Aperitivo a Grado

Cosa fare dove andare – guida al fine settimana 3/4 ottobre 2015

facebook

friuli11 Giunti ormai in autunno inoltrato con l’arrivo anche di vento e abbassamento delle temperature le feste popolari e le varie tradizioni del Friuli venezia Giulia ci scalderanno il cuore e l’anima. Come al solito si più scegliere, fra enogastronomia, natura, cultura e mille altri colori del Friuli. STAY TUNED

 

SABATO 3 OTTOBRE

  • VARIE SEDI – Castelli aperti – LINK -Castelli Aperti nasce con l’intento di facilitare l’accesso alle testimonianze storiche rappresentate dai siti castellani e dalle altre opere fortificate della Regione. Affacciati sul golfo o posti su verdi colline, immersi in grandi parchi o al centro di città di cui erano la dimora più prestigiosa, sorgono numerosi castelli privati. L’iniziativa è rivolta al visitatore individuale che desidera scoprire alcuni dei castelli più belli della Regione, dietro i loro portoni i loro segreti: magnifici giardini, saloni ricchi di arte, storia e memorie d’altri tempi. Sulle antiche scale di affascinanti castelli medioevali, potete essere accolti personalmente dai proprietari, ciceroni d’eccezione, oppure da professionali guide turistiche; insieme a loro, ritornerete indietro nel tempo scoprendo un patrimonio storico finora nascosto.
  • RIBIS – Mostra mercato regionale della patata – LINK – La manifestazione è gestita dalla Associazione Chei da lis patatis che si adopera ogni anno, con la massima cura, nell’allestimento degli stands per l’esposizione, la vendita di tuberi e nella preparazione di specialità gastronomiche che attestano la buona qualità delle patate coltivate in zona.
  • PANTIANICCO – Mostra mercato regionale della mela – LINK – Si celebrano i 46 anni della più grande mostra regionale dedicata alla mela in Friuli Venezia Giulia: dal 25 settembre al 4 ottobre 2015 negli spazi della Casa del Sidro di Pantianicco (Ud), è in programma la nuova edizione della Mostra Regionale della Mela, organizzata dalla Pro Loco di Pantianicco, in collaborazione con il Comune di Mereto di Tomba  sotto l’egida dell’UNPLI, l’Unione Nazionale delle Pro Loco d’Italia
  • PALMANOVA – Fiera di santa Giustina – LINK – Ritorna a Palmanova il tradizione appuntamento con la “Fiera di Santa Giustina” – Regioni di Gusto – Prodotti tipici d’Italia. La città stellata si animerà con l’enogastronomia delle regioni Italiane e prodotti tipici locali, il luna park in piazza Grande, le bancarelle hobbistiche e attività di animazione nei tre borghi, i negozi aperti e molto altro ancora. Fitto il programma delle iniziative.
  • VALLE DI SOFFUMBERGO – Festa delle castagne – LINK – Nell’incantato borgo di Valle di Soffumbergo, denominato “Il Balcone sul Friuli” in quanto situato sulla cima di una valle di castagneti della quale la visuale spazia su tutta la Pianura Friulana e giù fino al mare, la castagna sarà la protagonista indiscussa nel corso di tre fine settimana. Si potranno degustare specialità gastronomiche a base di castagne quali dolci, gelato, miele, creme e tante altre prelibatezze, accompagnate dai migliori vini della produzione faedese, in particolare il vino nuovo “Ribolla” e il rinomato Refosco di Faedis.
  • GRADO – Grado giallo  -LINK – Nato come occasione di incontro e confronto fra studenti, scrittori e appassionati del genere, il Festival Grado Giallo si è ampliato di anno in anno, estendendosi a cinema e teatro, con attenzione alla cronaca e all’attualità, coinvolgendo esperti di vari settori, da scrittori e critici letterari, a giornalisti fino a poliziotti e magistrati.
  • UDINE – Fiera casa moderna – LINK – uccede da oltre 60 anni e accadrà anche quest’anno: CASA MODERNA è pronta per dare il benvenuto a migliaia di visitatori che attendono questo importante evento fieristico per lasciarsi prima di tutto emozionare, ma anche per farsi guidare e consigliare sulle scelte e sugli acquisti da fare per arredare, rinnovare, ristrutturare o costruire la propria abitazione.
