Aperitivo a Grado

Cosa fare dove andare: guida al fine settimana 25-26 luglio 2015

 

friuli11Fine luglio e per quanti non vogliono andare al mare le attività sono davvero infiinte: cultura, muscia, escursioni, appuntamenti per i buongustai. Non c’è che l’imbarazzo della scelta

sabato 25 luglio

  • Tarvisio – No Borders – Roy Paci e Dj Alberto Marzinotto in concerto – LINK – Un concerto dai ritmi allegri e gioiosi è stato pensato per la grande festa inaugurale aperta a tutti (ingresso libero) che si terrà sabato 25 luglio (ore 21:15) a Tarvisio in piazza Unità: sarà dunque l’eclettico trombettista e cantante siciliano Roy Paci, accompagnato dalla sua inseparabile band, gli Aretuska, a dare ufficialmente il via al festival.
  • Pontebba – Taste the borders – LINK – la terza edizione di “Taste The Borders”, un evento organizzato dal Comune di Pontebba che ha deciso di ampliare i suoi orizzonti spaziando dall’agroalimentare di montagna fino ad un’idea di rigenerazione del sistema montagna, passando per il turismo e le degustazioni. L’edizione del 2015 di Taste The Borders si preannuncia rinnovata con una nuova forma di sperimentazione urbana temporanea: la riapertura dei piani terra storici del centro cittadino che ospiteranno le attività ed i vari appuntamenti
  • Spilimbergo – Folkest in festa  LINK – – Gran finale della kermesse musicale – FINARDI in concerto
  • Tramonti di sopra – Festa della montagna – LINK– Come ogni estate Tramonti di Sopra si veste a festa per la tradizionale festa della montagna che coniuga il meglio di Tramonti: enogastronomia, riscoperta del territorio, tradizione, sport, innovazione e tanta, tanta passione per i nostri luoghi.
  • Lignano – Tour radio 105 – LINK – Anche quest’estate Radio 105 ha dato vita all’attesissimo appuntamento “105 Music & Fun 2015”, il tour itinerante partito il 20 giugno da Peschici che porta musica, djs, concerti, dirette, allegria, novità, giochi, gadget, intrattenimento e molto altro ancora quest’anno in 8 tra le più rinomate e divertenti località balneari italiane: Lignano Sabbiadoro sarà la sesta tappa di questa splendida carovana musicale.
  • Palmanova – Festival Show – LINK –   La prestigiosa piazza Grande di Palmanova, dopo il notevole successo dell’anno scorso, torna ad ospitare il Festival Show di Radio Birikina e Radio Bella & Monella. E’ indubbiamente la più importante manifestazione musicale dell’estate ad ingresso libero. Quest’anno è condotta da Giorgia Palmas, volto noto della televisione per le sue numerose conduzioni e partecipazioni. Quella di sabato 25 luglio è la prima tappa della kermesse in Friuli Venezia Giulia. La seconda è quella “storica” alla Beach Arena di Lignano Sabbiadoro, il 20 agosto prossimo.
  • Percoto – Percotocanta – LINK – Si svolgerà sabato 25 luglio, nel parco di Villa Frattina – Caiselli a Percoto di Pavia di Udine, la grande serata finale della 28esima edizione di Percoto Canta, concorso canoro organizzato dall’omonima Associazione Culturale Musicale, capace ogni anno di attirare voci da tutta Italia
  • Sesto al Reghena – Anna Calvi in concerto – LINK – Dopo Passenger, previsto per il 16 luglio, si aggiunge un altro appuntamento al cartellone di uno dei festival estivi che è ormai sinonimo di qualità ed innovazione. Il concerto di Anna Calvi con special guest Patrick Wolf celebra il 10° anniversario del festival: ritornano a calcare il palco di Sexto ‘nplugged due dei protagonisti più amati, accompagnati per l’occasione dalla Sexto Orchestra ensemble, per un progetto di sperimentazione ed avanguardia, caratteristiche da sempre imprescindibili per la suggestiva cornice di Piazza Castello. Una serata unica ed imperdibile!
