Aperitivo a Grado

Corona si consegna alla polizia – ascolta il l suo messaggio

facebook

fabrizio-coronaFabrizio Corona, sentendosi braccato, ha dato un appuntamento per consegnarsi e lo ha fatto nella stazione ferroviaria metropolitana di Queluz, ad agenti portoghesi a cui si sono affiancati gli investigatori italiani.

E’ apparso in preda a un evidente sconforto e in lacrime che poi lui stesso ha negato in un collegamento telefonico con Studio Aperto minacciando querele a chi aveva sostenuto questa tesi. La sua fuga e’ stata organizzata due giorni prima, e si e’ realizzata attraverso il confine francese, in auto. Un amico e’ stato denunciato per favoreggiamento.

399