  • TRIESTE – PreBarcolana –  LINK – Dal 2 all’11 ottobre, emozioni, incontri, eventi, musica, shopping, arte e cultura. Una vela per ogni evento. Un mare di appuntamenti.
  • MONTENARS – Festa delle castagne – Dal 1985, nei primi due fine settimana di ottobre, si svolge a Montenars la “Festa delle Castagne”. Si tratta di un appuntamento tradizionale che intende valorizzare il prodotto tipico di Montenars. Durante la manifestazione vengono organizzate delle camminate guidate lungo vari sentieri, occasione per raccogliere le buone castagne di Montenars e scoprire i vari itinerari che è possibile intraprendere tra i boschi. La festa suggerisce ovviamente l’assaggio di vari prodotti enogastronomici tipici: si possono infatti degustare specialità a base di castagne, come gli gnocchi di castagne con ricotta, frico di castagne e polenta, la torta e lo strudel di castagne.
  • CAVASSO NUOVO – Festa d’autunno – Anche quest’anno la Pro Loco Fratellanza, insieme a tutte le associazioni di Cavasso Nuovo, organizzano laFesta d’Autunno 2015. La festa inizierà alla grande Sabato 3 ottobre con i primi eventi nel paese, la sera presso il tendone principale ci sarà l’entusiasmante Concerto degli Stereolive! Domenica mercatini lungo tutte le strade del paese e stand enogastronomici con prodotti tipici locali. Regina indiscussa dell’autunno, la castagna può essere utilizzata in cucina in moltissimi modi, trasformando ogni piatto in una vera prelibatezza!
  • RONCHIS DI LATISANA – Festa del bisonte – Tradizionale sagra della polenta con bisonte con ricchi chioschi enogastronomici, concerti dal vivo e spettacolli teatrali.
  • STOLVIZZA – Escursione autunnale –  Escursioni naturalistiche a cura della guida Leila Meroi.  Ritrovo alle 8.45 presso il Bar All’Arrivo a Stolvizza.Info e prenotazion–  Tel. 0433-53534
  • GHIRANO DI PRATA – Sagra del baccalà – Torna da Venerdì 25 settembre a Domenica 11 ottobre 2015 la Sagra del Baccalà a Ghirano di Prata. Vi aspettano specialità gastronomiche come baccalà, trippe, grigliate miste, una ricca enoteca con vini locali; locali riscaldati, ampio parcheggio e una ricca pesca di beneficenza.
  • SAN PAOLO DI MORSANO – Festa della capra – Sagra paesana con menù a base di capra. Domenica 4 ottobre ore 15.00 “Perdon dal Rosari”, solennità religiosa, processione per le vie del paese con la statua della Madonna portata a braccia dai giovani del paese. Domenica 11 ottobre,  “17° Marcia del Tagliamento” manifestazione podistica non competitiva che si sviluppa lungo il fiume del Tagliamento.
  • MEZZOMONTE (PN) – Festa delle castagne –  La grande festa che celebra il frutto delle montagne, quattro fine settimana veramente speciali che vi condurranno alla riscoperta della genuinità. Un’occasione per poter degustare menù a base di castagna. Nei vari stand tra le vie del paese si potranno così degustare: quintali di caldarroste, birra alla castagna, vin brulè, mieli, dolci casalinghi a base di castagna e non, pasta e fagioli, polenta e salsicce, patatine e…vino vecchio e novello, vin brulè, dolci, miele e tanto altro… Mercatini dell’artigianato, piatti della tradizione e prodotti a base di castagna saranno protagonisti dell’evento, Mezzomonte splendida cornice.