  • Udine – Visite guidate ai musei – LINK – Anche questa settimana tornano le iniziative del servizio didattico dei Civici Musei. Si parte giovedì 23 luglio alle 18 al museo Archelogico in castello con la visita guidata “I Romani e il culto dei morti”, un percorso che, grazie ai reperti aquileiesi rinvenuti da Francesco Di Toppo, condurrà alla scoperta del mondo dei riti delle pratiche funerarie degli antichi romani
  • Udine – Castello – Arrivano i supereroi – LINK –  Dopo il successo dello scorso anno con “Il Castello del Circo” Anà-Thema Teatro e gli attori del Campus teatrale internazionale propongono stavolta un fantastico viaggio nel mondo dei Supereroi per conoscere i mitici personaggi che lo abitano. Sedici tappe per un viaggio indimenticabile tra le gallerie del colle , il parco e all’interno del castello.
  • Rifugio Tolazzi – Grande guerra in note – LINk – Non poteva mancare un momento di riflessione dedicato alla Grande guerra nel calendario di eventi estivi di ASSORIFUGI. Sabato 25 luglio alle 18 verrà ospitato al Rifugio Tolazzi, ai piedi del Monte Cogliàns, l’originale spettacolo Guerra di note, note di guerra
  • Colloredo di Montealbano – Sogno di una notte di mezza estate – LINK – Il Comune di Colloredo di M.A. è lieto di ospitare sabato 25 luglio 2015 alle ore 21.00, presso il cortile esterno della prestigiosa cornice del Castello di Colloredo, i ragazzi dell’Istituto Statale d’Istruzione superiore V. Manzini di San Daniele del F.li, che si esibiranno nella nota rappresentazione teatrale “SOGNO DI UNA NOTTE DI MEZZA ESTATE” di William Shakespeare.
  • CIVIDALE – MITTELFEST – LINK – Una forte connotazione internazionale, produzioni e ospitalità italiane, anche in prima assoluta, ed alcune imprescindibili eccellenze artistiche espresse dal territorio che ospita il festival, delineano l’edizione 2015 di Mittelfest, in programma quest’anno dal 18 al 26 luglio nel consueto scenario di Cividale del Friuli, città Patrimonio dell’Umanità Unesco, che del suo paesaggio e dei dettagli urbani ha fatto un palcoscenico a cielo aperto.
  • Povoletto – Iterstate festival music – LINK – Due headliner di spicco delle scene italiana ed internazionale e tante band friulane e non a cimentarsi sul palco a colpi di distorsione per un appuntamento che promette di accontentare tutti gli amanti del genere
  • Vidulis – Festa campestre – Eccoci pronti a presentarvi anche quest´anno un ricchissimo programma per la 45^ edizione della nostra Festa Campestre, Vi offriamo fornitissimi chioschi con posti a sedere al coperto, un´ampia scelta di piatti friulani cucinati sotto i vostri occhi, fatti con ingredienti di prima qualità e la speciale birra Aktien a caduta servita in boccali di vetro!
    Immancabile anche la tradizionale Pesca di beneficienza con numerosi premi.
  • Udine – Triathlon città di Udine – LINK – La manifestazione avrà il suo start con la gara giovanile previsto per le ore 11.00 dalla piscina Palamostre, impianto comunale che vedrà svolgersi tutte le frazioni di nuoto delle gare delle varie categorie giovanili maschili e femminili e tutte le 5 batterie della gara sprint, in totale ben 14 partenze
  • Grado – Manzo ‘nfiocao – La manifestazione ricorda una vicenda realmente accaduta nel 1162, quando il Patriarca di Aquileia Voldarigo invase ed occupò Grado, insieme a 12 canonici ed al suo esercito. Il Doge di Venezia intervenne però prontamente in soccorso, i Veneziani sbarcarono sull’Isola e dopo una breve battaglia catturarono tutti gli invasori. Il Patriarca di Aquileia ed i suoi canonici vennero condotti a Venezia e sottoposti a processo. Stabilita la loro colpevolezza, chiesero la grazia della vita. Dopo lunga riflessione il Doge stabilì in cambio della grazia la pena, piuttosto curiosa, dell’obbligo di portare in perpetuo a Grado nella giornata del “zuoba grasso” un toro e 12 maiali, che dovevano rappresentare gli stessi invasori aquileiesi.
