Aperitivo a Grado

Cosa fare dove andare – Guida al fine settimana – 4/5 giugno 2016

friuli11Ancora un fine settimana ricchissimo di appuntamenti che vanno dalla cultura allo sport, dalle passeggiate all’enogastronomia. Ce n’è per tutti i gusti

 

 

DOMENICA 5

  • SAN GIORGIO DI NOGARO – Itinerannia – LINK – Una grande vetrina per conoscere a trecentosessantacinque gradi tutte le peculiarità della Bassa Friulana: è questo il senso e, allo stesso tempo, la ragione del successo di  ItinerAnnia – Eventi tra gusto e arte, la fiera che dal 2 al 5 giugno anima la cittadina di San Giorgio di Nogaro e i Comuni limitrofi (Carlino, Castions di Strada, Marano Lagunare, Muzzana del Turgnano, Porpetto e Torviscosa). Dopo quindici anni Itinerannia continua a riconfermarsi l’evento più atteso sul territorio, attrazione non solo per i turisti che giungono da fuori regione ma anche per gli stessi friulani sempre più incuriositi da questa terra che riserva ancora molto da scoprire.
  • SANTA MARIA LA LONGA – Rose in festa  -LINK   – Sesta edizione della manifestazione Rose in Festa: incontri, mostre, corsi, musica, intrattenimenti e spettacoli accompagneranno la mostra mercato dei produttori provenienti da tutta la regione che daranno la possibilità di ammirare ed acquistare le migliori varietà di rose e piante. Si potranno inoltre assaggiare specialità tipiche friulane e non mancherà l’intrattenimento per i più piccoli.
  • SAURIS – Settimana della cultura saurana – LINK – A Sauris Zahre dal 01 al 12 giugno 2016
  • TURRIDA – Festa dei cais – La Pro Loco Turrida organizza dal 28 maggio al 19 giugno 2016 la 35^ edizione de la Sagre dai Cais. La rinomata festa offre fornitissimi chioschi enogastronomici con degustazioni tipiche friulane; specialità lumache in umido e alla borgognona, pesca di beneficenza e tutte le serate sono accompagnate da ottima musica da ballo liscio suonata da celebri orchestre nello splendido parco sulle rive del Tagliamento.
  • SUTRIO – Festa dej Cjarsons – LINK – Il primo weekend di giugno, Sutrio aggiungerà ai suoi tradizionali eventi (Fasin la Mede, Magia del Legno e Borghi e Presepi) un nuovo appuntamento dedicato alla celebrazione del piatto tipico della tradizione carnica: i Cjarsons.
  • CAMINO – Festa del toro e del vino – LINK –  alla sua 70esima edizione a Camino al Taglaimento si svolgerà la tradizionale Festa del Toro e del Vino. Durante la sagra sarà possibile partecipare a varie degustazioni e ad ad eventi culturali, visitare mostre, vedere la tradizionale cottura del toro allo spiedo, inoltre si terrà come da tradizione la Cuccagna orizzontale.
  • TRAMONTI – Make Frico not war – LINK  – Una giornata di festa dalle 11 di mattina fino a sera, con il frico declinato in varie maniere e accompagnato da polenta ottenuta da mais biologico macinato a pietra.
  • GRADISCA – Pro loco in festa – Le Pro Loco del territorio per la prima volta si ritrovano tutte assieme per un evento dedicato alle eccellenze “a km zero” del territorio, alle sue ricchezze culturali, alle sue potenzialità turistiche. L’esperimento è del Consorzio isontino giuliano fra le Pro Loco che riunisce le associazioni operanti in quei territori. L’evento è in programma domenica 5 giugno (in caso di maltempo domenica 12 giugno) ed è patrocinato dalle Province di Gorizia e Trieste, da Turismo Fvg, dal Comune di Gradisca, dal Comitato regionale Fvg dell’Unione nazionale Pro loco d’Italia, in collaborazione con la Bcc di Staranzano e Villesse, la Bcc di Turriaco e la Bcc di Lucinico, Farra e Capriva.
  • GORIZIA – Visita in castello – Come ogni prima domenica del mese, anche domani sarà possibile visitare gratuitamente i castello di Gorizia. Sarà un’occasione, oltre che per immergersi nelle suggestive atmosfere medievali e godere degli splendidi paesaggi che si possono ammirare dal Borgo, anche di visitare la mostra sulla grande Guerra dedicata alla “Presa di Gorizia”, uno dei momenti cruciali dell’evento bellico.