  • UDINE – Festival della canzone friulana – Serata finale del Festival della Canzone Friulana,  che ha lo scopo di valorizzare la lingua e la cultura friulana. L’ente organizzatore è Aster Cultura – Noi Cultura con i comuni di Manzano, Buttrio, Corno di Rosazzo, Pavia di Udine, Pradamano, Premariacco e San Giovanni al Natisone
  • FELETTO UMBERTO – Ri-Leggi – Con la partecipazione dell’Assessorato alla Cultura del Comune di Tavagnacco, si svolge l’undicesima edizione del libro usato denominata “RI-LEGGI”. Nelle vie del centro ci saranno mercatini dell’usato, mercatini per bambini, bancarelle di hobbisti, artigiani, mostre, spettacoli e concerti. In mattinata si svolgerà la 20^ Marcia Podistica non competitiva “Sport è solidarietà”, organizzata dall’A.I.A.S. di Udine.
  • FORGARIA NEL FRIULI – Puliamo il mondo – Una giornata dedicata alla sensibilizzazione e al riutilizzo, in collaborazione con Legambiente. Appuntamento presso i laghetti Pakar alle 9.00 per pulizia dell’area. Organizza Coop.va Pavees – Riserva del lago naturale di Cornino.
  • MALBORGHETTO – Vivi la natura delle alpi giulie –  Un programma di visite per scoprire gratuitamente i luoghi che conservano ancora oggi resti e testimonianze di uno degli eventi più importanti del XX secolo. Dalle passeggiate in fondovalle alle escursioni alpine, per vedere con i propri occhi ciò che non si trova sui libri di storia.
    (Le viste Grande Guerra fanno parte del calendario di visite regionale di TurismoFVG. Per scoprire tutte le altre escursioni visita i siti www.turismofvg.it o www.itinerarigrandeguerra.it oppure richiedi informazioni all’Infopoint).
  • VIVARO –  Mountain trail – Visite guidate e laboratori per bambini in occasione della magredi Mountain Trail 100 MILE. Il mulino sulla roggia di Vivaro costruito circa 700 anni fa dai Conti d’Attimis-Maniago, è oggi conosciuto come “Il Mulin da la Miuta”, in memoria dell’ultima mugnaia. La roggia di Vivaro, derivata dal torrente Cellina, sfociava nel Meduna, presso il punto di confluenza con il torrente Cellina. Restaurato, mostra perfettamente conservati anche i macchinari. Le sedi museali della cellula “I magredi di Vivaro” sono aperte ogni primo venerdì del mese dalle 20.30 alle 22.30 con la disponibilità di un esperto che vi condurrà alla scoperta del territorio, delle tradizioni e della storia di Vivaro.
  • RAGOGNA – Apertura Castello – Apertura settimanale del Castello e Pieve per visite. Sorge in uno dei luoghi più suggestivi e panoramici di Ragogna. La vista migliore è dalla strada che sale al Monte: si possono vedere le mura di cinta merlanda con la porta Nord, il mastio, il cortile interno con il pozzo ed una serie di fabbricati che in origine ospitavano le cantine, le segrete, le cucine e le scuderie. Il restauro ripropone il castello nella sua ultima fase e cioè verso il sec. XVII.
  • DUINO AURISINA – Mosto e cavalli – Ore 09.00 caccia al tesoro a cavallo Ore 10.00 possibilità di fare un giro a cavallo e in carrozza Ore 14.30 Gimkana a cavallo e animazione per bambini Ore 17.30 sfilata a cavallo con esibizione della banda Kras Ore 19.00 esibizione del gruppo J-Love Dnc projekt Ore 19.30 esibizione di ballo country Ore 20.30 concerto sotto il tendone con Tri Prasicki
  • AMPEZZO- Transumanza –  La famiglia Petris vi invita per la transumanza da Malga Losa ad Ampezzo (transito per Lateis). Programma: ore 05.30 colazione in malga aspettando l’alba; ore 06.00 partenza con la mandria da Malga Losa; ore 12.00 pranzo del pastore (formaggi di malga e salumi); ore 16.00 arrivo presso l’Azienda Agricola Petris in loc. Vinal. Possibilità di pernottamento e cena in malga (con sacco a pelo), servizio di navetta da Ampezzo venerdì 02 ottobre alle ore 16.00 e sabato 03 ottobre alle ore 04.45. Costo a persona per la sola giornata € 30,00, con pernottamento € 60,00 solo su prenotazione, entro giovedì 01 ottobre.