  • Manzano – Festa della sedia – LINK –  La tradizionale FESTA DELLA SEDIA apre i battenti in anticipo in questa edizione 2015!! dal 23 al 26 luglio la manifestazione si trasformerà in momento di aggregazione per tutta la comunità, con prelibate proposte enogastronomiche e di intrattenimento!
  • Ariis – sagre de bisate – Festa paesana in onore di S. Giacomo Apostolo patrono di Ariis. In calendario varie iniziative: discesa del fiume Stella con i sub del Club Le Lontre, con il Canoa Club di Rivignano e torneo green volley, estemporanea di pittura, mostra mercato artigianato e hobby, Piaggio incontro. Ogni sera ballo liscio, degustazione di piatti tipici tra cui la rinomata anguilla alla griglia ed in umido.
  • San Martino di Campagna – Torneo Beach Volley –  Per quattro giorni la piazza del paese si trasforma in una spiaggia, abitata da gente in costume e ragazzi pronti a fare festa. Le partite iniziano alle 10:00 di mattina e si va avanti fino a notte, ogni sera è una festa con dj, partite e chioschi enogastronomici. Il nostro è uno dei tornei di beach volley non professionistico con la partecipazione più ampia in provincia, i concorrenti hanno da 16 a 50 anni e da un paio d’anni fa è stato introdotto anche il torneo junior per i più piccoli.
  • Maniago – Coltello in festa – La dodicesima edizione di Coltello in Festa vuole promuovere la specificità artigianale maniaghese unitamente alle specificità produttive del territorio delle Valli delle Dolomiti Friulane e dell’intera Regione. Questo vale in particolare per l’enogastronomia che sarà protagonista all’Expo 2015 dedicata all’alimentazione.
    Per il secondo anno consecutivo, Coltello in Festa e l’antica Fiera di San Giacomo si uniranno nel più grande evento dell’estate maniaghese al fine di razionalizzare le risorse economiche canalizzandole in un’iniziativa identificante e qualificante per il territorio.
  • Moggio udinese – Festa d’estate – Presso il Centro Polifunzionale “R. Treu” , appuntamento nell’ultimo week end di luglio dedicato alla riscoperta di gusti, cibi , percorsi e particolarità artigianali del territorio. Il Sabato sera musica dal vivo per giovani, la Domenica su tutta la giornata, passeggiate, laboratori, mostre e gastronomia con la rievocazione di antichi mestieri.
  • Pozzuolo – Sagra dello struzzo – La classica sagra di Pozzuolo per il diciannovesimo anno si caratterizzerà per la preparazione di piatti a base di struzzo, con la collaborazione degli allevatori presenti nel territorio comunale.Nelle domeniche ci sarà la possibilità di visite guidate presso gli allevamenti per conoscere da vicino questi animali. Sarà organizzato un convegno divulgativo sull’allevamento, in collaborazione con l’Università di Udine, la Coldiretti e altre organizzazioni di categoria.
  • Poffabro – Festeggiamenti di San Liberale – Tradizionale Sagra Paesana, in occasione di San Liberale, Santo a cui la Comunità di Poffabro ha affidato i suoi caduti dopo la prima guerra mondiale. Due giorni all’insegna della tradizione fra musica, chioschi enogastronomicie e commemorazione religiosa.
  • Venzone – sagra di S. Giacome e S. Anna – Sagra tradizionale nell’antico Borgo Venzonese, Sante Messe Solenni per le ricorrenze di Sant’Anna e di San Giacomo, chioschi e gastronomia tradizionale. Spettacoli e attività ricreative tradizionali.
  • Pagnacco – sagra di san Giorgio – Tradizionale sagra paesana, che si svolge presso il parco festeggiamenti comunale. Vi si possono degustare specialità della cucina locale, come il coniglio alla cacciatora con polenta, lo spezzatino e il brasato di bufalo e una ricca selezione di torte fatte in casa.
  • San Vito al torre – Marcialonga – Marcia non competitiva nei suggestivi dintorni di Savorgnano al Torre. Sagra paesana allietata con danze e cucina tipica.