  • FOGLIANO – Fiori e frutti del Carso  -Le persone che desiderano conoscere meglio le piante selvatiche legate al territorio potranno vivere un’esperienza pratica con il fine di riconoscerle e trovarle. Durante l’incontro verranno svelati i loro usi e curiosità. Saša 320/4075759
  • BARCIS – Campionato italiano Hovercraft – L’hovercraft viaggia su un cuscino d’aria sfiorando il terreno e i repentini cambi di pendenza possono creare grosse difficoltà al pilota. Da anni questa specialità si esibisce sul lago richiamando numeroso pubblico. Le competizioni saranno inframmezzate dalle esibizioni di moto d’acqua.
  • FORGARIA – lago di Cornino – ALIEN –  LINK Un viaggio tra le specie invasive che soprattutto a causa dell’uomo sono state introdotte nella nostra Regione, in un ambito diverso dal loro habitat naturale, con inevitabili danni al territorio. In collaborazione con ETP – +39 0427 808526
  • LIGOSULLO – Escursione al laghetto Dimon – -Escursione, con partenza da Ligosullo, verso il lago Dimon. E’ necessaria la prenotazione. Per informazioni e prenotazioni: 0433.487779, geoampezzo@virgilio.it
  • TRAMONTI – Make frico non war – Una giornata di festa dalle 11 di mattina fino a sera, con il frico declinato in varie maniere e accompagnato da polenta ottenuta da mais biologico macinato a pietra.
    Per i più piccoli ci saranno i Gnognosaurs disegnati dall’autore Dree Venier, la Friûlpoint parteciperà con le sue magliette (prima fra tutte quella che dà il nome all’evento) e Guido Carrara suonerà con il trio Bande Tzingare.
    Sarà nostra ospite Elena Mazzoni responsabile nazionale della campagna STOP TTIP.
  • VENZONE – dog trekking –  prenotazione: entro le ore 17.00 di venerdì 3 giugno ritrovo: Municipio di Venzone, ore 15.00 durata: 3 orequota individuale di partecipazione: € 10,00 guida: Laura Fagioli iscrizione –  0433-53534
  • TRICESIMO – Ecopedalata – Ritorna la riuscitissima Cicloecologica partendo da Parco Tami a Tricesimo: il percorso è adatto a grandi e piccini e ci saranno dei punti di ristoro.
    ISCRIZIONI: 10 Euro adulti, 5 Euro bambini (quota comprensiva di assicurazione e pastasciutta a tutti i partecipanti al termine della manifestazione), prenotazione consigliata entro il 02 giugno presso la Pro loco Tricesimo tel 0432/880643 – 3389093268  In caso di maltempo la manifestazione verrà annullata
  • GEMONA – nelle terre dell’orcolat – escursione – L’escursione ci condurrà tra Gemona e Venzone, lungo l’incantevole vallata alle pendici del monte Ercole, passando accanto al laghetto Minisini e attraversando in poche centinaia di metri una sorprendente varietà di ambienti; si visiterà il forte del Monte Ercole, estesa postazione di artiglieria della Prima Guerra Mondiale ancora integra, per poi raggiungere i prati di sella S. Agnese per una sosta all’ombra della chiesetta del XII secolo perfettamente ripristinata dopo il sisma che la colpì 40 anni fa. –  Tel. (+39) 0426 1900917
  • GORIZIA – Visit alla contea di Gorizai – Dove affondano le origini di Gorizia? Come vivevano uomini e donne nel Medioevo in città? Iniziando dal Museo del Castello scopriremo sin da subito personaggi, intrighi e lotte dell’età medioevale goriziana. Vi regaleremo la speciale occasione di conoscere la chiesetta di Santo Spirito, e le storie che le architetture delle Case Dornberg e Tasso celano nella loro secolare vita. per prenotare: 320 639 2571
  • SAN DANIELE – Assaggi di San Daniele – La Pro San Daniele ti aspetta ogni prima domenica del mese alla scoperta dei tesori di San Daniele. Primo appuntamento: DOMENICA 5 GIUGNO.
    Il tour comprende: ingresso alla Sala Fontaniniana della Biblioteca Guarneriana Antica, itinerario guidato nel centro storico della città, ingresso e breve visita del Museo del Territorio, visita di un prosciuttificio per scoprire come nasce il San Daniele. tel. 0432 941560

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS
564