  • SAURIS – Salita al monte Bivera – Il Gruppo Alpini Sauris, in collaborazione con il Gruppo Alpini di Socchieve, organizza l’annuale “Salita al Monte Bivera”. Programma: ore 8.00 partenza da Malga Chiansaveit; ore 10.30 Santa Messa in vetta al Bivera; ore 12.30 pastasciutta in Malga Chiansaveit. Tutti i partecipanti sono invitati ad utilizzare abbigliamento consono alla risalita. In caso di maltempo la Santa Messa verrà celebrata in Malga Chiansaveit.

 

DOMENICA 4 OTTOBRE

  • VARIE SEDI – Castelli aperti – LINK -Castelli Aperti nasce con l’intento di facilitare l’accesso alle testimonianze storiche rappresentate dai siti castellani e dalle altre opere fortificate della Regione. Affacciati sul golfo o posti su verdi colline, immersi in grandi parchi o al centro di città di cui erano la dimora più prestigiosa, sorgono numerosi castelli privati. L’iniziativa è rivolta al visitatore individuale che desidera scoprire alcuni dei castelli più belli della Regione, dietro i loro portoni i loro segreti: magnifici giardini, saloni ricchi di arte, storia e memorie d’altri tempi. Sulle antiche scale di affascinanti castelli medioevali, potete essere accolti personalmente dai proprietari, ciceroni d’eccezione, oppure da professionali guide turistiche; insieme a loro, ritornerete indietro nel tempo scoprendo un patrimonio storico finora nascosto.
  • RIBIS – Mostra mercato regionale della patata – LINK – La manifestazione è gestita dalla Associazione Chei da lis patatis che si adopera ogni anno, con la massima cura, nell’allestimento degli stands per l’esposizione, la vendita di tuberi e nella preparazione di specialità gastronomiche che attestano la buona qualità delle patate coltivate in zona.
  • PANTIANICCO – Mostra mercato regionale della mela – LINK – Si celebrano i 46 anni della più grande mostra regionale dedicata alla mela in Friuli Venezia Giulia: dal 25 settembre al 4 ottobre 2015 negli spazi della Casa del Sidro di Pantianicco (Ud), è in programma la nuova edizione della Mostra Regionale della Mela, organizzata dalla Pro Loco di Pantianicco, in collaborazione con il Comune di Mereto di Tomba  sotto l’egida dell’UNPLI, l’Unione Nazionale delle Pro Loco d’Italia
  • PALMANOVA – Fiera di santa Giustina – LINK – Ritorna a Palmanova il tradizione appuntamento con la “Fiera di Santa Giustina” – Regioni di Gusto – Prodotti tipici d’Italia. La città stellata si animerà con l’enogastronomia delle regioni Italiane e prodotti tipici locali, il luna park in piazza Grande, le bancarelle hobbistiche e attività di animazione nei tre borghi, i negozi aperti e molto altro ancora. Fitto il programma delle iniziative.
  • VALLE DI SOFFUMBERGO – Festa delle castagne – LINK – Nell’incantato borgo di Valle di Soffumbergo, denominato “Il Balcone sul Friuli” in quanto situato sulla cima di una valle di castagneti della quale la visuale spazia su tutta la Pianura Friulana e giù fino al mare, la castagna sarà la protagonista indiscussa nel corso di tre fine settimana. Si potranno degustare specialità gastronomiche a base di castagne quali dolci, gelato, miele, creme e tante altre prelibatezze, accompagnate dai migliori vini della produzione faedese, in particolare il vino nuovo “Ribolla” e il rinomato Refosco di Faedis.
  • GRADO – Grado giallo  -LINK – Nato come occasione di incontro e confronto fra studenti, scrittori e appassionati del genere, il Festival Grado Giallo si è ampliato di anno in anno, estendendosi a cinema e teatro, con attenzione alla cronaca e all’attualità, coinvolgendo esperti di vari settori, da scrittori e critici letterari, a giornalisti fino a poliziotti e magistrati.