  • Gorgo di Latisana – Green Volley -Il torneo sarà organizzato in concomitanza con la Sagra del Melone.
  • Sgonico – Tour della grotta – Ogni sabato, visita guidata della Grotta Gigante (la cavità turistica più grande del Mondo) con degustazione dei vini tipici del Carso (Terrano, Vitovska, Malvasia). Un insolito apertitivo nel cuore della Terra.
  • Ravascletto – Escursione  –   Escursione naturalistica: Gli ambienti delle Dolomiti Pesarine. – Prenotazione obbligatoria TurismoFVG Arta Terme – 0433.929290 – info.artaterme@turismo.fvg.it
  • Arta Terme – Pony club – Approccio all’equitazione con simpatici pony. Attività per soli bambini da 4 anni. Partecipanti: max 12 bambini. TurismoFVG Arta Terme, 0433.929290, info.artaterme@turismo.fvg.it
  • Sauris – Fotografia naturalistica – Escursione per scoprire i diversi aspetti degli ambienti attraversati. Si consiglia abbigliamento sportivo o da montagna, scarpa da ginnastica o da trekking, copricapo, k-way. Prenotazione obbligatoria -TurismoFvg Arta Terme 0433.929290 – info.artaterme@turismo.fvg.it; Forni di Sopra 0433.886767 – info.fornidisopra@turismo.fvg.it
  • Forni di Sopra – Ferrata Varmost – Escursione ad una delle più interessanti mete alpinistiche delle Alpi Carniche. Via ferrata da scoprire in sicurezza con esperta guida alpina. Si consiglia abbigliamento da montagna, scarponcini, zaino, felpa, k-way, occhiali da sole e pranzo al sacco. Prenotazione obbligatoria – TurismoFvg Arta Terme 0433.929290 – info.artaterme@turismo.fvg.it; Forni di Sopra 0433.886767 – info.fornidisopra@turismo.fvg.it
  • Piancavallo – Nordic walking – Passeggiata della durata di due ore alla scoperta del Nordic Walking e dei sentieri di Piancavallo. – Infopoint Piancavallo Telefono: 0434 655191
  • Piancavallo Passeggiata con gli asini – Una entusiasmante passeggiata con gli asini, alla scoperta degli angoli più suggestivi del Piancavallo.. in simpatica compagnia! Minimo 5- massimo 12 partecipanti. Età minima: 5 anni  Durata: 1,5 ora Ritrovo presso La Genzianella – Infopoint Piancavallo Telefono: 0434 655191
  • Piancavallo – escursione guidata – Una piacevole escursione nel bosco accompagnati dal Prof. Emanuele Campo, Presidente del Gruppo Micologico Sacilese.. alla scoperta dei funghi del territorio. – Infopoint Piancavallo Telefono: 0434 655191
  • Miramare – Seawatching – Come si fa a scoprire la ricchezza del mare di Trieste? Con uno snorkeling guidato da personale esperto che vi accompagnerà in acqua in piccoli gruppi per osservare la biodiversità nascosta ai piedi del Castello di Miramare. Durata: 2,5 ore circa. Prezzo a persona : adulti 20 euro, ragazzi fino a 16 anni e over 65 15 euro, 50% di sconto ai possessori di Fvg Card .Prenotazione obbligatoria entro le ore 16.00 del giorno prima   – Riserva Marina Miramare e Turismo Fvg Tel. 040 3478312

 

 

domenica 26 luglio

  • TARVISIO – Anastacia in concerto – LINK -Uno spettacolo pieno di vita quello proposto da Anastacia in gran forma saltando, cantando e ballando su tacchi da capogiro per quasi due ore, così i principali media italiani hanno recensito i due trionfali concerti dei giorni scorsi, a Brescia in piazza della Loggia e all’Arena della Regina a Cattolica, che hanno dato ufficialmente il via al nuovo tour italiano della “resurrezione” (Resurrection Tour), segnando il ritorno in grande stile della star bianca con la voce black.
