto in Friuli. 6 maggio 2018

facebook

“Per non dimenticare” è il titolo del concerto che il Coro Vincenzo Ruffo città di Cervignano diretto da Davide Pitis ha organizzato a ricordo del tragico terremoto in Friuli di 42 anni fa. La data è la stessa, domenica 6 maggio, e si terrà alle ore 18.30 presso la Chiesa della Madonna della Grazie di Udine. In programma le migliori pagine dell’antico canto aquileiese, in particolare i discanti trascritti da Marco Sofianopulo e Siro Cisilino. Inoltre opere sacre della polifonia veneziana di Vincenzo Ruffo, Matteo Asola e Giovanni Croce, unite a composizioni della scuola romana di Giovanni Pierluigi da Palestrina e brani romantici di Mendelssohn. Ospite del concerto il chitarrista Mauro Pestel. Un’occasione questa per ricordare coralmente i tragici fatti legati alla storia friulana e farne tesoro a sostegno delle regioni del centro Italia colpite dal medesimo destino. Un motivo inoltre per presentare dal vivo l’ultimo lavoro discografico del Coro Vincenzo Ruffo, dal titolo “Carmina Nova. Ad cantum leticiae”, appena edito per l’etichetta internazionale Calendula Musica Rainbow Classics, nato in collaborazione con un ensemble francese di musica rinascimentale. Ingresso gratuito.

1.100