  • UDINE – Fiera casa moderna – LINK – uccede da oltre 60 anni e accadrà anche quest’anno: CASA MODERNA è pronta per dare il benvenuto a migliaia di visitatori che attendono questo importante evento fieristico per lasciarsi prima di tutto emozionare, ma anche per farsi guidare e consigliare sulle scelte e sugli acquisti da fare per arredare, rinnovare, ristrutturare o costruire la propria abitazione.
  • TRIESTE – PreBarcolana –  LINK – Dal 2 all’11 ottobre, emozioni, incontri, eventi, musica, shopping, arte e cultura. Una vela per ogni evento. Un mare di appuntamenti.
  • MONTENARS – Festa delle castagne – Dal 1985, nei primi due fine settimana di ottobre, si svolge a Montenars la “Festa delle Castagne”. Si tratta di un appuntamento tradizionale che intende valorizzare il prodotto tipico di Montenars. Durante la manifestazione vengono organizzate delle camminate guidate lungo vari sentieri, occasione per raccogliere le buone castagne di Montenars e scoprire i vari itinerari che è possibile intraprendere tra i boschi. La festa suggerisce ovviamente l’assaggio di vari prodotti enogastronomici tipici: si possono infatti degustare specialità a base di castagne, come gli gnocchi di castagne con ricotta, frico di castagne e polenta, la torta e lo strudel di castagne.
  • GORIZIA – Gorizia in bici  – L’itinerario di circa 35 km percorre strade asfaltate scarsamente trafficate (tranne circa 1 km di strada statale) e brevi tratti di pista ciclabile e di sterrato (2 km sconnessi + 1 km battuto). Dovremo faticare su due salite. La prima è blanda (100 m di dislivello spalmati su 3,5 km di lunghezza) ed è seguita da una discesa tortuosa ed in alcuni tratti ripida che richiederà la massima attenzione anche perché la sede stradale è piuttosto stretta. La seconda ascesa è corta e ripida (300 m di lunghezza e 50 m di dislivello), ma in vetta ci riposeremo per il pranzo al sacco (12 km). La seconda parte del percorso (23 km) è quasi interamente pianeggiante. Iscrizione: ore 9:30-10:15 Partenza: ore 10:30 da casa Rossa
  • CAVASSO NUOVO – Festa d’autunno – Anche quest’anno la Pro Loco Fratellanza, insieme a tutte le associazioni di Cavasso Nuovo, organizzano laFesta d’Autunno 2015. La festa inizierà alla grande Sabato 3 ottobre con i primi eventi nel paese, la sera presso il tendone principale ci sarà l’entusiasmante Concerto degli Stereolive! Domenica mercatini lungo tutte le strade del paese e stand enogastronomici con prodotti tipici locali. Regina indiscussa dell’autunno, la castagna può essere utilizzata in cucina in moltissimi modi, trasformando ogni piatto in una vera prelibatezza!
  • RONCHIS DI LATISANA – Festa del bisonte – Tradizionale sagra della polenta con bisonte con ricchi chioschi enogastronomici, concerti dal vivo e spettacolli teatrali.
  • MALBORGHETTO – ForestAmica – Passeggiata in Foresta accompagnati da personale del Corpo Forestale dello Stato, con attività di interpretazione della natura per adulti e bambini in Val Saisera Sabato 4 Ottobre 2015 . Ore 10.00 ritrovo presso Malga Saisera. Ore 13.00 pranzo al sacco Termine dell’attività alle ore 16.00 circa. In caso di maltempo sarà annullata.
  • MOIMACCO – Villa de Claricini aperta – Villa de Claricini Dornpacher sorge ai margini di Bottenicco, piccolo borgo rurale immerso nel verde anfiteatero delle colline cividalesi. Il complesso monumentale comprende una grande dimora gentilizia, un cortile d’onore con pozzo centrale davanti alla facciata, la cappella, due barchesse, il giardino e il parco.