  • Spilimbergo – Folkest in festa  LINK – – Gran finale della kermesse musicale –
  • Tramonti di sopra – Festa della montagna – LINK– Come ogni estate Tramonti di Sopra si veste a festa per la tradizionale festa della montagna che coniuga il meglio di Tramonti: enogastronomia, riscoperta del territorio, tradizione, sport, innovazione e tanta, tanta passione per i nostri luoghi.
  • Pontebba – Taste the borders – LINK – la terza edizione di “Taste The Borders”, un evento organizzato dal Comune di Pontebba che ha deciso di ampliare i suoi orizzonti spaziando dall’agroalimentare di montagna fino ad un’idea di rigenerazione del sistema montagna, passando per il turismo e le degustazioni. L’edizione del 2015 di Taste The Borders si preannuncia rinnovata con una nuova forma di sperimentazione urbana temporanea: la riapertura dei piani terra storici del centro cittadino che ospiteranno le attività ed i vari appuntamenti
  • Lignano – Tour radio 105 – LINK – Anche quest’estate Radio 105 ha dato vita all’attesissimo appuntamento “105 Music & Fun 2015”, il tour itinerante partito il 20 giugno da Peschici che porta musica, djs, concerti, dirette, allegria, novità, giochi, gadget, intrattenimento e molto altro ancora quest’anno in 8 tra le più rinomate e divertenti località balneari italiane: Lignano Sabbiadoro sarà la sesta tappa di questa splendida carovana musicale.
  • Malga montasio – Frico, montasio birra LINK- arriva in malga Montasio, organizzata dal Consorzio Malghe del Montasio, la giornata di “frico, Montasio e bire” in collaborazione con la Zahre Beer e con la Foglie d’erba di Forni di Sopra.
  • Sutrio  – Fasin la mede – LINK –  Un invito per una grande festa nei prati, con cibi, musica, balli. Dalla mattina alle 9.30 fino al tardo pomeriggio sullo Zoncolan (oggi tappa ormai mitica del Giro d’Italia) si susseguiranno le varie fasi della fienagione: gli uomini che finiscono di falciare l’erba; le donne in costume che rastrellano il fieno; la composizione (con l’aiuto di tutti) di altissimi covoni su cui donne e bambini si arrampicano con agilità.
  • Forni Avoltri – Festa dei frutti di bosco – LINK – Si rinnova anche quest’anno il tradizionale appuntamento con la Festa dei frutti di bosco a Forni Avoltri, caratteristico paese alle pendici del Monte Coglians, con i suoi 2780 m di altitudine la cima più alta della Carnia: il 26 luglio sarà una dolcissima domenica tutte da assaporare
  • Udine – Visite guidate ai musei – LINK – Anche questa settimana tornano le iniziative del servizio didattico dei Civici Musei. Si parte giovedì 23 luglio alle 18 al museo Archelogico in castello con la visita guidata “I Romani e il culto dei morti”, un percorso che, grazie ai reperti aquileiesi rinvenuti da Francesco Di Toppo, condurrà alla scoperta del mondo dei riti delle pratiche funerarie degli antichi romani
  • Udine – Castello – Arrivano i supereroi – LINK –  Dopo il successo dello scorso anno con “Il Castello del Circo” Anà-Thema Teatro e gli attori del Campus teatrale internazionale propongono stavolta un fantastico viaggio nel mondo dei Supereroi per conoscere i mitici personaggi che lo abitano. Sedici tappe per un viaggio indimenticabile tra le gallerie del colle , il parco e all’interno del castello.
  • Matajur – Stockhausen in concerto – LINk .- Domenica 26 luglio alle 15.30 un appuntamento d’eccezione di ASSORIFUGI per Note e Parole. Ospiti della rassegna estiva al Rifugio Pelizzo ai piedi del Matajur, in posizione dominante sulla pianura friulana, due grandi interpreti della musica contemporanea e dell’improvvisazione: il Duo Lichtblick al secolo Markus Stockhausen (tromba, flicorno), nipote del grande compositore tedesco Karlheinz, e Angelo Comisso (pianoforte)
  • CIVIDALE – MITTELFEST – LINK – Una forte connotazione internazionale, produzioni e ospitalità italiane, anche in prima assoluta, ed alcune imprescindibili eccellenze artistiche espresse dal territorio che ospita il festival, delineano l’edizione 2015 di Mittelfest, in programma quest’anno dal 18 al 26 luglio nel consueto scenario di Cividale del Friuli, città Patrimonio dell’Umanità Unesco, che del suo paesaggio e dei dettagli urbani ha fatto un palcoscenico a cielo aperto.
