Aperitivo a Grado
facebook

forconi 9dicembre-4

14 Dicembre – Il corteo è partito alle 18 da Piazzale Osoppo per proseguire verso piazza Primo Maggio, Viale Ungheria e da li dirigersi in centro per radunarsi in Piazza Venerio.
Tanti a sfilare per le vie cittadine, circa 500, e tra questi anche diversi bambini in prima fila.
Questi alcuni slogan che si potevano sentire seguendo il corteo: Governo ladro, la gente come noi non molla mai, quale futuro per i bambini, ne rossi ne neri ma liberi pensieri, e l’inno di Mameli cantato diverse volte.

Un estratto di quanto accaduto in piazza a Udine

349