  • STOLVIZZA – Escursione autunnale –  Escursioni naturalistiche a cura della guida Leila Meroi.  Ritrovo alle 8.45 presso il Bar All’Arrivo a Stolvizza.Info e prenotazion–  Tel. 0433-53534
  • GHIRANO DI PRATA – Sagra del baccalà – Torna da Venerdì 25 settembre a Domenica 11 ottobre 2015 la Sagra del Baccalà a Ghirano di Prata. Vi aspettano specialità gastronomiche come baccalà, trippe, grigliate miste, una ricca enoteca con vini locali; locali riscaldati, ampio parcheggio e una ricca pesca di beneficenza.
  • SAN PAOLO DI MORSANO – Festa della capra – Sagra paesana con menù a base di capra. Domenica 4 ottobre ore 15.00 “Perdon dal Rosari”, solennità religiosa, processione per le vie del paese con la statua della Madonna portata a braccia dai giovani del paese. Domenica 11 ottobre,  “17° Marcia del Tagliamento” manifestazione podistica non competitiva che si sviluppa lungo il fiume del Tagliamento.
  • MEZZOMONTE (PN) – Festa delle castagne –  La grande festa che celebra il frutto delle montagne, quattro fine settimana veramente speciali che vi condurranno alla riscoperta della genuinità. Un’occasione per poter degustare menù a base di castagna. Nei vari stand tra le vie del paese si potranno così degustare: quintali di caldarroste, birra alla castagna, vin brulè, mieli, dolci casalinghi a base di castagna e non, pasta e fagioli, polenta e salsicce, patatine e…vino vecchio e novello, vin brulè, dolci, miele e tanto altro… Mercatini dell’artigianato, piatti della tradizione e prodotti a base di castagna saranno protagonisti dell’evento, Mezzomonte splendida cornice.
  • STARANZANO – Festa d’Autunno – Ritrovo al centro visite e partenza per una visita guidata con esperto della Riserva sul tema delle migrazioni e descrizione di tutte le specie di uccelli in arrivo.
  • SEDEGLIANO – Coce’n bike – 24° raduno Coce’n’bike e 1° raduno Fat Bike. Iscrizioni dalle 08.00 presso il parco festeggiamenti. Dalle ore 09.00 personale specializzato sarà disponibile per assistere i bambini dai 4 anni in su con attività adatte a loro. Saranno presenti stand gastronomici e specialità di zucca. Iscrizione gratuita.
  • PRATO CARNICO: Escursione ASCA: Casera Mimoias Rifugoi De gasperi –  Ritrovo 1: Sede CAI Tolmezzo, via Val di Gorto – Partenza ore: 08.00 Ritrovo 2: Val Pesarina, località Pradibosco – Partenza ore: 09.00 CAI – Sez. Di Tolmezzo, tel. 0433 466 446; 333 100 3910; segreteria@caitolmezzo.it –
  • RESIA  – Traversata dell ecreste del Musi – durata: 6-8 orequota individuale di partecipazione: € 90,00note: è necessaria imbracatura bassa, kit da ferrata, casco e calzature adeguate guida: Scuola di Alpinismo InMont – Tel. 0433-53534
  • PREPOTTO: Maratonina città del vino – La “Maratona (e Maratonina) delle Città del Vino” sono due gare podistiche su strada rispettivamente di 42 km e 21 km che coinvolgono 8 Comuni dei Colli Orientali del Friuli Venezia Giulia la prima domenica di ottobre. Domenica 4 ottobre 2015 si disputerà la 7a edizione, che vedrà coinvolte migliaia di persone che raggiungeranno il comune di  Prepotto da ogni parte d’Europa.
  • VILLANOVA DELLE GROTTE  – Avventure a Villanova –  Domenica 4 ottobre presso l’area festeggiamenti -interamente al coperto- della piazza di Villanova delle Grotte (Lusevera – UD) un’intera mattinata tra giochi e divertenti esplorazioni, interamente dedicata a bambini avventurosi. Dalle 9 prenderanno il via fantastiche attività: merende, laboratori a contatto con la montagna e la natura, coloratissime letture, e una visita speciale alle Grotte di Villanova, sulle orme dei primi scopritori. – prenotazioni ai numeri 3395220309 – 3478830590.