  • Manzano – Festa della sedia – LINK –  La tradizionale FESTA DELLA SEDIA apre i battenti in anticipo in questa edizione 2015!! dal 23 al 26 luglio la manifestazione si trasformerà in momento di aggregazione per tutta la comunità, con prelibate proposte enogastronomiche e di intrattenimento!
  • Povoletto – Iterstate festival music – LINK – Due headliner di spicco delle scene italiana ed internazionale e tante band friulane e non a cimentarsi sul palco a colpi di distorsione per un appuntamento che promette di accontentare tutti gli amanti del genere.
  • Udine – Triathlon città di Udine – LINK – La manifestazione avrà il suo start con la gara giovanile previsto per le ore 11.00 dalla piscina Palamostre, impianto comunale che vedrà svolgersi tutte le frazioni di nuoto delle gare delle varie categorie giovanili maschili e femminili e tutte le 5 batterie della gara sprint, in totale ben 14 partenze
  • Vidulis – Festa campestre – Eccoci pronti a presentarvi anche quest´anno un ricchissimo programma per la 45^ edizione della nostra Festa Campestre, Vi offriamo fornitissimi chioschi con posti a sedere al coperto, un´ampia scelta di piatti friulani cucinati sotto i vostri occhi, fatti con ingredienti di prima qualità e la speciale birra Aktien a caduta servita in boccali di vetro!
    Immancabile anche la tradizionale Pesca di beneficienza con numerosi premi.
  • Caneva – di malga in malga – Giornata dedicata alla natura e ai gusti del territorio. I partecipanti verranno divisi in gruppi e accompagnati lungo il percorso da una Guida naturalistica che illustrerà gli aspetti naturalistici, storici, antropici del Cansiglio. Ci saranno 6 tappe in cui si degusteranno i prodotti tipici del territorio di Caneva. Ritrovo: Passo della Crosetta in Cansiglio con orario differenziato. Ogni gruppo sarà composto da una trentina di partecipanti e le partenze avranno orari diversi: dalle 9.00 alle 10.30 (l’orario verrà comunicato al momento dell’iscrizione). Difficoltà: facile
  • Grado – Gusti e note al tramonto –  Scoprire la laguna di Grado attraverso 6 serate di musica, degustazioni e guide a bordo della motonave Champagne II Partenza ore 19.00 da Riva Scaramuzza con rientro previsto ore 21.00 circa in caso di mal tempo tutte le serate si svolgeranno all’interno del porto Info: +39 348 5155107 oppure matteomedani@yahoo.it
  • San Martino di Campagna – Torneo Beach Volley –  Per quattro giorni la piazza del paese si trasforma in una spiaggia, abitata da gente in costume e ragazzi pronti a fare festa. Le partite iniziano alle 10:00 di mattina e si va avanti fino a notte, ogni sera è una festa con dj, partite e chioschi enogastronomici. Il nostro è uno dei tornei di beach volley non professionistico con la partecipazione più ampia in provincia, i concorrenti hanno da 16 a 50 anni e da un paio d’anni fa è stato introdotto anche il torneo junior per i più piccoli.
  • Ariis – sagre de bisate – Festa paesana in onore di S. Giacomo Apostolo patrono di Ariis. In calendario varie iniziative: discesa del fiume Stella con i sub del Club Le Lontre, con il Canoa Club di Rivignano e torneo green volley, estemporanea di pittura, mostra mercato artigianato e hobby, Piaggio incontro. Ogni sera ballo liscio, degustazione di piatti tipici tra cui la rinomata anguilla alla griglia ed in umido.
  • Majano – Festival di Majano –  Il Festival di Majano è una tradizione che coinvolge l’intera comunità majanese e si conferma uno degli eventi multicontenitore più popolari del Friuli Venezia Giulia. Anche questa edizione che ha raggiunto l’importante traguardo dei 55 anni di vita, non mancherà di offrire grandi avvenimenti che spaziano dalla musica, allo sport, alla cultura e all’enogastronomia.
