Aperitivo a Grado

Cormons: ecco gli scatti olimpici di Simone Ferraro – 30 novembre/16 dicembre 2012

facebook

A Cormons nell’ambito di Cormons libri 2012 alle ore 18.15 del 29 novembre, si svolgerà l’ inaugurazione della mostra fotografica “Frammenti” di Simone Ferraro.  Presenta Lorena Fain, Ufficio Cultura del Comune di Cormòns mentre una serata a tema sui lavori di Ferraro si svolgerà il 30 novembre alle 18:15

La mostra espone  una selezione di immagini riprese durante le Olimpiadi di Londra dove, grazie alla collaborazione con il fotografo Ferdinando Mezzelani, Ferraro era membro dello staff dei fotografi del CONI. Le olimpiadi rappresentano il massimo traguardo per un atleta così come per un fotografo sportivo ed è proprio l’importanza dell’evento che carica ancor più di significato ogni singolo istante o fotogramma. Come membro dei fotografi del CONI la sua missione era quella di riprendere tutte le medaglie e i podi degli atleti italiani oltre che coprire gli eventi che si svolgevano quotidianamente a Casa Italia. La raccolta di foto che comporranno la mostra non nasce quindi come il risultato di un lavoro “pensato per una mostra”, ma come raccolta di momenti unici ed irripetibili che quelle 17 giornate hanno consegnato alla storia.

QUI TUTTE LE FOTO DI SIMONE FERRARO

Simone Ferraro Fotografo freelance romano, ha fatto del Friuli (Cormòns) la sua sede principale.  Laureato in Sociologia inizia con la fotografia di cerimonia e spettacolo per approdare presto al mondo dello sport e del fotogiornalismo iniziando a fotografare i massimi campionati di Calcio, Basket, Nuoto, Rugby, Volley e gli eventi di cronaca romana e del Friuli Venezia Giulia.  Pubblica su tutti i principali quotidiani nazionali e sui siti ufficiali di diverse federazioni sportive. Per il CONI partecipa alle Olimpiadi di Londra 2012.  Tra gli eventi più importanti che ha fotografato oltre alle Olimpiadi di Londra 2012 ci sono anche i mondiali di Beach Volley 2011, quelli di Pallavolo del 2010 ed di Nuoto del 2009. L’ambito della fotografia sportiva è sicuramente il settore che predilige, ma non per questo lo si deve considerare il suo unico campo d’azione. Capita spesso infatti che sviluppi progetti fotografici collaborando con aziende, teatri ed altre realtà così come con coppie in cerca di un taglio fotogiornalistico per il loro servizio di nozze.

 

1.030