  • DUINO AURISINA – Cavalli e profumo di mosto – Ore 10.00 escursione a cavallo dintorni Monte Hermada Ore 10.00 possibile giro a cavallo o in carrozza Ore 13.00 esibizione musicale con il gurppo Kaustica Ore 14.30 gimkana a cavallo e animazione per bambini Ore 15.30 esibizione del gruppo M & N Dance Company Ore 16.30 Musica con il gruppo Domaci Zvoki
  • SAN DORLIGO DELLA VALLE – Paseggiata guidata – Nella cornice del primo World Animal Day organizzato a Trieste, l’AMP Miramare con la Riserva Naturale della Val Rosandra e il Centro Didattico naturalistico di Basovizza, e la collaborazione della Provincia di Trieste e TriesteTrasporti, organizzano la speciale passeggiata naturalistica guidata lungo la pista ciclo-pedonale Cottur, con ritrovo in piazza San Giacomo e spostamento in autobus fino a Draga. Il ritrovo è alle ore 9 in Piazza San Giacomo dove i partecipanti troveranno ad attenderli un autobus urbano dedicato che li condurrà al punto di partenza e recupererà chi ne avesse piacere a metà percorso in rientro, al termine della mattinata. 040 8329237
  • SAN DORLIGO DELLA VALLE – Draga in festa – Domenica 4 ottobre dalle ore 10.00 alle ore 18.00 a Draga S. Elia si tiene “DRAGA in FESTA”, Open Day con apertura delle fattorie e delle case per offrire i propri prodotti e illustrare le attività di artigianato locale, tavole rotonde, escursioni a tema finalizzate alla conoscenza della fauna, della flora, delle ricchezze del territorio e dei suoi abitanti, mercatino, attività ludiche e spazi curati dalle associazioni con banchetti informativi e promozionali. Menù vegetariani e vegani a pranzo e cena su prenotazione.
  • TARVISIO – Chiusura Santuario monte Lussari – Nell’ ultima domenica di apertura estiva della telecabina del Lussari, chiusura solenne. Ore 12.00 SS. Messa cantata dal Coro Parrocchiale e dall’Ottetto maschile Hermann e processione intorno al borgo. A seguire canti itineranti al Borgo Lussari dell’Ottetto Hermann (del Friuli e del Veneto) diretto dal M.° Alessandro Pisano. Canti di montagna, di guerra, repertorio popolare e sud americano.
  • RESIUTTA: festa dell’agricoltura – Ore 8.30 Visita alla centrale del latte di Resiutta e colazione offerta; ore 9.00 escursione guidata “Alla scoperta della Miniera del Resartico” con il Parco delle Prealpi (prenotazione tel.0433 53534); ore 10.00Apertura stand; ore 10.30 inaugurazione mostra “Le montagne di Lorenzo” presso ex scuole; dalle ore 11.00 laboratorio per bambini a cura dell’Ass. Cuochi FVG e laboratorio di lettura a cura di Maura Pontoni; ore 14.00 spettacolo con il Gruppo Folkloristico di Bled (Slo) Gastronomia tipica lungo le vie, passeggiate in calesse, pesca di beneficenza con piante, fiori e sementi, prodotti equo solidali
  • CLAUT – Trekking e Mountain bike – Escursione al Col dei Piais, a piedi o in MTB. Ritrovo alle ore 10.00 presso il centro visite di Claut. – TEL. 047/ 87333
  • TRAMONTI DI SOPRA – Phototrekking – Phototrekking a Tramonti di Sopra accompagnati dalle guide del Parco delle Dolomiti Friulane.-  Per iscrizioni potete contattare: ufficio IAT Tramonti di Sopra (prolocotramontidisopra@gmail.com – 0427869412) o i numeri 3334756449 – 3286488188
  • GORIZIA – Settimana vegetariana – Giornata mondiale dedcata agli animali con la loro benedizione. Programma della giornata a cura di AIPA Gorizia in collaborazione con VegAnima Gorizia. Partecipazione libera per la cittadinanza e per tutti gli animali. Sarà consegnato un premio “speciale VegAnima” dedicato ai bambini per il disegno che esprimerà maggior amore e rispetto per gli amici animali.
623