  • Maniago – Coltello in festa – La dodicesima edizione di Coltello in Festa vuole promuovere la specificità artigianale maniaghese unitamente alle specificità produttive del territorio delle Valli delle Dolomiti Friulane e dell’intera Regione. Questo vale in particolare per l’enogastronomia che sarà protagonista all’Expo 2015 dedicata all’alimentazione.
    Per il secondo anno consecutivo, Coltello in Festa e l’antica Fiera di San Giacomo si uniranno nel più grande evento dell’estate maniaghese al fine di razionalizzare le risorse economiche canalizzandole in un’iniziativa identificante e qualificante per il territorio.
  • Moggio udinese – Festa d’estate – Presso il Centro Polifunzionale “R. Treu” , appuntamento nell’ultimo week end di luglio dedicato alla riscoperta di gusti, cibi , percorsi e particolarità artigianali del territorio. Il Sabato sera musica dal vivo per giovani, la Domenica su tutta la giornata, passeggiate, laboratori, mostre e gastronomia con la rievocazione di antichi mestieri.
  • Pozzuolo – Sagra dello struzzo – La classica sagra di Pozzuolo per il diciannovesimo anno si caratterizzerà per la preparazione di piatti a base di struzzo, con la collaborazione degli allevatori presenti nel territorio comunale.Nelle domeniche ci sarà la possibilità di visite guidate presso gli allevamenti per conoscere da vicino questi animali. Sarà organizzato un convegno divulgativo sull’allevamento, in collaborazione con l’Università di Udine, la Coldiretti e altre organizzazioni di categoria.
  • Poffabro – Festeggiamenti di San Liberale – Tradizionale Sagra Paesana, in occasione di San Liberale, Santo a cui la Comunità di Poffabro ha affidato i suoi caduti dopo la prima guerra mondiale. Due giorni all’insegna della tradizione fra musica, chioschi enogastronomicie e commemorazione religiosa.
  • Venzone – sagra di S. Giacome e S. Anna – Sagra tradizionale nell’antico Borgo Venzonese, Sante Messe Solenni per le ricorrenze di Sant’Anna e di San Giacomo, chioschi e gastronomia tradizionale. Spettacoli e attività ricreative tradizionali.
  • Stolvizza di Resia – Festa di sant’Anna – Questa manifestazione sarà caratterizzata dal tradizionale “Cambio della Cameranza”. Il Cameraro è un volontario che per un anno intero raccoglie fondi per la parrocchia e che, in cambio dell’obolo, offre del profumato tabacco da fiuto. Dopo la Santa Messa verranno svelati i nomi dei nuovi volontari.
  • Pagnacco – sagra di san Giorgio – Tradizionale sagra paesana, che si svolge presso il parco festeggiamenti comunale. Vi si possono degustare specialità della cucina locale, come il coniglio alla cacciatora con polenta, lo spezzatino e il brasato di bufalo e una ricca selezione di torte fatte in casa.
  • San Vito al Torre  – Seris di fieste – Sagra paesana allietata con danze e cucina tipica.
  • Tolmezzo – Canyoning – Esperienze uniche, alla portata di tutti, per immergersi con muta e imbrago e per visitare le forre della Carnia censite – Tolmezzo 0433.44898, info.tolmezzo@turismo.fvg.it
  • Tarvisio – Lussari Mountain bike – Gara internazionale di Mountain Bike partenza ore 10.00
  • Ampezzo – Trail delle orchidee – il delle Orchidee: una corsa in alta montagna, tra Carnia e Cadore in Alta Val Lumiei, un percorso ad anello (92% su sentieri e strade sterrate) sul bordo della splendida conca del Lago di Sauris, di Km 48,2 e D+3310, con partenza ed arrivo al Passo Pura. Un magico itinerario negli spazi incontaminati delle Alpi Carniche su antichi sentieri tracciati dai valligiani per sostenere la povera e quasi del tutto abbandonata economia di montagna, per la fienagione, la silvicoltura e l’alpeggio, in un ambiente non ferito da tralicci e piloni per sciovie e assordato dall’escursionismo di massa, anzi il “regno del silenzio”.
