Aperitivo a Grado

Consiglio regionale sospeso per mancanza numero legale

facebook

con regAll’inizio della seduta d’Aula la mancanza del numero legale dei consiglieri ha portato alla sospensione dei lavori per trenta minuti. Al momento di riprenderli l’assenza, ancora, di una rappresentanza della Giunta ha determinato una nuova sospensione. E una amara dichiarazione del presidente del Consiglio Edouard Ballaman, passata un’ora dalla convocazione.
“Sono molto deluso, perché le convocazioni sono fatte in modo molto chiaro, consegnate con giorni di anticipo e indicazioni precise di luogo, giorno, ora e minuti. Quindi reputo corretta la richiesta di numero legale fatta dall’opposizione e invito tutti i consiglieri che erano assenti a ripensare all’importante ruolo che devono svolgere e, di conseguenza, a organizzarsi in maniera adeguata per poterlo svolgere correttamente.

“Per quanto riguarda la Giunta, sembra strano dover ricordare che l’articolo 61 del nostro Regolamento prevede che in ogni caso almeno un rappresentante della Giunta ha l’obbligo di assistere alle sedute e, pur sapendo gli innumerevoli impegni a cui gli assessori sono chiamati, anche a essi e agli uffici che li coordinano devo ricordare che l’Aula non è un impegno meno importante degli altri. Almeno uno, su undici, deve garantire la presenza.
“Penso che questo richiamo sia più che sufficiente per svolgere il lavoro correttamente. Se si ripresenteranno a breve le stesse problematiche, però, si dovrà addivenire a soluzioni più
pregnanti”.

371