  • Pulfero – Matajur vertical mile – Terza edizione: 7 km di corsa, 1500 mt di dislivello, 21% di pendenza media… questi sono i numeri della corsa che sfida il monte che regna le Valli del Natisone.
  • Savogna  – Matadown – Adrenalina, velocità e divertimento, questa in tre aggettivi è la Matadown. Una Marathon Downhill in mtb con partenze collettive di 30 concorrenti alla volta, dalla cima del monte Matajur al paese di Savogna. 1550 mt di dislivello e 11 km di single track da panico, 100 concorrenti, polvere, fango, prati e boschi, il cocktail ideale per una sbronza da mountain bike. Un evento che siamo sicuri entrerà nella storia delle Valli del Natisone e nei cuori dei partecipanti e degli spettatori
  • Chiusaforte – Escursione –  Nel cuore del Fontanon di Goriuda Il Fontanone di Goriuda è una spettacolare cascata di 30 metri dalla quale fuoriescono le acque che si inabissano sul versante italiano del Monte Canin. L’escursione si svolge lungo il sentiero che consuce all’ingresso della grotta e si inoltra all’interno della cavità, dapprima superando un lago sotterraneo con un canotto e poi su un percorso attrezzato in un ambiente ipogeo. La luce delle lampade a carburo rivelano un autentico mondo di inaspettati e preziosi segreti nascosti. –  Informazioni e prenotazione: Ente Parco naturale delle Prealpi Giulie P.zza del Tiglio 3 33010 Prato di Resia (UD) tel. 0433.53534  fax. 0433.53129
  • Resia – escursione – LE MERAVIGLIOSE FIORITURE DELLE PRATERIE DEL MONTE NISCHE – info – Ente Parco Naturale delle Prealpi Giulie Tel. 0433-53534
  • Resia  – escursione – Monte canin – info – Ente Parco Naturale delle Prealpi Giulie Tel. 0433-53534
  • Comeglians escursione – Escursione naturalistica: Anello Maranzanis – Clavais, panoramica su tre valli. – TurismoFVG Arta Terme – 0433.929290 – info.artaterme@turismo.fvg.it
  • Zuglio – Visite guidate – Zuglio, piccolo abitato della Carnia situato a pochi chilometri da Tolmezzo, si sviluppa in corrispondenza di Iulium Carnicum, la città romana più settentrionale d’Italia. Il Civico Museo Archeologico offre al visitatore una panoramica dello stato attuale della ricerca archeologica in Carnia. Oltre al museo, è visitabile il Foro, edificato in età Augustea. – TurismoFVG Arta Terme – 0433.929290 – info.artaterme@turismo.fvg.it – prenotazione obbligatoria
  • Sauris – Passeggiata in carrozza – Alla scoperta delle bellezze di Sauris di Sopra – prenotazione obbligatoria – TurismoFvg Arta Terme 0433.929290 – info.artaterme@turismo.fvg.it; Forni di Sopra 0433.886767 – info.fornidisopra@turismo.fvg.it
  • Cercivento Stafete dai cirubiz –  Alle ore 8.00 inizio consegna pettorali presso l’ l’ufficio gara nei pressi del campo sportivo; ore 9.00 chiusura iscrizioni; ore 10.00 partenza in linea prima frazione; ore 13.00 pasta party presso il tendone in zona partenza. Info e iscrizioni: www.stafetedaicirubiz.blogspot.it; 0433 778408; comune.cercivento@gmail.com
  • Piancavallo – Nordic walking – Passeggiata della durata di due ore alla scoperta del Nordic Walking e dei sentieri di Piancavallo. – Infopoint Piancavallo Telefono: 0434 655191
  • Piancavallo Passeggiata con gli asini – Una entusiasmante passeggiata con gli asini, alla scoperta degli angoli più suggestivi del Piancavallo.. in simpatica compagnia! Minimo 5- massimo 12 partecipanti. Età minima: 5 anni  Durata: 1,5 ora Ritrovo presso La Genzianella – Infopoint Piancavallo Telefono: 0434 655191

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS
1.195